Peli incarniti dopo la ceretta: Come evitare

Peli incarniti dopo la ceretta: Come evitare

Pochi giorni dopo la ceretta esso. è possibile che piccole dolorosa infiammazione apparire.

, infatti, è possibile avere un peli incarniti sulle gambe o ascelle, e non si sa come curarla perché fa male ed è sgradevole.

In alcuni casi, questo può causare un problema più serio, perché se si verifica una cisti, richiede una piccola procedura per eliminare questa infezione.

Questo è qualcosa 'abbastanza comune che ci costringe ad essere più vigili, soprattutto dopo la depilazione quotidiana.

Tuttavia, ci sono piccoli e semplici rimedi casalinghi con i quali è possibile eliminare i peli incarniti.

In questo articolo spiegheremo come migliora il tuo professionista grammi di bellezza dopo la ceretta.

Come sbarazzarsi di peli incarniti?

Il pelo è, senza alcun dubbio, uno dei nostri nemici più fastidiosi.

Nelle donne, Non c'è niente di più doloroso del compito quotidiano di farli sparire con la cera, con il classico rasoio o con la depilazione laser.

Negli uomini, anche se le barbe sono al moda, bisogna dire che sono anche liberi da questo tipo di problema, e i rimedi semplici di cui parleremo ora li interesseranno sicuramente.

Ora, perché appaiono questi peli incarniti?

A volte, invece di uscire normalmente attraverso il follicolo cutaneo, i piccoli peli rimangono all'interno e causano un'infezione.

Se continuano a crescere e non riescono a emergere fuori, questo si trasformerà in una cisti.

Per eliminarli, devono essere seguite regole igieniche molto speciali.

1. Devi fare una doccia calda

L'acqua calda apre i pori, tonifica la pelle e rilassa lo strato dell'epidermide, rendendolo più fragile e permeabile, in modo che possa ricevere più facilmente il trattamento che applichi

Lascia scorrere l'acqua sui peli incarniti, sulle gambe, sull'inguine o sulle ascelle.

2. Una delicata esfoliazione

Il secondo passaggio è molto semplice. È necessario esfoliare e stimolare questa zona eliminando la pelle morta, ma senza essere aggressivi. Fallo delicatamente come se stessi facendo un delicato massaggio

Puoi usare un guanto alfa o una spugna. Ma puoi anche fare uno scrub fatto in casa che sarà altrettanto efficace

Ingredienti

  • Caffè
  • Olio d'oliva e zucchero
  • Sale grosso
  • Avena e miele

gli importi dipendono dalla zona che si desidera per esfoliare, dove il peli incarniti è, ma in generale, un cucchiaio è sufficiente.

Allora avete bisogno di immergere il guanto in questa miscela e l'esercizio fisico un leggero massaggio su la parte del tuo corpo dove sono trovati i peli incarniti.

3. I migliori oli essenziali per peli incarniti

Dopo il bagno caldo e l'esfoliazione, asciugare bene la pelle e applicare uno dei seguenti oli essenziali, utilizzando un batuffolo di cotone asta.

1. Olio essenziale di Hamamelis

Perché è buono per la pelle?

  • L'olio di Hamamelis è un ottimo alleato per ridurre infiammazioni e infezioni.
  • Questo è un buon astringente, ricco di tannini, che stimola la circolazione sanguigna.

Come preparare il trattamento?

Hai solo bisogno di applicare una goccia sulla zona dove i capelli incarniti ed eseguire un massaggio morbido con cotton fioc, due volte al giorno

2. Olio essenziale dell'albero del tè

Perché è buono per la pelle?

  • È il miglior antibatterico naturale, che riduce l'infezione e asciuga il pulsante infiammato per consentire ai capelli di uscire.
  • Molto presto si vedrà che non si farà male e l'infiammazione sarà ridotto.

Come preparare il trattamento?

Dopo il bagno caldo e una buona asciugatura della pelle, è sufficiente applicare una goccia di olio essenziale di tea tree, e darvi un massaggio con il cotton fioc.

Se vuoi che i capelli escano velocemente, fallo due volte al giorno.

In primo luogo, applica un panno caldo sulla zona interessata, quindi inumidiscilo con questo olio antibatterico e antinfiammatorio. Ciò ti si addice perfettamente!

4. Come estrarre incarnato? Coat

  • Non impostare le mani.
  • Utilizzare le pinzette mantenuto tagliente e disinfettati.
  • Una volta che il pulsante è asciutto e si può vedere chiaramente i capelli, prendetelo con attenzione ed estraetelo.
  • Infine, applicate un po 'di olio essenziale di aloe vera o rosa canina nell'area per guarire e asciugare correttamente ed evitare possibili infezioni

Per prevenire questo tipo di problemi, la cosa importante è eseguire sempre una buona esfoliazione della pelle prima e dopo la rimozione dei peli .

In questo modo eliminiamo il pelle morta e consentire ai capelli di crescere normalmente.


7 Repellenti naturali contro mosche

7 Repellenti naturali contro mosche

Anche se non rappresentano alcun problema per noi, ciò che è certo è che questi repellenti naturali sono molto efficaci per far volare le mosche, perché non le supportiamo. Il ronzio delle mosche ti persegue anche in i tuoi sogni? Sentire che questo insetto che ti fa girare i piedi verso la testa è molto inquietante.

(Rimedi naturali)

7 Consigli naturali per le sopracciglia più spesse

7 Consigli naturali per le sopracciglia più spesse

Avere le sopracciglia più folte e più dense è diventato di moda e molte donne che hanno naturalmente le sopracciglia fini desiderano trovare il modo per ottenere questo risultato. Questa caratteristica è diventata una tendenza mondiale, non solo perché consente di definirli meglio, ma anche perché migliora l'aspetto e lo rende molto più attraente Come per i capelli, i capelli tendono a diventare fragili a causa della loro esposizione diretta alle tossine e alla luce del sole.

(Rimedi naturali)