Frequenza di biancheria e asciugamani

Frequenza di biancheria e asciugamani

Senza diventare mania familiare o ossessionato dal contare i giorni, possiamo stare attenti a avere sempre lenzuola e asciugamani puliti.

Evita che il famoso lino bianco non diventare un brodo di batteri, acari e sporcizia.

In questo articolo, spiegheremo quanto spesso è bene lavare le lenzuola e gli asciugamani. Allora non avrai scuse!

Due settimane? Un mese? Ogni giorno?

Prima di rispondere alla domanda sulla frequenza, è importante sapere che i microrganismi possono accumularsi nella biancheria per la casa.

Sì, è necessario. Perché capirai l'importanza di una buona igiene.

In lenzuola o asciugamani, possiamo trovare sostanze come:

  • Acari
  • Batteri
  • Pelle morta
  • Capelli
  • Sporco
  • Polvere
  • Creme
  • Secre secche (ad es. Sudore o saliva)
  • Insetti minuscoli
  • Trucco
  • Da polline
  • Infezioni fungine
  • Forfora
  • Particelle di animali e piante

Vuoi saperne di più? Leggi: Elimina i batteri dello stomaco con un trattamento con fichi

La rivista Women's Health ha condotto un sondaggio che chiedeva alle donne di lavare o cambiare la biancheria.

Le lenzuola e gli asciugamani venivano di solito cambiati una volta al mese e un terzo dei partecipanti non si purificava o aveva i cuscini del letto.

I piumini e i copriletti vengono lavati una volta all'anno, al momento del cambio di stagione e quando sono conservati nell'armadio quando arriva il calore.

Sono avvolti e pronti per uscire di nuovo per l'inverno. Ma per quanto riguarda i mesi freddi? Dovremmo anche lavarli durante questo periodo? Nell'immaginario collettivo, sembra che no.

Per quanto riguarda i cuscini o le coperte del divano, è diverso. Perché? Perché sono più visibili. Ma solo quando il colore è chiaro. Altrimenti, possono passare anni senza essere puliti e lì si accumulano i resti di cibo e polvere.

Gli asciugamani e le lenzuola sono i più "ordinati" se ti ricordi di cambiarli ogni mese o ogni 3 settimane.

Il direttore della microbiologia clinica del Langone Medical Center di New York (USA), tuttavia, ha mostrato nello stesso sondaggio che i fogli dovevano essere cambiati almeno una volta alla settimana.

In questo modo, ci assicuriamo che la dose di batteri non superi la soglia igienica e salutare raccomandata.

Questa frequenza di lavaggio può essere abbreviata se qualcuno in famiglia è malato, dorme nudi o se le temperature sono molto alte.

E le altre lenzuola?

Le lenzuola e gli asciugamani non sono gli unici bersagli di virus e batteri in casa. Altri oggetti che usiamo quotidianamente si sporcano e possono trasmettere malattie.

Asciugamani da cucina

Laviamo i mobili e poi li asciugiamo con un panno. Lo stesso usato per pulire il tavolo o il piano di lavoro.

È molto comune ma è una cattiva abitudine. Sapete quanti germi rimangono su queste superfici dopo essere stati in contatto con questo stesso asciugamano?

In uno studio condotto dall'Università dell'Arizona, si è riscontrato che la maggior parte degli asciugamani da cucina conteneva batteri i coliformi e un quarto di essi erano chiamati escherichia coli.

Gli asciugamani da cucina sono i tessuti più esposti ai microrganismi perché in cucina molti cibi sono crudi.

Gli esperti dovrebbero essere lavati dopo ogni utilizzo con una soluzione disinfettante.

e metterli in lavatrice una volta alla settimana con bicarbonato di sodio, non lavanderia.

Il tappeto per il bagno

Quando si esce dalla doccia, lo usiamo per non bagnare il pavimento. Come abbiamo di fare la doccia, pensiamo che è pulita e abbiamo solo desiderio che è a secco per l'uso successivo.

Tuttavia, nella maggior parte dei casi, rimane nello stesso luogo e camminare avanti con le scarpe con cui andiamo per strada

È quindi consigliabile lavare questo tappetino da bagno ogni settimana o ogni 2 settimane. Se il bagno è molto umido, lavarlo due volte a settimana. Avere un tappetino da bagno di ricambio e scambiare regolarmente.

Asciugamani da bagno

Sono molto spessi e mirano ad asciugarci completamente. Ecco perché spesso sentono l'odore di umidità

Oltre al lavaggio una volta alla settimana o ogni 3 usi, è consigliabile farlo con aceto invece di ammorbidente in modo che il loro odore non ci fuorvii. Inoltre, questo riduce la capacità di assorbimento del telo

La menzogna al sole può anche essere una buona alternativa

Non dimenticare di leggere: .. Non comprare ammorbidenti chimici, preparare in un

Tendine

naturali ed economici si accumulano polvere e sono in contatto con i microrganismi che volano in casa e fuori. Se hai le tende per l'inverno e altre per l'estate, lava ogni "kit" alla fine della stagione.

Se è uguale per tutto l'anno, lavali due volte l'anno anno e aspirare per rimuovere polvere e agenti patogeni.

I piccoli asciugamani (per le mani e il viso)

Ovviamente questi asciugamani possono anche essere riempiti con i batteri, anche quando usiamo una volta le nostre mani e la faccia sono pulite

E peggio .: ogni volta che li usiamo, abbiamo messo i batteri sulla nostra pelle.

gli esperti ci dicono che questi asciugamani devono essere lavati ogni 3 utilizzi.

Ma è possibile ventilare la luce del sole per eliminare alcuni dei loro microrganismi.

E cosa penseresti di lasciare asciugare il viso e le mani a temperatura ambiente da soli? Forse non è una cattiva idea!


È Pericoloso rompere le ossa?

È Pericoloso rompere le ossa?

Se le ossa spezzate, specialmente le dita, sono una pratica più che normale che usiamo per rilassarci. Tuttavia, vari studi hanno indicato che è pericoloso rompere le ossa. In questo articolo ti presenteremo i motivi che hanno portato a questa conclusione, e imparerai anche cosa succede quando sentiamo questo piccolo "clic" così distintivo Perché le nostre dita si spezzano?

(Buone abitudini)

Perché non dovresti indossare abiti stretti

Perché non dovresti indossare abiti stretti

Sappiamo che contrassegnano bene la nostra figura, indipendentemente dal fatto che ci permettano di evidenziare i nostri attributi o di sentirci più sicuri. vestiti attillati comportano rischi per la salute Nel resto di questo articolo, spiegheremo quali sono i rischi se indossi abiti troppo vicini al tuo corpo.

(Buone abitudini)