Latte frullato fatto in casa per migliorare la memoria

Latte frullato fatto in casa per migliorare la memoria

La nostra memoria dipende da una dieta corretta. Inoltre, diversi studi hanno dimostrato che il nostro cervello si basa su diversi componenti naturali che gli permettono di allenarsi ed evolversi. col tempo, senza perdere la sua memoria e le sue facoltà di concentrazione, facoltà che dipenderanno fortemente dal nostro modo di vivere e dal nostro modo di nutrirci. Ad esempio, sappiamo che i bambini che non seguono una dieta corretta possono avere molti ritardi a scuola e ripetere fino a tre volte! Una dieta a base di grassi saturi aumenta la produzione di proteine ​​idroclorotiazidiche che promuovono l'insorgenza della malattia di Alzheimer. È quindi essenziale sapere quali alimenti ci sono utili e che rinforzano il corretto funzionamento dei neuroni. Devi anche mostrare interesse e curiosità in tutto ciò che è nuovo, e cercare sempre di imparare a stimolare il tuo cervello e migliorare la tua memoria!

Quali cibi fanno male alla nostra memoria?

  • Grassi saturi e acidi grassi saturi: influenzano direttamente la nostra salute vascolare cerebrale
  • Zucchero bianco: ci mette in uno stato nervoso e iperattivo che non è benefico per la nostra memoria e alla nostra concentrazione
  • Alcool: Danneggia il nostro sistema nervoso e influenza la nostra concentrazione e le connessioni di neuroni che sono essenziali da ricordare.
  • Proteine Ines: Soprattutto derivati ​​della carne rossa e formaggi stagionati che producono triptopano e serotonina, stimolanti negativi per il sistema nervoso

Consigli per il tuo cervello e memoria

  • Non dimenticare mai il colazione: Gli stati ipoglicemici, ad esempio, sono molto dannosi per la concentrazione; È quindi indispensabile iniziare la giornata con alimenti essenziali per il corretto funzionamento del cervello per fare rifornimento.
  • Fare sport o esercizi leggeri.
  • Riposare e dormire almeno 8 volte ore al giorno: I nostri cervelli hanno bisogno di riposo e recupero per usare le loro abilità e consentire alla memoria di funzionare bene.

Frappè per migliorare la memoria

Ecco le ricette per tre frullati molto buoni, nutrienti e nutrienti che puoi bere almeno due volte a settimana. Sono molto utili per combattere la fatica e facilitare il lavoro del cervello.

Frappè alla mela, carota e mandorla

È un rimedio naturale contro la fatica per recuperare forza ed energia. La mela è un alimento rinfrescante e idratante che ci dà fibre e vitamina E e C. La carota, nel frattempo, ci fornisce vitamina A, B e C e ha minerali essenziali per la salute del nostro cervello, vale a dire potassio, calcio, fosforo, ecc. Le carote purificano il sangue mentre ci danno energia. Per quanto riguarda le noci e le mandorle, la loro importanza per il nostro cervello è indubbiamente considerata considerando i loro minerali molto benefici per la nostra salute

Ingredienti

  • 2 mele
  • 3 carote
  • 3 noci
  • 3 mandorle
  • Un bicchiere di latte parzialmente scremato

Preparazione

  • Lavare il frutto e aprire le noci e le mandorle
  • Aggiungere tutti gli ingredienti al frullatore e regolarlo alla massima velocità in modo che tutto sia ben miscelato e omogeneo
  • Servire il frappè in un bicchiere e berlo immediatamente, è delizioso!

Frullato di fragole e fiocchi d'avena

Avena, oltre a contenente l'alcaloide rilassante nella sua composizione, offriamo vitamina B1, che consente di avere energia e combattere l'affaticamento mentale. Si noti inoltre che le fragole sono un eccellente antiossidante naturale che aiuta a mantenere il nostro cervello in buona forma.

Ingredienti

  • 3 fragole
  • Mezzo bicchiere di avena
  • Un bicchiere di latte parzialmente scremato
  • 2 cucchiai di miele

Preparazione

È molto semplice: devi iniziare mettendo le fragole, il latte e l'avena nel frullatore. Mescolare bene in modo che la miscela sia omogenea. Tutto quello che devi fare è aggiungere il latte e il miele!

Diciamo che non dovresti aggiungere molto zucchero se questo frappè è per una persona diabetica.

Milkshake banana e cocco

Molto buono per l'apprendimento e la memoria, a causa della sua alta fibra, calcio, ferro, potassio e vitamine A, C ed E!

Ingredienti

  • 1 bicchiere di latte parzialmente scremato
  • 5 mandorle
  • metà della banana matura
  • 1/7 di cocco tagliato a pezzetti, senza la corteccia

Preparazione

  • Sbuccia la banana e mescola con la noce di cocco
  • Aggiungi il latte e le mandorle
  • Imposta il mixer ad alta velocità e mescola tutto
  • Ora puoi servire questo bere in un bicchiere accompagnato se possibile con un bastoncino di cannella. Noterai la sua freschezza e cremosità; il tuo cervello e la memoria apprezzeranno sicuramente!


Soffri di bruxismo? Ecco alcuni suggerimenti per trattare

Soffri di bruxismo? Ecco alcuni suggerimenti per trattare

Molte persone hanno l'abitudine di alzarsi al mattino con il dolore alla mascella. Non diamo molta importanza a questo, all'inizio, ma prima o poi ci saranno nausea, ronzii alle orecchie e mal di testa insoliti. I sintomi associati al bruxismo sono molto numerosi e è uno dei dolori più comuni che abbiamo.

(Ricette)

Come fare la torta genovese

Come fare la torta genovese

Hai una festa e non sai non cosa preparare per i tuoi ospiti? Non ti preoccupare, oggi ti portiamo una semplice ricetta per la torta genovese. Oltre ad essere facile da preparare, è un piacere per i tuoi ospiti, familiari o amici. la cosa migliore è che la torta genovese, oltre ad essere molto deliziosa, contribuisce a un basso contenuto calorico e una quantità accettabile di proteine, proveniente principalmente dalle uova che userete per la sua preparazione.

(Ricette)