Errori che produciamo quando forniamo il primo soccorso

Errori che produciamo quando forniamo il primo soccorso

Spesso, vogliamo aiutare le persone che sono state ferite, ma a causa della mancanza di conoscenza, finiamo per ferirle, o vogliamo trattare un infortunio e facciamo delle scelte sbagliate.

Ecco perché in questo articolo spiegheremo quali sono gli errori tipici che facciamo nel fornire il primo soccorso.

Tenetelo a mente la prossima volta che si desidera guarire qualcuno per strada o un membro della vostra famiglia.

errori comuni in pronto soccorso

Prestare attenzione a questi errori comuni che abbiamo fatto quando vogliamo aiutare qualcuno che ha avuto un incidente o infortunio.

si consiglia inoltre di leggere : 14 disturbi psicologici s strano e non riconosciuto

Portare qualcuno fuori da un'auto in fretta

È vero che in molti casi c'è il rischio di una perdita di benzina che potrebbe causare un'esplosione. Esso ci spinge a uscire una persona da un auto distrutta il più rapidamente possibile.

Tuttavia , la regola n ° 1 in questa situazione è quello di aspettare fino a quando arriva l'ambulanza. Questo è dovuto alla che non sappiamo se la persona ha una lesione cervicale o se il nostro movimento non farà che peggiorare le sue conseguenze.

Se l'incidente era alla guida di un ciclomotore, non deve ritirare il casco a meno che n ' incapace di respirare bene.

Se è sulla pancia, lasciarlo in questa posizione. Se è necessario a tutti i costi spostarlo, la cosa migliore è farlo con più persone e con grandi precauzioni per farlo molto lentamente.

Metti una bruciatura sotto il rubinetto

In realtà, questo è non "completamente" un errore. In caso di ustione per forno olio o acqua bollente, dobbiamo introdurre l'area interessata in un contenitore del freddo acqua possibile (meglio ancora se contiene ghiaccio).

Lasciare in ammollo per almeno 15 minuti.

La Croce Rossa degli Stati Uniti spiega questo: "Il calore dell'ustione raggiunge il tessuto sottocutaneo.

Quando ci bagniamo un po 'con l'acqua del rubinetto, che alleviare il dolore e ferita superficiale, ma non prestiamo attenzione agli strati più profondi della pelle ".

Abbassare la testa quando abbiamo mal di cuore

È comune che dai sintomi di angoscia, la prima reazione sia quella di mettere la testa tra le gambe "in modo che il sangue vada al cervello".

Tuttavia, questo non è consigliabile in quanto questa posizione non aiuta il sistema vestibolare, responsabile del mantenimento della stabilità e dell'equilibrio.

Se la nausea è causata da un calo dei livelli di zucchero nel sangue Si consiglia di sdraiarsi e alzare le gambe in modo che il sangue possa raggiungere il cuore più facilmente.

Per fermare il naso quando sanguina

È una pratica molto importante comune e lo apprendiamo da molto giovani. Molte persone credono che mettendo un pezzo di cotone nel naso, evitano il sanguinamento.

Quando inizia il sanguinamento nasale, devi piegarti leggermente in avanti in modo che il sangue esca e non segue il percorso delle vie aeree

Chiudere il naso con un pezzo di cotone trattiene il sangue ma non ferma il sanguinamento

Soffia sugli occhi quando qualcosa è entrato

Camminate per strada in inverno e non indossate occhiali da sole. Il vento fa volare le particelle, e quelle più piccole possono entrare nei tuoi occhi e diventare molto fastidiose.

Se la persona accanto a noi ha qualcosa nei tuoi occhi, la tua prima reazione è soffiare.

Grande errore ... Anche se hai tutte le migliori intenzioni del mondo, puoi causare danni più seri e anche danni significativi in ​​quest'area sensibile.

Si raccomanda di mettere l'acqua negli occhi immediatamente, perché la particella, la polvere o l'agente pericoloso escano .

Se si indossano lenti, è consigliabile rimuoverle il prima possibile e applicare un collirio.

cucchiaiata nella bocca di un epilettico

La teoria indica che questa azione viene eseguita per prevenire che la persona che soffre non morde la lingua. I medici dicono che questo non è corretto per diversi motivi.

Innanzitutto perché un cucchiaio (o qualsiasi oggetto) non ha effetti anti-epilettici e quindi perché può causare il rischio di deglutizione, in particolare con oggetti di piccole dimensioni

È meglio sdraiarsi sul pavimento, lontano da mobili o cose che potrebbero danneggiarlo.

Rimuovere la medicazione di una ferita sanguinosa

Quando ci tagliamo e ci mettiamo una garza, è probabile che si inzupperà di sangue. Un errore frequente è quello di rimuoverlo per metterne uno nuovo e pulito.

I medici assicurano che è sufficiente metterne uno nuovo sopra il vecchio, per evitare che il sangue possa continuare a fluire, per aiutare con la coagulazione e impedire che gli agenti infettivi ritornino quando la ferita è allo scoperto

Vedi anche: Come trattare le ulcere della bocca e le ulcere della bocca

Indurre il vomito quando ingerito un piccolo oggetto

Se hai bambini piccoli, è importante sapere perché questo atto è un errore. Se il bambino ingerisce un oggetto rotondo e disossato, lo espelle attraverso lo sgabello.

Se ingoia un oggetto appuntito, allungato o quadrato, è fondamentale portarlo dal medico ma soprattutto non farlo indurre il vomito perché potrebbe ferirla o far bloccare l'oggetto in gola.

Colpire qualcuno di nuovo

Forse hai visto il film in cui Robin Williams si traveste da donna per stare vicino ai suoi figli. Nel bel mezzo di una cena in famiglia con il marito del nuovo marito, cerca di impedire che l'uomo soffochi su un pezzo di cibo.

Qual è la sua reazione? Prendilo per la schiena e spingilo per espellere il cibo

In una situazione normale, non calciare la schiena o sollevare le braccia della persona.

Altro La tecnica molto efficace consiste nel colpire 5 volte tra le scapole e attendere che il pericolo diminuisca.


7 Cose che non devi fare dopo aver mangiato

7 Cose che non devi fare dopo aver mangiato

Noi la maggior parte di noi ha solo pochi minuti di libertà dopo i pasti principali. Dobbiamo dedicarli a sane abitudini che ci permettano di rilassarci e rilassarci. Mentre andiamo nel corso degli anni, con il ritmo della vita che la società ci impone, prendiamo cattive abitudini che non favoriscono il nostro benessere .

(Buone abitudini)

10 Benefici delle castagne nella nostra dieta

10 Benefici delle castagne nella nostra dieta

La castagna è il frutto della castagna, un albero conosciuto scientificamente con il nome Castanea sativa . Appartiene alla famiglia fagaceae ed è coltivato in climi temperati dell'emisfero settentrionale La parte commestibile della castagna è giallo-bianco e ha un piacevole sapore dolce Il dado castagna è un frutto secco che viene consumato principalmente in autunno e in inverno.

(Buone abitudini)