8 Segni che il tuo intestino è malato

8 Segni che il tuo intestino è malato

L'intestino disturbi in genere innescano una serie di sintomi digestivi che possono interrompere la vita quotidiana, facendo noi malati.

E 'comune sentire dolore addominale, infiammazione e altri disturbi gastrici che, di fatto, può ripresentarsi come il fattore che causa loro.

Tuttavia, poiché la salute intestinale interferisce con i processi come la separazione di alcuni ormoni e salute immune , è comune che queste malattie si manifestino anche a causa di reazioni in altri sistemi del corpo.

Per questo motivo, è normale che le persone confondano i loro problemi di salute con certe patologie, inconsapevoli che ' in realtà il problema deriva dalle modifiche in questo .

Per questo motivo, vogliamo condividere con voi In questo articolo gli 8 segni che, sebbene possano essere dovuti ad altri fattori, indicano generalmente che l'intestino non è in perfetta salute.

1. Ansia e depressione

È piuttosto strano associare il funzionamento dell'intestino con le emozioni, ma, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, sono strettamente correlati.

Questo organo produce circa 70% della serotonina del corpo , è praticamente il neurotrasmettitore legato alla felicità e il benessere.

la riduzione di questa sostanza chimica provoca cattivo umore e, allo stesso tempo colpisce le funzioni fisiologiche come digestione

2. alti livelli di glucosio

Pre-diabete e diabete sono malattie croniche derivanti da un eccessivo accumulo di zuccheri nel sangue.

Questi stati possono provenire da una disfunzione intestinale, in quanto batteri chi vive nel sistema può deteriorarsi e causare difficoltà nei processi metabolici che convertono il glucosio in fonti energetiche.

3. Malattie della pelle

Le eruzioni cutanee, come quelle causate dall'acne, e disturbi come l'eczema possono suggerire difficoltà nell'intestino, specialmente a causa di alterazioni nell'attività dei batteri

Ad esempio, un disturbo noto come l'intestino permeabile, caratterizzato da difficoltà nella digestione di certe particelle di cibo, innesca una risposta infiammatoria che, per la maggior parte , è evidente sulla pelle

4. Problemi digestivi

L'infiammazione addominale, gas e diarrea sono chiari segni di forte alterazione della flora batterica che protegge l'intestino.

Anche se questi sono i sintomi che provengono da varie malattie stomaco, la loro origine può essere dovuta a un disturbo intestinale .

Questo può essere causato da un eccessivo accumulo di rifiuti, oltre alla digestione difficoltà di alcuni alimenti.

5. Alitosi

Alitosi, che tutti noi conosciamo come alitosi, può provenire da uno squilibrio microbico dell'intestino .

Sebbene queste alterazioni causino reazioni lo stomaco, molti di questi vengono trasportati in altre parti del corpo, compresa la bocca.

Possiamo identificarlo quando, ad esempio, nonostante l'uso di collutori e rimedi esterno, il cattivo odore non scompare.

6. Difficoltà del sonno

I problemi del sonno avvertono le persone di uno squilibrio nelle sostanze chimiche secrete dal cervello a dormire.

Uno di questi è la serotonina, un neurotrasmettitore che, come abbiamo già menzionato, è prodotto in gran parte a livello intestinale.

Quando i suoi livelli diminuiscono, o non sono più normali, è comune soffrire di insonnia e interruzioni del sonno durante il periodo di riposo.

7. Il desiderio di mangiare zucchero

Gli squilibri nei batteri di consumo abituale di zuccheri e dolci, può comportare l'insaziabile desiderio di continuare a consumare questi tipi di alimenti .

i batteri si adattano a questa sostanza per la sussistenza e quando i loro livelli iniziano a diminuire, hanno bisogno di più nel cervello.

Così, il desiderio di mangiare questi alimenti in quantità superiori si fa sentire e nel medio ea lungo termine, porta a un eccesso di peso

8. intolleranze alimentari

intolleranze alimentari, come lattosio o glutine consumo, sono la conseguenza delle difficoltà che l'intestino per digerire completamente tali sostanze.

è un nome condizione nota della sindrome di permeabilità intestinale, impedendo la decomposizione del cibo, provoca una reazione infiammatoria che colpisce sia la digestione e il sistema immunitario .

e 'essenziale identificare questi problemi perché la loro mancanza di trattamento può portare a malattie più complesse.

in conclusione, anche se è normale provare disturbi digestivi, un intestino malato può anche influenzare la salute emotiva, pelle e metabolica .

È quindi importante consultare il medico se si hanno dei dubbi, specialmente se i sintomi persistono o appaiono ripetutamente.

6 problemi che ti affliggono quando I batteri intestinali sono fuori controllo

I batteri in eccesso nell'intestino possono derivare dalla memoria e persino dai problemi di ansia dovuti alla stretta relazione tra l'intestino e il cervello. Ulteriori informazioni "


Ricetta di tamales fatta in casa

Ricetta di tamales fatta in casa

La prima cosa che devi sapere prima di preparare questa ricetta tamales deliziosa è che questo piatto originale sarà sempre un successo. Indipendentemente dagli ingredienti principali che userete, questa ricetta tamales sorprenderà molti. E no, non è un trucco di cucina. Per chiarire l'idea di questa ricetta, devi capire che i tamales non appartengono a un paese o uno solo regione .

(Ricette)

4 Deliziose zuppe di verdure Ricette

4 Deliziose zuppe di verdure Ricette

Oggi, condivideremo 4 deliziose ricette di verdure. Ideale per stare al caldo in una notte d'inverno, perdere peso o incoraggiare i bambini a mangiare più verdure. Ecco le ricette di zuppa semplici e facili da preparare: Prima ricetta Per preparare questo piatto, avrai bisogno dei seguenti ingredienti: 1 bicchiere e mezzo di brodo di pollo 320 grammi di succo di pomodoro con verdure 230 ml di acqua 1 grossa patata sbucciata e tritata 2 carote, pelate e affettate 400 grammi di succo di pomodoro in scatola con la sua 2 sedano tagliato 100 grammi di mais 150 grammi di mais tenero granuli di brodo di pollo sale e pepe qb Mettete il brodo e il succo pomodoro in una grande casseruola, poi acqua, patate, carote, sedano, pomodori e mais sulla pannocchia Condire con sale e pepe e aggiungere il brodo di pollo.

(Ricette)