8 Superalimenti che possono aiutarti a combattere la fatica

8 Superalimenti che possono aiutarti a combattere la fatica

L'affaticamento è una malattia neurologica, il cui sintomo principale è grave sensazione di esaurimento , specialmente dopo una significativa attività fisica o mentale.

La maggior parte dei casi è lieve e sporadicamente, ma a volte diventa un problema cronico a causa della gravità e la reiterazione di questi sintomi.

Anche se di solito identificata da un sacco di fatica e debolezza del corpo, questo può anche essere accompagnato da mal di testa, tensione muscolare e altri disagi che impediscono l'esecuzione delle attività quotidiane.

Per questo motivo, è essenziale prestare attenzione ad esso, per migliorare le abitudini di vita e aumento il consumo di determinati alimenti che, grazie alle loro proprietà, aumentano il livello di energia.

Nello spazio seguente, vogliamo condividere con voi gli 8 alimenti migliori in modo da poterli integrare nella vostra dieta quando vieni raggiunto -es da questo problema

Scoprili tutti!

1. Banane

Le banane sono alimenti energetici che possono portare molti benefici alle persone che hanno episodi di affaticamento.

Il loro contenuto di potassio aiuta a regolare la pressione sanguigna e, allo stesso tempo, aiutano . I processi che convertono carburante in zuccheri per il corpo

inoltre forniscono una notevole quantità di

  • vitamine (a, complesso B, C)
  • fibra dietetica
  • Carboidrati
  • Fruttosio e glucosio

Tutti questi nutrienti sono le chiavi per superare la sensazione di stanchezza e migliorare le prestazioni fisiche e mentali.

Vuoi saperne di più? Non perdere la lettura: sei annoiato al lavoro e stanco? Potresti fare un burnout!

2. Semi di zucca

I semi di zucca sono un rimedio naturale per alleviare i sintomi di affaticamento e indebolimento del sistema immunitario.

Contengono una grande quantità di noti acidi grassi omega-3. per il loro alto valore energetico e la loro capacità di controllare il colesterolo e l'infiammazione

Forniscono vitamine e minerali B come magnesio e rame, tutti necessari per favorire il riposo muscolare e mentale.

È notare che essi sono anche una fonte di triptofano, un aminoacido essenziale per migliorare la qualità del sonno e ridurre l'esaurimento emotivo .

3. Yogurt naturale

Gli amminoacidi e i carboidrati essenziali dello yogurt sono di grande aiuto nell'affrontare le malattie indotte dall'affaticamento.

Questi nutrienti migliorano il livello di energia fisica e mentale in modo da evitare problemi di affaticamento e concentrazione.

Ha anche una quantità significativa di probiotici, un gruppo di batteri sani che migliora la digestione e la salute immunitaria.

4. Dadi

Un altro alimento popolare che può far fronte ai sintomi della fatica sono i deliziosi dadi

Questi contengono acidi grassi omega-3 e fibre naturali che, dopo essere stati assimilati, compensare l'indebolimento causato dallo squilibrio .

presa moderata aumenta il livello di energia, soprattutto quando si esercita elevate attività fisiche.

5. Fagioli

I fagioli sono legumi che tutti dovrebbero mangiare regolarmente, non solo perché riducono l'affaticamento occasionale, ma perché anche promuovere la salute del cuore e del sistema immunitario

Sono una fonte importante di fibra alimentare, carboidrati e proteine, tutto ciò che è necessario per evitare problemi di fatica e concentrazione.

Forniscono anche minerali come il potassio e il magnesio, che noi aiutiamo a mantenere un livello ottimale di energia fisica e mentale .

6. Spinaci

Gli spinaci sono una verdura verde molto benefica e sana. Essi contengono un alto tasso di minerali di fibre che sono essenziali per combattere i sintomi causati dalla fatica.

Il loro contenuto di ferro, potassio e magnesio è molto importante, più contengono minerali essenziali che migliorano la salute. circolazione e controllo dei processi infiammatori del corpo

Contengono le vitamine C e B la cui carenza porta alla tendenza a soffrire di debolezza e stanchezza cronica .

7. Avena

La farina d'avena è uno degli alimenti energetici che tutti dovrebbero mangiare almeno 3 volte a settimana.

Conosciuta come la "Regina dei cereali", è una fonte vitamine, acidi grassi essenziali e fibre naturali che migliorano la digestione e le funzioni immunitarie .

I suoi carboidrati di alta qualità sono immagazzinati nel corpo sotto forma di glicogeno e sono trasformato in un combustibile per i muscoli e il cervello

Leggi anche questo articolo: Quanto è efficace l'avena nel controllare il colesterolo?

8. Anguria

L'anguria è uno degli alimenti più raccomandati per per combattere i sintomi dell'affaticamento associati alla disidratazione.

Il suo consumo dopo l'esercizio fisico o un'attività fisica elevata aiuta a sostituire Sali liquidi e minerali, prevenendo problemi muscolari

Hai problemi di affaticamento? Se questo è il caso, o per combatterlo, aumenta il consumo di cibi in questo elenco e goditi i loro molteplici benefici per mantenere tutta la tua energia .


Suggerimenti per mantenere il cervello giovane

Suggerimenti per mantenere il cervello giovane

Il cervello è l'organo più importante del sistema nervoso centrale: controlla tutto il nostro corpo e si prende cura anche dei nostri pensieri, della nostra memoria, delle nostre emozioni e del linguaggio. Per mantenere un cervello giovane e proteggere le sue funzioni, dobbiamo fornire i nutrienti necessari.

(Buone abitudini)

Yogurt Greco: vantaggi e le differenze con il classico yogurt

Yogurt Greco: vantaggi e le differenze con il classico yogurt

I primi yogurt erano fatti con una fermentazione naturale, quando per caso un batterio veniva a depositarsi nelle tasche della pelle di capra in cui veniva trasportato il latte. Non ci sono informazioni specifica quando l'origine dello yogurt. D'altra parte, le teorie indicano che è apparso nell'Europa orientale 4500 anni fa.

(Buone abitudini)