5 Trattamenti è necessario portare la vostra pelle durante la menopausa

5 Trattamenti è necessario portare la vostra pelle durante la menopausa

Oltre a idratare la pelle dall'interno e dall'esterno, è essenziale durante la menopausa rafforzare la pulizia del derma per eliminare tutte le tossine.

ha detto che la menopausa la pelle subisce grandi cambiamenti e avete paura che questo accade?

, in realtà, non si dispone di avere paura della menopausa, perché è un passo naturale nella vita di una donna

A partire dai 40 anni il tuo corpo inizierà a cambiare . La cosa più importante è che le tue ovaie smetteranno di produrre ormoni riproduttivi e non avrai periodi mestruali.

Quando questo accadrà, sarà accompagnato da cambiamenti di umore, pelle più morbida e meno liscio. Molte donne temono l'inizio della menopausa perché pensano che saranno meno belle

La buona notizia è che non devi rassegnarti ad avere una brutta pelle durante la menopausa. Al contrario: ci sono molte opzioni per ripristinare parte di questa vitalità e le offriamo qui sotto.

  1. Disintossicare la pelle

Una delle opzioni più efficaci da prendere cura della vostra pelle durante la menopausa è quello di mantenere disintossicati.

Anche se non saremo sempre consapevoli, tutta la nostra giornata la nostra pelle viene a contatto con una grande quantità di elementi nocivi.

Idealmente, fin dall'infanzia, hai adottato l'abitudine di pulirti il ​​viso ogni giorno. Tuttavia, sappiamo che forse hai avuto altre preoccupazioni e di aver messo da parte.

Quando si inizia a notare i cambiamenti è importante fare i pori di respirazione sul tuo viso .

Dalla polvere al sudore, tutti questi elementi possono causare alterazioni nelle zone più profonde della pelle. Per evitare che ti colpiscano, devi assicurarti di rimuovere queste sostanze ogni giorno.

Puoi arrivare ogni giorno pulendoti il ​​viso. È possibile scegliere tra uno struccante commerciale, un lavaggio con sapone neutro e acqua calda o un olio naturale per pulire il viso. L'importante è pulire ogni giorno.

Inoltre, una volta alla settimana devi essere sicuro di esfoliare la pelle . Questo processo è fondamentale per rimuovere completamente le cellule morte e pulire accuratamente i pori delle impurità. Allo stesso tempo, stimolerai il rinnovamento cellulare.

Ti raccomandiamo di leggere: 3 esfolianti fatti in casa per eliminare i punti neri

2. Proteggersi dal sole

Anche se l'esposizione quotidiana alla luce del sole è essenziale per la vitamina D abbiamo bisogno, dobbiamo sempre farlo utilizzando una buona quantità di crema solare.

In questo modo la pelle può assorbire ciò di cui ha bisogno senza correre il rischio di sviluppare un tipo di cancro della pelle. Inoltre, ricorda che:

  • Le ore migliori per prendere il sole sono prima di mezzogiorno e dopo le 15:00
  • Devi sempre avere l'acqua a portata di mano per quando hai sete.
  • Il protettore solare deve avere un fattore di protezione (SPF) di almeno 35.

3. Porta alla tua pelle grassi naturali per mantenere la sua lucentezza naturale

Sarebbe normale che crescendo tu abbia più fiducia in te e tu lo sappia meglio. Tuttavia, gli ormoni non seguono questo trend

Ma durante la menopausa diminuzione degli estrogeni, e la vostra pelle è influenzata

La diminuzione degli estrogeni provoca la pelle è ..

  • Finer
  • disidratata
  • Spiegazzato

Per fortuna, il consumo di questi alimenti fornisce idratazione e sani grassi naturali come l'avocado e salmone che può ridurre il problema.

4. Aumentare l'assunzione di cibi ricchi di collagene

Durante la menopausa la pelle smette anche di produrre la normale quantità di collagene. Sebbene questa diminuzione avvenga gradualmente, inizierete anche a notare gli effetti molto presto.

Il più comune è notare:

  • Un leggero cedimento nel collo, linee della mandibola e delle guance.
  • la comparsa di piccole rughe sulla parte anteriore (al rilassamento cutaneo).
  • la crescita rughe sul labbro superiore.

Se si soffre di questo problema puoi applicare il collagene direttamente sulla tua pelle

Per questo, basterà prendere le capsule di collagene e applicare il contenuto sulla pelle con un leggero massaggio circolare. Assicurati che sia un buon collagene.

Un'altra opzione è mangiare cibi che forniscono naturalmente questo nutriente .

Tra questi troviamo:

  • pesce (salmone, tonno, ostriche)
  • verdure (pomodori, carote, spinaci, cetrioli, peperoni, aglio)
  • Lamponi
  • Egg
  • di soia

tè bianco

Vedi anche: 5 frullati di carota spettacolari che devi scoprire

5. Idratare la pelle durante la menopausa dall'interno e dall'esterno

Dopo la menopausa, la pelle è molto secca perché le ghiandole responsabili della produzione di grasso nell'epidermide vengono disattivate. Perché ciò accada è importante:

Bere acqua a sufficienza Ricordare che bere due litri di acqua al giorno è un minimo

per il corpo da riempire tutte le sue funzioni. Oltre all'idratazione, l'acqua ha la capacità di rimuovere le tossine dal corpo.

Mangiare cibi che ti idratano naturalmente

I prodotti come il cetriolo e il pomodoro sono ricchi di acqua. Quando li si consumano in grande quantità assicuratevi di compensare l'idratazione non trovi da non bere abbastanza acqua.

Applica creme idratanti buoni

Creme idratanti possono sostituire buona qualità collagene, grassi e acqua che la pelle perde durante la menopausa

Sarebbe meglio preparare la tua crema con elementi naturali come oli minerali e acqua di rose.

Se vuoi prendi un industriale, assicurati che sia di ottima qualità.

Segni e sintomi della menopausa precoce


10 Segni che indicano una crescita eccessiva batterica intestinale

10 Segni che indicano una crescita eccessiva batterica intestinale

Ti senti il ​​tuo stomaco gonfio uno ora dopo aver mangiato e non puoi nemmeno chiudere i pantaloni? Questo sintomo è molto comune oggi e molte persone si lamentano di svegliarsi con la pancia piatta e terminare la giornata con una pancia molto gonfio. qualsiasi tipo di gonfiore addominale, anche se non è eccessiva, può rivelare infiammazione intestinale.

(Cura)

Qual è la meningite?

Qual è la meningite?

La meningite è l'infiammazione delle meningi, cioè le membrane che coprono il sistema nervoso centrale. Dal momento che tutto ciò che coinvolge l'infiammazione nel nostro corpo è anormale, questa infiammazione è considerata una patologia o una malattia. La buona notizia è che, allo stato attuale, si tratta di una malattia rara.

(Cura)