5 Sintomi del cancro anale, la malattia silenziosa che devi sapere

5 Sintomi del cancro anale, la malattia silenziosa che devi sapere

Non si parla abbastanza di cancro anale. Questo è uno dei più di queste malattie silenziose che non hanno un'incidenza elevata come il cancro ai polmoni o il cancro al seno, ma che esiste e che è necessario conoscere.

Secondo l'Associazione Spagnola contro il Cancro, il cancro dell'ano rappresenta 1,9% dei tumori digestivi totali.

Sebbene non sia una cifra molto alta, dovremmo essere consapevoli che questa malattia è aumentata negli ultimi anni a causa di diversi fattori di rischio come

  • Tabacco
  • Maggiore aspettativa di vita complessiva
  • Infezione da virus papilloma

Colpisce di più gli uomini, ma a partire dai 50 anni è comune anche tra gli uomini

Il più grande problema con il cancro anale è che spesso progredisce senza una sintomatologia evidente.

Inoltre, le persone con emorroidi tendono a associare il sanguinamento e la comparsa di grasso con questa condizione e non danno loro l'importanza di cui hanno bisogno.

Poiché l'informazione è sempre un strumento prezioso, vedremo in questo articolo quali sono le principali caratteristiche associate a questa malattia.

Cancro dell'ano, la malattia silenziosa

A volte non prestiamo abbastanza attenzione a determinati processi del nostro corpo.

Andiamo in bagno e non guardiamo se le nostre feci sono normali, se non ci sono tracce di sangue o qualcosa di insolito nel nostro corpo ...

L'ano non è solo questa parte dalla quale espelliamo la materia fecale . Dovrebbe essere noto che fa parte del nostro intestino, e più precisamente dell'intestino crasso.

Scopri: Come fare una cura di pulizia contro i parassiti intestinali

I suoi muscoli, anelli sagomati, ospitano più cellule che per vari motivi, può alterare la sua genetica per produrre cellule anormali e cancerogene.

Ci sono fattori di rischio che possiamo controllare, ovviamente, ma come sappiamo, non tutto dipende dal nostro stile di vita.

Ci sono fattori che ci sfuggono e che, per qualsiasi motivo, finiscono per scatenare questa malattia. Scopriamo i sintomi.

1. Emorragia

Questo è l'indicatore principale di cui dobbiamo tenere conto. Anche se il sanguinamento nelle feci può essere dovuto anche ad altre cause.

  • A volte si tratta di emorroidi, una semplice infezione o qualsiasi altra malattia che gli specialisti prontamente determineranno.
  • È quindi importante consultare il medico non appena compare questo problema.

2. La sensazione di "overflow"

La maggior parte dei pazienti che hanno sviluppato un cancro anale provano una sensazione di "riempimento" nell'area del retto. È come se ci fosse una massa che li infastidisce o li prude.

  • Queste masse impediscono il corretto transito intestinale in modo che la persona possa persino perdere il controllo dei loro muscoli anale
  • All'inizio, è molto leggero e quasi inestimabile. Infatti, la maggior parte dei pazienti aspetta fino a 6 mesi per vedere uno specialista, quando la sintomatologia è più ovvia.

Leggi anche come un gruppo di artisti rende la loro femminilità a donne affette da cancro seno

3. L'aspetto delle "verruche"

Il cancro dell'ano è spesso correlato alla comparsa di verruche nell'area anale. Possono essere dentro l'intestino o all'esterno, ed essere molto fastidiosi.

Molti pazienti spesso li confondono con semplici bolle, ma è importante seguirli.

Non dovresti avere paura o modestia quando vedi un medico per quello. Almeno ne avrai il cuore e non sottolineerai di non saperlo.

4. Cambiamenti nel transito intestinale

Tutti noi soffriamo di piccoli cambiamenti nel nostro transito intestinale di volta in volta. Attraversiamo periodi di stitichezza, diarrea ... È normale.

  • Ciò che non è normale è avere delle perdite perché la ritenzione non funziona bene e che i muscoli del difetto intestinale
  • Quando i tumori sono già avanzati, si verifica questo tipo di alterazione e il paziente percepisce perdite nella zona dell'ano

5. Prurito

La parte inferiore del nostro corpo è percepita in un altro modo. Sentiamo affaticamento nella regione lombare, alcuni pressione addominale e soprattutto prurito nella zona del retto.

  • È comune associarli con le emorroidi. Ecco perché molte persone usano creme o trattamenti tradizionali per alleviare questo imbarazzante imbarazzo che non parliamo con nessuno.
  • Ma insistiamo ancora una volta: dobbiamo consultare un medico di fronte al uno di questi sintomi

Se si ottiene una diagnosi precoce, la possibilità di successo del trattamento successivo è molto più alta.

Leggi anche: Gli 8 migliori rimedi per la stitichezza

Una piccola parte dei casi riceve il loro diagnosi allo stadio più avanzato e quando il tumore ha raggiunto i linfonodi. In questo caso, i trattamenti sono più aggressivi.

Tuttavia, oggi ci sono nuove tecniche che possono fornire una buona cura nella maggior parte dei casi.


Un farmaco per ridurre la chemioterapia dei polmoni

Un farmaco per ridurre la chemioterapia dei polmoni

Anche quando dice che guariremo, tutti hanno paura del cancro. A proposito, le persone che hanno vissuto la malattia da vicino, dicono che il peggio del processo non è la cura in sé, ma i suoi effetti collaterali . A tale scopo, la comunità scientifica sta cercando soluzioni efficaci per ridurre la chemioterapia.

(Cura)

Come evitare la depressione causata dalla mancanza di serotonina?

Come evitare la depressione causata dalla mancanza di serotonina?

Serotonina è una sostanza chimica prodotta dal corpo umano, che trasmette i segnali tra i nervi, funziona come un neurotrasmettitore e che viene sintetizzata dal triptofano. esperti considerano la sua funzione principale è mantenere l'equilibrio della morale, ogni persona , e la sua carenza porta quindi alla depressione.

(Cura)