Perché le mani diventano intorpidite quando dormono?

Perché le mani diventano intorpidite quando dormono?

Ti è mai successo? Stai dormendo e all'improvviso ti svegli con una strana sensazione tra le mani, una sorta di fastidioso solletico. Le tue mani diventano intorpidite più volte durante la notte, il che ti costringe a svegliarti. È una sensazione strana e davvero imbarazzante che si ripete molto spesso. Cosa sta succedendo? Esiste una cura? Spiegheremo tutto in questo articolo.

I crampi o intorpidimento delle mani potrebbero essere dovuti a qualcosa di normale: essere nella posizione sbagliata e impedire al sangue di circolare normalmente. Ma a volte capita per una ragione che non ha nulla a che fare con la tua posizione. È una sensazione spiacevole che a volte appare anche in altre parti del corpo, come gambe o piedi. Vediamo le cause

Cause di intorpidimento delle mani

Il tunnel metacarpale

  • Questa è senza dubbio la causa più comune Le nostre tre dita principali: pollice, indice e maggiore , tendono a essere i più colpiti dalla cosiddetta sindrome del tunnel carpale (CTS). Questo è un problema legato al nervo mediano. La neuropatia periferica fa pressione sul nostro polso, ci provoca sintomi di grande dolore. Abbiamo problemi a muovere le mani e perdiamo anche la sensibilità. È qui che arriva la famosa sensazione di intorpidimento. È sempre durante la notte che sentiamo ancora più questi effetti così fastidiosi.

Il lavoro svolto durante il giorno

  • A volte abbiamo un sovraccarico ai nostri polsi. Parliamo di lavori manuali come scrivere molto sul computer, usando forbici, strumenti, cucito ... Tutto questo può stancare i nervi della nostra mano. La flessione e l'inflessione continua di questa parte del corpo diventano facilmente sovraccarichi se intensamente esercitata. Il dolore appare soprattutto durante la notte, quando uno non esercita più alcun movimento. I nervi ei tendini ne approfittano per scaricare più intensamente la loro pressione.

Ritenzione idrica

Per avere qualche chilo in più, fare poco esercizio fisico o seguire una dieta inadeguata: è così cause che gonfiano i nostri piedi ma anche le nostre mani a causa della ritenzione idrica . La sensazione di formicolio è sempre più intensa durante la notte. La circolazione soffre, quindi esercita una pressione ed è qui che il problema appare così imbarazzante.

Carenza di vitamina B

  • Molto spesso, il fatto di mantenere una dieta carente e scorretta fa sì che quello non riceve un'adeguata assunzione di vitamine del gruppo B. Questa mancanza ha conseguenze, che sono spesso trascurate. Questi problemi sono associati ad altre cose, all'affaticamento nel lavoro o alla vita di tutti i giorni. Non ci rendiamo conto che tutto deriva principalmente da questa mancanza. Affaticamento, sonnolenza, pelle pallida, palpitazioni e intorpidimento delle mani e delle gambe, ecc. Questi sono i sintomi molto caratteristici di questa carenza. Le mani e le gambe si intorpidiscono durante la notte, quindi questo è un altro fattore da tenere in considerazione.

Rimedi per intorpidimento delle mani

  • Prima di dormire, prendi un cucchiaio di olio Biancheria . Secondo diversi studi è un efficace antinfiammatorio che agisce in particolare sulle nostre estremità. L'olio di lino per alleviare la sensazione di intorpidimento
  • Immergere le mani nell'acqua fredda nel lavandino del bagno . Se aggiungi dei cubetti di ghiaccio sarà ancora più efficace. Allevierai la pressione, l'infiammazione dei nervi e il dolore. Fallo prima di andare a dormire, noterai un leggero riposo.
  • Elimina l'assunzione di sale e le bevande acidificanti dalla tua dieta Questi prodotti accentuano l'infiammazione e la sensazione di dolore. È meglio evitarli.
  • Resta ben idratato per tutto il giorno Devi bere almeno due litri d'acqua al giorno. Ad esempio, puoi preparare una bevanda di avocado per godere dei benefici del suo effetto diuretico e depurativo. Evita la ritenzione idrica. Basta far bollire due avocado in acqua e filtrare il contenuto. Successivamente puoi anche mescolare questa bevanda con il succo di mezzo limone
  • È importante aggiungere vitamina B alla tua dieta Tonno, patate, banane e tutte le verdure Le verdure a foglia verde possono aiutarti a raggiungere il corretto apporto di questa vitamina vitale. Oltre a questo, puoi anche trovare compresse di vitamina B in farmacia o nei negozi naturali. Ti permettono di integrare la tua dieta, ti sentirai molto meglio e, soprattutto, sarai sollevato dai tuoi dolori durante la notte.
  • Se sei abituato a fare lavori manuali in cui devi usare le mani e i polsi durante molte ore, è possibile utilizzare una sorta di polsino di compressione del polso . Ti darà la giusta pressione per proteggere i tuoi nervi e le articolazioni, evitando sovraccarichi così dolorosi.


Problemi cervicali

Problemi cervicali

Questo sarà probabilmente già accaduto. Non poteva muovere il collo, forte dolore nella parte posteriore del collo ... Alcuni sforzi e falsi movimenti o semplicemente le nostre attività quotidiane, possono causare questi problemi al cervicale Impara a trattarli o anche meglio, per evitarli, grazie a semplici trucchi e tecniche naturali.

(Buone abitudini)

Esercizi per la lotta contro la presbiopia o affaticamento della vista

Esercizi per la lotta contro la presbiopia o affaticamento della vista

I medici ci dicono che presbiopia o affaticamento della vista sono inesorabilmente parte dell'invecchiamento. Tuttavia, se prestiamo attenzione alla denominazione "affaticamento della vista", ci si rende conto che questo non può essere una malattia inevitabile, ma uno squilibrio causato da un eccesso di lavoro.

(Buone abitudini)