5 Verdure che puoi rigenerare con semplici consigli

5 Verdure che puoi rigenerare con semplici consigli

Per avere nuove verdure dovremo annaffiare le piante regolarmente, ma non troppo, perché corriamo il rischio di vedere la radice marcire a causa di un eccesso d'acqua.

Il consumo giornaliero di verdure è uno abitudini che possono aiutarci a migliorare sia il nostro peso che certi aspetti della nostra salute

Ricchi di vitamine, minerali e una vasta gamma di sostanze nutritive essenziali, sono alimenti che dobbiamo includere nella nostra dieta quotidiana.

Tuttavia, non sempre troviamo verdure fresche e talvolta i prezzi sono così alti che non li compriamo e cerchiamo altre opzioni.

Quello che pochi sanno è che grazie a semplice astu questi, possiamo rigenerare alcune varietà, anche trarre vantaggio da alcune parti che consideriamo rifiuti.

Come può sembrare complicato, ti mostreremo le verdure che puoi coltivare e come farlo senza complicare il compito

Scoprili!

  1. Lattuga

La lattuga è una delle verdure a basso contenuto calorico che fornisce al nostro corpo un'importante fonte di nutrienti essenziali che supportano il metabolismo, le funzioni reni e cuore

Usando il cuore della pianta possiamo ottenere un'altra lattuga fresca, ideale per preparare insalate o frullati.

Cosa dovresti fare?

  • Prendi un pezzo (2,5 cm) dal cuore della lattuga e immergere in un contenitore con acqua
  • Una volta che le radici sono apparse, attendere alcuni giorni prima di vedere una piccola crescita delle foglie nella parte superiore
  • Sostituirlo con una fioriera o da

Visita questo articolo: 11 rimedi casalinghi per gli odori delle ascelle

2. Sedano

Il sedano è una delle erbe che ci aiuta a dare un tocco di sapore e nutrienti a molti piatti che prepariamo ogni giorno.

Dai suoi rifiuti possiamo coltivarlo a casa per gustare al 100% fresco e organico.

Cosa dovresti fare?

  • Tagliare un pezzo (2,5 cm) dal ramo di un sedano e metterlo in un contenitore, con la parte tagliata verso l'alto
  • Aggiungere un po 'd'acqua, fino a coprire la parte superiore
  • Posizionare il contenitore in un luogo soleggiato e irrigarlo regolarmente fino alle radici
  • Una volta che li vedi uscire, piantalo nel terreno o in una fioriera e aspetta che l'intera pianta si formi.

3. Asparagi

L'asparago è delizioso, ha molti benefici ed è particolarmente salutare.

Questa bella crescita è diventata popolare non solo perché è una fonte importante di nutrienti, ma anche perché aiuta perdere peso.

Anche se crescere dai semi può sembrare semplice, è anche possibile ottenere un buon raccolto piantando germogli maturi.

Cosa dovresti fare?

  • Acquista diversi asparagi maturi e piantali nel terreno
  • Bagnali con attenzione, regolarmente perché non dovrebbero essere troppo bagnati o le radici marciranno
  • La pianta richiede sole parziale e dobbiamo nutrire il suolo con fertilizzanti organici.
  • Puoi raccogliere uno o due anni dopo la semina.

4. Basilio

Il basilico è stato usato fin dall'antichità sia nella gastronomia che nella preparazione di rimedi naturali

Come il sedano, è un'erba facile da coltivare a casa e richiede solo pochi resti di rami.

Che cosa si dovrebbe fare?

  • Seleziona rami di circa 10 cm e inserirli in un bicchiere d'acqua.
  • metterli in un dove entra la luce diretta e lasciali nell'acqua fino a quando non appaiono le radici.
  • Una volta che questo cambiamento si è verificato, piantali in una fioriera e permettigli di crescere sufficientemente.

Leggi : 8 benefici del consumo di infuso di basilico ogni giorno

5. Carote

Siamo in grado di rigenerare questo ortaggio che di solito includono nel nostro fatturato quotidiana attraverso queste canzoni gettiamo spesso.

Se la rigenerazione non viene eseguita nella sua interezza sulla parte superiore, quando si ottiene molto.

Cosa si deve fare?

  • tagliare un pezzo (2,5 cm) dalla parte superiore delle carote e delle piante stuzzicadenti in tutto per farlo entrare nella parte superiore della un bicchiere
  • Aggiungere acqua in un bicchiere, quindi portare solo umidità sul bordo del vegetale
  • Posizionare in un punto con luce diretta e aggiungere acqua quando è evaporata
  • Una volta che noti l'aspetto delle radici, piantalo in una fioriera.

Quindi, sei pronto per provare a casa? Ora che sai che puoi sfruttare i tuoi rifiuti vegetali per coltivare nuovi , considera questi semplici suggerimenti e approfittane per un periodo più lungo.


Come preparare una fragranza ambientale in gelatina

Come preparare una fragranza ambientale in gelatina

L'odore della nostra casa è una delle cose che più ci preoccupa quando eseguiamo le pulizie. È molto piacevole per tutti sentire l'aroma delizioso in ogni stanza , incluso il soggiorno e le aree di riposo Il problema è che le fragranze delle camere chimiche vendute sul mercato non sono affatto raccomandate, perché molti dei loro componenti influenzano l'ambiente e la salute.

(Buone abitudini)

Scopri le cattive abitudini che feriscono il tuo tallone e come alleviare il dolore

Scopri le cattive abitudini che feriscono il tuo tallone e come alleviare il dolore

Ti sei mai chiesto come indossi le scarpe? Gli esperti ci dicono che è normale usare la zona esterna delle nostre scarpe. Ora, se noti che hai iniziato ad usare la zona interna delle scarpe, questo potrebbe indicare un tipo di patologia che In questo articolo parleremo delle cattive abitudini che influiscono sulla salute dei talloni e che, a lungo termine, possono portare a complicazioni più gravi, come nel caso delle distorsioni.

(Buone abitudini)