5 Aspetti del dolore al collo che si deve prendere in considerazione

5 Aspetti del dolore al collo che si deve prendere in considerazione

Abbiamo sofferto tutti, o soffriremo di dolori al collo ad un certo punto della nostra vita

A causa di una brutta posizione, un piccolo sovraccarico o un falso movimento, possono apparire estremamente rapidamente .

, in alcuni casi, questi dolori sono solo disagio temporaneo, ma in altri casi può diventare cronica.

di artrosi o ernie discali degenerative può rendere il dolore persistente e quindi , handicap.

Ti consigliamo, se ti trovi in ​​questa situazione, di cercare l'aiuto di un professionista. A volte, un buon terapeuta può fare miracoli autentici.

, ma nel 90% dei casi, il dolore al collo andare via da soli. Un sonno della buona notte e resto è a volte più buono nel nostro collo che l'assunzione di antidolorifici.

Nel resto di questo articolo, vi forniremo 5 informazioni che saranno utili per combattere contro il dolore al collo, al fine di trovare una buona qualità della vita.

1. Dolore al collo e vertigini

La vertigine può essere dovuta a molte cause. Tuttavia, una sensazione di debolezza, perdita di equilibrio e disorientamento significativo nei pazienti di età compresa tra 60 e 70 anni sono spesso causate da una causa comune: il collo

  • Vertigo è spesso dovuto a disturbi neurologici derivati ​​da problemi al collo meccanico, associati con l'età. Sono chiamate "vertigine cervicogenica".
  • A volte le persone associano vertigini con debolezza, brutta giornata o stanchezza. Tuttavia, in realtà, le vertigini sono legate a problemi spinali. Un falso movimento può causare gravi capogiri o svenimenti
  • Allo stesso modo, queste cause possono causare problemi nausea e vomito.

Anche se non è un problema di salute serio, può causare ansia e ansia.

È necessario che, nell'improbabile caso di dubbio, consultate il vostro medico in modo che possiate ricevere una diagnosi e un trattamento adeguati.

Leggere anche: 9 alimenti per evitare l'affaticamento e mal di testa

2. Contratture e stress

Hai sicuramente provato queste sensazioni spiacevoli alla fine di una giornata lavorativa: il collo è rigido, non puoi muovere il collo e ti viene il mal di testa.

Questi sintomi definiscono perfettamente le contratture, i problemi causati da una combinazione fatale: stress e postura scorretta

  • Questo problema può durare tra pochi giorni e una settimana. Tuttavia, durante questo periodo, è quasi impossibile fare qualsiasi cosa.
  • Non possiamo dimenticare un altro aspetto importante di questo problema. Lo stress è un trigger per il dolore al collo.

questo tema è così importante nel XXI secolo, aumenta la rigidità dei muscoli, indebolendo la flessibilità del corpo e tende nervi di quella zona, che si estendono nella testa.

, se è associato a un cattiva postura, diventa sempre più importante.

3. Osteoartrosi del collo: un problema molto comune

Ecco alcune informazioni che ti faranno pensare. L'artrosi del collo riguarda solo pochi giovani, ma è presente in oltre il 90% delle persone di età superiore ai 65 anni

  • spondilosi cervicale è una malattia degenerativa comune. s Giunti e poi diventa normale sentire rigidità, vertigini e dolore al collo.
  • Inoltre, questo problema è spesso accompagnato da una sensazione di formicolio e una perdita di forza in un braccio o una mano.
  • L'unica cosa positiva di questo male è che sta progredendo molto lentamente. Inoltre, molti trattamenti possono tenerlo sotto controllo e consentire ai pazienti che ne soffrono di mantenere una buona qualità di vita.

4. L'ernia del disco, un problema doloroso e invalidante

Anche se l'ernia è meno comune di ernia lombare, il suo progresso può essere estremamente problematico.

  • La spina dorsale perde la sua flessibilità ed elasticità. I legamenti che circondano i dischi inizieranno a strapparsi e ad usurarsi, causando dolore al collo, forte dolore alla schiena e difficoltà di movimento.
  • Oltre al dolore al collo e alla rigidità, è possibile sperimentare una perdita di sensibilità negli arti superiori del corpo, e vertigini.
  • Secondo la domanda di esperti, ernia del disco risponde molto bene al trattamento farmacologico, il riposo e la riabilitazione. Tuttavia, nei casi più gravi, l'unica opzione è l'intervento chirurgico.

5. Una buona igiene del sonno aiuta a prevenire il dolore al collo

Un sonno profondo da 8 a 10 ore possono permetterci di alleviare tutte le contratture causate da stress

. A caccia di rimedi naturali per addormentarsi

insonnia cronica può causare molti problemi muscolo-scheletrici, se non facciamo abbastanza attenzione.

quindi cercate di prendersi cura del proprio sonno, utilizzando un buon assestamento per esempio, può evitare ogni disturbo fortemente invalidante abbiamo appena accennato.

è necessario che, in aggiunta, prestare attenzione e la postura in cui si addormenta, per non svegliarsi con dolore al collo.

Qui ci sono alcune semplici regole da prendere conto per esso.

  • non dormire a pancia in giù.
  • non utilizzare un cuscino che presenta il vostro collo in qualsiasi colpo di scena.
  • specialisti consiglia di utilizzare un asciugamano arrotolato e t Per posizionarlo appena sotto le nostre spalle Ci aiuta a svegliarsi sentendoci bene il giorno successivo

Scopri anche: 4 posizioni yoga per ridurre il mal di schiena

In conclusione, anche se il dolore cervicale è molto comune nella popolazione mondiale, può essere trattato perfettamente.

Solo prendersi cura della propria postura, migliorare le abitudini del sonno e ottenere aiuto dagli specialisti in materia contribuire a ripristinare una buona qualità della vita.


7 Abitudini che danneggiano i reni

7 Abitudini che danneggiano i reni

I reni sono organi vitali del nostro corpo , che sono responsabili per il filtraggio dei rifiuti e liquidi in eccesso, per eliminarli attraverso le urine. Nonostante il fatto che questo corpo è essenziale per la nostra benessere, molti di noi ignora quali sono le abitudini che possono influenzare il funzionamento e la salute.

(Buone abitudini)

Le 4 fasi della vita e le loro crisi

Le 4 fasi della vita e le loro crisi

Ogni fase della vita ha il suo lato positivo e il suo lato negativo, ma godersi il momento presente e vedere sempre il lato positivo di ciò che sta accadendo ci aiuterà a viverlo pienamente. Dalla nostra nascita Stiamo andando a subire 4 passi importanti nella nostra vita, attraverso i quali dobbiamo cercare di passare nel miglior modo possibile.

(Buone abitudini)