Uno studio recente afferma che più esercizio usi, meno energia consumi

Uno studio recente afferma che più esercizio usi, meno energia consumi

Migliaia di persone trascorrono lunghe ore a esercitarsi in palestra perché è sempre stato detto che più intenso è il loro allenamento, più calorie bruceranno.

Mentre è chiaro che l'attività fisica è fondamentale per mantenere un peso stabile e sano, sforzo non è così efficace come uno vorrebbe farci credere.

Un recente studio condotto da Herman Ponzer, un ricercatore della New York University, ha evidenziato questo. , in cui suggerisce che esercitatori ad alta intensità bruciano più calorie di quelle moderate.

I risultati sono stati pubblicati su Current Biology, dove è dettagliato che l'attività fisica ha un limite di spesa energetica che n non aumentare con l'intensità o il tempo di allenamento

Ciò dimostra, ancora una volta che il corpo umano si adatta più facilmente ai cambiamenti per regolare e mantenere adeguati livelli di energia.

Ricerca ...

Nell'estate del 2010, il ricercatore Herman Ponzer iniziò un riavvicinamento molto interessante con uno degli ultimi popoli di cacciatori-raccoglitori d'Africa: l'Hadza.

Si dedicò allo studio il dispendio energetico di queste persone, che riescono a camminare più di 10 chilometri ogni giorno e che usano la capacità del proprio corpo per diversi tipi di lavoro quotidiano.

Vedi anche: Camminare altera il cervello quando si soffre di depressione

Ponzer scelse un gruppo di 30 uomini e donne di questo popolo e chiese loro di bere una piccola quantità d'acqua contenente isotopi pesanti di idrogeno e ossigeno.

Una volta amministrati gli atomi, ha monitorato i test delle urine di volontari per due settimane per determinare quali fossero i loro costi energetici.

Il buon senso suggerirebbe che questi individui, molto più attivi delle persone sedentarie in altre parti del mondo, bruciano più calorie. Ma il ricercatore fu sorpreso di scoprire che la differenza era minima o addirittura nulla.

Questo perché gli organismi di Hadza si adattano allo stile di vita che hanno e hanno un bilancio energetico simile a quella delle popolazioni urbane.

Queste prime scoperte, pubblicate nel 2012 dalla rivista PLoS ONE, servirono da precursore per un'altra ricerca di Ponzer, che è appena stato pubblicato su Current Biology e in cui mette in dubbio alcune delle strategie che usiamo per prevenire l'obesità.

Gli approcci hanno dimostrato che per ridurre il peso corporeo, devi bruciare più carburante possibile attraverso un esercizio intenso. Tuttavia, molti pazienti sovrappeso e obesi mostrano che questa strategia non è la più efficace.

Di fronte a questo, Ponzer e il suo team di ricerca hanno raccolto dati da 300 uomini e donne una settimana, misurando i livelli di esercizio e la loro dieta

Nelle analisi, è stato osservato che all'inizio l'attività fisica e il dispendio energetico erano collegati. Ma da una certa quantità o intensità di esercizi, il consumo di energia si stabilizza ed è possibile bruciare solo una certa quantità di calorie.

Inoltre, ha dimostrato che maggiore è la percentuale il grasso corporeo è alto nella persona, maggiore è il dispendio energetico.

Il ricercatore dice che non vuole che i risultati siano confusi sui benefici degli esercizi.

Ti consigliamo di leggere: 6 esercizi da fare a casa per perdere la pancia e la vita

"Sappiamo che l'esercizio fisico è molto importante per la salute e questo studio non cambia questo messaggio, dice, ma devi anche stare molto attento alla tua dieta.

"Esercitare può aiutarti a perdere peso, ma fare attenzione a ciò che mangi può avere un impatto molto più positivo", dice. Se questo è chiaro, sappi ora che non ci sono ancora dati dettagliati sul comportamento dei volontari che hanno partecipato allo studio, anche se si può vedere che

il livello moderato di esercizio può essere raggiunto avanzando di alcuni chilometri o pochi minuti al giorno. Da qui, gli autori vogliono iniziare una nuova indagine per determinare come il corpo risponde ad un aumento dell'attività fisica per bilanciare l'energia consumata.

Per questo,

vogliono studiare come il corpo umano risponde alle variazioni di attività, per esempio, esaminando il sistema immunitario o il sistema riproduttivo, , che può spiegare il processo di adattamento del corpo a richieste più fisiche.


Come perdere peso con il limone

Come perdere peso con il limone

Sebbene non sia stato fatto nessuno studio preciso sugli effetti del limone, così favorevole alla perdita di peso, il suo uso a questo scopo è molto diffuso, e specialmente nelle donne, la sua azione è ancora più notevole quando il limone è incluso nella dieta quotidiana, come se fosse un tè di cui non si può fare a meno!

(Buone abitudini)

7 Abitudini che danneggiano i reni

7 Abitudini che danneggiano i reni

I reni sono organi vitali del nostro corpo , che sono responsabili per il filtraggio dei rifiuti e liquidi in eccesso, per eliminarli attraverso le urine. Nonostante il fatto che questo corpo è essenziale per la nostra benessere, molti di noi ignora quali sono le abitudini che possono influenzare il funzionamento e la salute.

(Buone abitudini)