Mini Garden, 6 fantastiche idee per crearlo

Mini Garden, 6 fantastiche idee per crearlo

Un mini-giardino è un piccolo spazio che può essere utilizzato mettere le piante e ottenere così tutti i benefici che la natura ci offre.

In un mondo sempre più pieno di cemento, e con una vita piena di occupazioni e richieste, qui un modo semplice per riconnettersi con la natura, con le cose essenziali

I vantaggi dei mini giardini

I mini giardini hanno molti vantaggi che possiamo prendere in considerazione se non abbiamo ancora deciso 'avere uno a casa:

  • Possono essere installati in spazi ristretti. Non è necessario avere un grande parco per averli.
  • Puoi farli da soli.
  • Si riconnettono con la natura e promuovono un flusso di energia positiva.
  • Ti aiuteranno aiuterà a ridurre il livello di stress, perché portano calma.
  • Svuoterai la tua mente, perché ti concentrerai su qualcos'altro e sarai in grado di mantenere la tua pace interiore.
  • Puoi darlo un tocco personale. È una decorazione perfetta per l'interno della tua casa.
  • Puoi anche avere piante aromatiche per migliorare l'ambiente della tua casa.
  • Hai la possibilità di avere un piccolo orto e per coltivare il tuo cibo
  • La manutenzione è molto semplice
  • Non è necessario investire molto denaro

Materiali e fasi di produzione del tuo mini-giardino

Se hai deciso di avere il tuo mini giardino a casa, pensa ai materiali che ti serviranno per iniziare:

  • Pentole o scatole per piante. Devono essere profondi, in modo che possano contenere le radici e con perforazioni al di sotto in modo che l'acqua possa fluire.
  • Suolo, sabbia, piccole pietre, carbone di legna.
  • Elementi decorativi. Quelli che preferisci Forse piccoli ponti, piccole figure. Puoi crearli con legno, piccole pietre o ceramica.

Sono molto carini quando aggiungi luci o piccoli laghi artificiali.

Tra gli elementi vegetali che puoi scegliere, ti offriamo consiglia:

  • Schiume . Sono piante ideali per un mini-giardino, perché la loro struttura e la forma compatta in cui crescono immagazzina molta umidità, che aiuta le piante a rimanere più a lungo verdi.
  • Piante . Devi scegliere il tipo di pianta che vuoi piantare, preferibilmente piccola, che crescerà lentamente e non avrà bisogno di molto sole, se vuoi metterla nella tua casa.

Prima di iniziare il progetto, dovresti pensare a quest'ultimo punto.

Ecco come creare un mini giardino:

  • Per prima cosa, riempire il fondo del vaso con un terzo di sabbia o schiuma
  • Quindi aggiungi il terreno e posiziona le piante con cura Cerca di lasciare abbastanza spazio tra di loro
  • Quindi copri con terra, acqua e decora come desideri

Leggi anche questo articolo: 6 consigli alla moda per un buon design d'interni

6 grandi idee per mini-giardini

1. Mini Garden in lattine riciclate

È possibile utilizzare lattine o qualsiasi altro prodotto e dipingerle a proprio piacimento. Non dimenticare di praticare fori sul fondo.

Se lo desideri, puoi posizionarli su una parete in linea. Infine, puoi decorarli e lasciarli in un posto di rilievo.

2. In ciotole

Che ci crediate o meno, puoi creare un bellissimo mini-giardino in una ciotola

  • Non dimenticare di praticare dei fori nella base per drenare l'acqua.
  • Tu può usare piccole pietre e piante come i cactus che non hanno bisogno di tanta umidità.

3. Puoi usare secchi

Se sono grandi, secchi o secchi ti permettono di posizionare diverse piante e decorazioni.

Se hai diversi vasi con le piante, puoi creare belle composizioni negli angoli della tua casa e aggiungi anche l'illuminazione appropriata.

4. Sughero

Il sughero naturale è un materiale perfetto per le piante perché mantiene l'umidità.

  • Prendi un tappo e, con un coltello o un rasoio, fai un buco in modo che ci sia un cavo che può ospitare una pianta
  • Posizionare il terreno, mettere una piccola pianta, riempire di terra e decorare
  • Ripetere il processo con diversi tappi. Quindi legali insieme a un filo e appendili a un muro. Puoi anche incollarli separatamente su una superficie

5. Bottiglie di plastica

Dai alla tua casa un tocco di originalità con questi mini-giardini riciclati:

  • In primo luogo, lava bene il flacone e adagialo.
    Con un cutter, fai un taglio orizzontale quindi c'è spazio per il tuo mini-giardino e la plastica può contenere la terra.
  • Praticare i fori nella base e aggiungere terra, sabbia, pietre o
  • Scegli le piante che ti piacciono per il tuo mini-giardino riciclato: ricorda che più piccole sono, meglio è
  • Finalmente, decora a tuo piacimento.

Vuoi per saperne di più? 13 modi creativi per riutilizzare le bottiglie di plastica a casa

6. Casse di legno

Se si desidera un giardino più grande, è possibile utilizzare le scatole di legno che vengono gettate dai negozi di alimentari. Non dimenticare di mettere qualcosa sui lati in modo che la terra non cada.

  • Le loro dimensioni ti permettono di creare un bellissimo mini giardino, perché hai più spazio. La tua immaginazione può sviluppare e creare cose incredibili.
  • Puoi aggiungere un piccolo stampo di plastica dipinto di blu con acqua e un lago artificiale.
  • I sentieri con piccole pietre sono belli
  • È anche ideale per la semina di erbe aromatiche o verdure che puoi quindi mangiare.

È incredibile vedere un mini-giardino. Inoltre, farlo da solo ti aiuterà ad avvicinarti alla natura e scoprirai un hobby entusiasmante mentre decori la tua casa.

Recati al lavoro! E raccontaci le tue realizzazioni

Crea il tuo giardino aromatico

La cucina o un angolo giardino vicino alla cucina è il posto migliore per coltivare piante aromatiche a casa. Ulteriori informazioni "


Come trovare un sonno ristoratore?

Come trovare un sonno ristoratore?

Spesso ci alziamo con la sensazione di non avere tutto riposato, anche se siamo andati a letto molto stanco e con tanta voglia di recuperare l'energia persa dal trambusto del lavoro quotidiano, ed è molto frustrante pensare che la stanchezza è ancora lì, intatta. il peggio che può capita, è che questa situazione diventa sempre più frequente, e poi diventa un vero problema di salute .

(Buone abitudini)

Come fai a sapere se hai calcoli nella cistifellea?

Come fai a sapere se hai calcoli nella cistifellea?

I calcoli biliari si formano senza sintomi evidenti. Interrompono la vita di coloro che toccano senza rendersi conto che qualcosa non va. Una dieta povera può causare il loro aspetto. Ti insegneremo a riconoscerli ed evitarli in tempo. Sintomi del calcolo della vescica Ti sei mai chiesto quali fossero i calcoli della cistifellea?

(Buone abitudini)