Perché ho mal di testa quando mi sveglio?

Perché ho mal di testa quando mi sveglio?

mal di testa o mal di testa è insopportabile in qualsiasi momento del giorno

Le cause possono essere diverse a seconda del momento in cui si inizia a sentire i geni o l'intensità di questi.

Se quando ti alzi al mattino, ti senti come un tamburo che ti colpisce forte alle tempie, ti senti nauseato o non riesci nemmeno ad aprire gli occhi, sarebbe meglio se consultassi un medico.

In questo caso articolo, spiegheremo perché il mal di testa mattutino si verifica

Perché mi fa male la testa quando mi alzo?

È normale che le persone cerchino aiuto medico perché non possono per far fronte alle emicranie al mattino.

Anche se prendono antidolorifici, Il dolore non scompare mai completamente e molti lo sentono tutto il giorno.

Le cause più comuni del mal di testa mattutino sono:

Vedi: Limonata alla lavanda per combattere i mal di testa

Infiammazione di Canali nasali

Quando un'infiammazione avviene dietro il naso, gli occhi e le guance (parte frontale della testa) e ci alziamo al momento del risveglio, il risultato è un terribile mal di testa.

In questi casi, è necessario trattare l'allergia o l'infezione che causa il gonfiore del seno per ridurre i sintomi

Apnea del sonno

Questa condizione è definita come "lieve arresto respiratorio" quando

Poiché il cervello non riceve ossigeno per diversi secondi, quando ci svegliamo, la testa ci lancia.

I segni che non ingannano sono gli anelli e l'eccessiva stanchezza (anche se uno va a letto presto)

Se dormiamo con cosa Quello, possiamo chiedergli se russiamo come questo può essere un'ulteriore prova di questo problema.

Alterazioni del sonno

Oltre l'apnea, che è una condizione clinica, ci sono anche d altri fattori emotivi e psicologici che non ci permettono di dormire o riposare correttamente

Lo stress, le preoccupazioni quotidiane o l'ansia possono cambiare la qualità del sonno.

Molte persone vanno a letto tardi e alzarsi troppo presto (e non dormire i "regolamenti" di 8 ore). Ciò influenza inevitabilmente la qualità del sonno.

Le emozioni negative e gli incubi ricorrenti causano anche emicranie

Essere disturbati da rumori o luci esterne (un rubinetto aperto, lampione, televisione luce, russamento, ecc.) non induce riposo e genera mal di testa

Tensione muscolare

Se non dormiamo abbastanza, se adottiamo una cattiva postura, e se soffriamo di incubi o insonnia, muscoli del collo e delle spalle si stringono, poggiano sul cranio e producono mal di testa

È necessario usare un cuscino e un materasso adatti per riposare bene, ma anche per supportare correttamente la colonna vertebrale e la cervicale

Eccesso di farmaci

Quando il dolore si verifica due volte o più ogni settimana, è comune usare i farmaci (prescrizione o over-the-counter)

Uso eccessivo dell'analgesia causa un effetto controproducente . Ciò significa che gli stessi farmaci causano anche il dolore al mattino.

Tra i tipi di farmaci che sono meglio evitare per evitare il costante dolore dell'emicrania sono:

  • Aspirina
  • Paracetamolo
  • Decongestanti
  • Antidolorifici
  • Narcotici

Disidratazione

Va ricordato che durante la notte non consumiamo liquidi o cibo.

Se il corpo non si muove durante le ore del giorno, deve essere idratato.

Quando beviamo abbastanza acqua, i vasi sanguigni della testa si contraggono livelli di liquidi nel corpo

Questo rende difficile per l'ossigeno entrare nel flusso sanguigno e provoca mal di testa.

Cringe

Il bruxismo è una condizione molto comune nei bambini (anche se si riscontra anche negli adulti) e questo consiste nel "rabbrividire" quando dorme.

Questa abitudine inconscia tende a i muscoli della mascella e ha un impatto negativo sulla testa, che può causare dolore e disagio all'alba

Una posizione errata

Uno degli errori più comuni che facciamo quando dormi e questo influenza le sensazioni del sorgere, è ovviamente le posizioni sbagliate.

Ciò significa che se dormiamo "arrotolati" o in una strana posizione, avremo sicuramente mal di testa, schiena, collo, spalle ecc. il giorno dopo.

Evita di posizionare la testa troppo in basso e cerca di addormentarti sulla schiena o sul lato. È meglio non dormire sul tuo stomaco.

Ricorda che una buona posizione sia della testa che della schiena aiuta il sangue a circolare correttamente e previene il dolore mattutino.

Pressione sanguigna e Diabete

Entrambe le condizioni possono scatenare l'emicrania al mattino. Ciò è dovuto al fatto che i vasi sanguigni, in entrambi i casi, si dilatano.

La pressione sanguigna aumenta quindi e i muscoli sono tesi, il che ha un forte impatto sulla testa.

Si consiglia di leggere : Un metodo naturale per abbassare la pressione sanguigna in 5 minuti

Orientamento del letto

Ci riferiamo agli insegnamenti di feng shui . Secondo questa filosofia orientale, il letto deve essere sempre orientato verso nord, per favorire riposo e relax durante la notte.

Naturalmente questo ha una ragione "scientifica": si tratta del magnetismo esercitato dal centro della terra e agisce come una calamita su di noi.

Sindrome delle gambe senza riposo

Questa sindrome è descritta come un bisogno incontrollabile di muovere gli arti inferiori.

Questa è una delle cause sonno alterato, poiché provoca spasmi muscolari e mantiene il cervello costantemente in allerta. Quando si sveglia si può andare alla deriva nel mal di testa.

Se, oltre al mal di testa, si ha nausea, vomito o visione offuscata al mattino, si consiglia di consultare immediatamente un medico.


Pane senza glutine con grano saraceno e riso: facile da preparare e delizioso!

Pane senza glutine con grano saraceno e riso: facile da preparare e delizioso!

Il pane senza glutine è comune nelle persone con malattia celiaca , così come in quelli che non digeriscono molto bene. questa proteina. Tuttavia, sta anche diventando parte della dieta di coloro che vogliono trovare alternative alla farina di frumento. E, quindi, goditi un'alimentazione più digeribile e varia.

(Ricette)

Crea un delizioso torrone di mandorle fatto in casa

Crea un delizioso torrone di mandorle fatto in casa

I dolci natalizi sono così deliziosi da non essere riservati in questo periodo dell'anno. Tuttavia, dovremmo cercare alternative più sane per essere in grado di mangiare di tanto in tanto, senza rimorsi. Pertanto, vi proponiamo in questo articolo per preparare un torrone con mandorle fatti in casa senza zucchero o grassi idrogenati Scopri come preparare questo torrone e le sue proprietà nutrienti e salutari.

(Ricette)