I 5 migliori frutti anti-infiammatori

I 5 migliori frutti anti-infiammatori

le infiammazioni sono molto comuni al giorno d'oggi e si manifestano attraverso disturbi dell'intestino tenue, un fegato un po 'sovraccarico di lavoro o la ritenzione di acqua che va a edema

Tuttavia, questi problemi comuni possono essere alleviati con una corretta alimentazione.

Ci sono frutti che sono incredibilmente ricchi di antiossidanti e sostanze medicinali, che possono aiutarci a difenderci agenti infettivi, che rinforzano il nostro sistema immunitario naturale

Il loro alto contenuto di acqua, vitamine e minerali è un contributo fondamentale che rafforza il nostro corpo e combatte tutti i dolori che possiamo.

In questo articolo, spiegheremo quali sono i migliori frutti anti-infiammatori.

1. L'ananas, il miglior anti-infiammatori

Ananas naturale è uno dei migliori frutti anti-infiammatori si possono trovare.

Il segreto è bromelina, un enzima digestivo che contiene zolfo che, se ingerito, ci aiuta ad avere una migliore digestione e sviluppa nel nostro corpo un eccellente processo anti-infiammatorio.

Questo ci aiuta, ad esempio, a ridurre l'accumulo di liquidi, così come siamo in grado di subire l'infiammazione nelle nostre articolazioni.

per moltiplicare l'effetto dei suoi principi attivi, si consiglia vivamente di mangiare l'ananas tipo a stomaco vuoto.

Se ti svegli una mattina e ti senti gonfio, con una certa pesantezza alle gambe o ritenzione idrica, puoi consumare qualche fetta o un succo d'ananas

In poco tempo ti sentirai molto meglio!

2. Limone e suoi bioflavonoidi

Parliamo spesso dei benefici del limone e dell'ottima abitudine di bere un bicchiere di acqua tiepida ogni mattina.

Ma lo sapevate che si tratta di uno dei migliori frutti antinfiammatorio?

Questo è dovuto al bioflavonoidi, sostanze che sono particolarmente presenti nella pelle e nella parte bianca.

Questo articolo è perfetto per la riduzione, per esempio, contusioni e agisce come un antibiotico naturale nel nostro corpo, in grado di alleviare qualsiasi infiammazione.

Ricorda che, per trarre beneficio da tutti i bioflavonoidi del limone, è importante consumare la pelle e la sua parte bianca

Per questo, ti suggeriamo di utilizzare la famosa terapia con limone congelato, che abbiamo già discusso in uno dei nostri articoli precedenti. Lo adorerai!

3. Papaya e papaina, il suo miracolo principio attivo

Se hai l'opportunità di comprare papaya al tuo futuro o nel tuo supermercato, non esitare!

È un eccellente frutto anti-infiammatorio, che può aiutarti a digerire la tua digestione, che è l'ideale se inizi una dieta dimagrante

La papaina, questa sostanza nella sua carne, è un enzima che viene usato molto nella medicina naturale per alleviare il dolore, e per ridurre tutti i tipi di infiammazione.

È semplicemente meraviglioso! Hai solo bisogno di mangiare mezza papaya al giorno per goderti tutte le sue proprietà.

Grazie ad esso, avrai un buon apporto di vitamina C, ferro, calcio e beta-carotene , uno dei migliori antiossidanti naturali.

Ricordate che papaia è un frutto molto digeribile, che ha un effetto antisettico sulla mucosa gastrointestinale.

è grande se si soffre di gastroenterite o colite.

4. ciliegie, ideali contro l'artrite

Le sostanze "magiche" di ciliegie che ci aiutano a ridurre l'infiammazione, sono antociani.

Attraverso questo pigmento naturale, ciliegie hanno un bel colore attraente . Inoltre, questi piccoli frutti d'estate hanno un effetto anti-infiammatorio naturale molto maggiore di quella di aspirina.

Secondo vari studi, le ciliegie sono il trattamento ideale per le persone con artrite.

Sono anche molto ricco di antiossidanti, vitamina C e la quercetina, un enzima che combattono contro i radicali liberi.

sai come mangiare le ciliegie per beneficiare del loro effetto anti-infiammatorio contro l'artrite?

per fare questo, basta semplicemente mangiando 15 ciliegie al giorno, subito dopo pranzo, per esempio.

5. La straordinaria potenza della pelle delle mele

Se siete uno di quelli che includono una mela nella loro colazione è un ottimo abitudine!

Se questo non è il caso, si prega di un secondo per prendere questa buona abitudine, così sano e così facile.

Abbiamo spesso parlato dei benefici di mele per il vostro cuore e per la vostra figura.

Ma lo sapevate che sono anche eccellenti per combattere le infiammazioni?

Secondo uno studio del Dipartimento di Immunologia e Malattie Infettive dell'Università di Stato del Montana, negli Stati Uniti, di buccia di mela contiene enzimi che aiutano a combattere contro le cellule T che causano l'infiammazione .

in aggiunta, la pectina contenuta nella buccia delle mele porta minerali e vitamine ideali per la lotta contro tutti i tipi di infezioni.

N non dimenticare di mangiare una mela al giorno, con la sua pelle!


6 Consigli per alleviare un'infezione vaginale causata da infezioni fungine

6 Consigli per alleviare un'infezione vaginale causata da infezioni fungine

Le infezioni vaginali dovute a infezioni fungine possono verificarsi perché di crescita di diversi tipi di microrganismi che ospitano nella parte privata delle donne. La causa più comune è la proliferazione di Candida Albicans , un tipo di fungo che cresce facilmente in ambienti caldi e umidi. È sempre molto scomodo soffrire perché ciò causa sintomi come prurito, perdite vaginali odorose e arrossamento delle labbra.

(Rimedi naturali)

Infusione di foglie di coca: alcuni benefici per la salute sorprendenti

Infusione di foglie di coca: alcuni benefici per la salute sorprendenti

L'infusione di foglie di coca sta diventando sempre più popolare in tutto il mondo grazie alle sue incredibili benefici per la salute. Oltre al suo valore simbolico nei paesi andini, questo rimedio è un potente stimolante simile al caffè Scopri soprattutto le proprietà curative dell'infusione di foglie di coca Cos'è la foglia di coca?

(Rimedi naturali)