Perché le unghie si rompono? Cause, trattamenti e soluzioni

Perché le unghie si rompono? Cause, trattamenti e soluzioni

Una persona può avere unghie che divisi per vari motivi, come stress, cattiva alimentazione, problemi alla tiroide o avere le mani troppo spesso nell'acqua. Vi informiamo in questo articolo sulle cause, i trattamenti e le soluzioni di questo problema dei chiodi che si sono separati.

L'origine del problema

Come accennato in precedenza, le unghie sono duplicate per varie ragioni. Vi consigliamo naturalmente di consultare un medico, tuttavia potete anche trattare questo problema in modo naturale o preventivo.

Se si tratta di un alimento carente, il problema è dovuto alla mancanza di calcio. Per colmare questa lacuna, è necessario consumare più latticini: latte, yogurt, formaggio, ma anche spinaci, bietole e tutte le verdure verdi in generale. Evitare bevande analcoliche, compagno, tè, caffè, ecc. che impediscono al corpo di assorbire correttamente questa sostanza nutritiva essenziale. Assumere anche supplementi di vitamine A, B e D o calcio

Se il problema è dovuto a un'insufficiente idratazione, è consigliabile mangiare frutta, bere molto liquido (acqua e succo di frutta) e consumare pomodori e verdure, per evitare che le unghie si spezzino ulteriormente. Applicare una crema idratante ogni giorno sulle unghie, preferibilmente prima di andare a letto o dopo aver lasciato le mani in acqua per un lungo periodo (quando si fa il bucato a mano o si lavano i piatti, fare il bagno ai bambini o dopo un bagno) Questo vale per le persone che si mordono le unghie perché sono in contatto permanente con la saliva e in secondo luogo le unghie si dividono perché sono costantemente morsi.

Alcuni trattamenti di bellezza o certe pratiche possono nuocere alla salute delle unghie, come coprirle con unghie finte, troppo file, applicarle a vernici di cattiva qualità o che contengono troppa formalina, per asciugarle troppo spesso quando sono bagnati, per rimuovere la vernice con prodotti chimici troppo aggressivi (l'acetone fa male alla pelle in caso di contatto), non lasciare le unghie senza vernice uno o due giorni per permettere loro di "respirare", ecc

Un'altra possibile causa è la manipolazione di prodotti chimici, come disinfettanti o detergenti, senza indossare guanti. Questo è qualcosa che deve essere evitato a tutti i costi perché detersivi, candeggina e altri prodotti di questo tipo causano irritazione sulla pelle e indeboliscono le unghie che si spezzano.

I disordini della tiroide possono anche cambiare la consistenza delle unghie. In questo caso, consultare un endocrinologo per prescrivere un trattamento appropriato.

Infine, lo stress o la mancanza di sonno possono essere la causa. Questi due fattori possono smettere di essere non appena le preoccupazioni professionali vengono dimenticate sul tavolo alla fine della giornata, in cui cerchiamo di vedere il lato positivo della discussione all'interno della coppia, dove stiamo cercando una soluzione ai problemi di soldi, ecc. Per dormire meglio, ci sono alcune erbe eccellenti che possono essere mangiate come infusi e che rilassano il corpo e la mente.

Alcuni consigli per migliorare le condizioni delle unghie divise

  • Non usare







  • Utilizzare smalti appositamente formulati per evitare che le unghie si spezzino. Molti marchi di cosmetici offrono prodotti specifici per trattare questo problema, nei loro intervalli "terapeutici".
  • Applicare il rafforzamento del chiodo circa tre volte alla settimana
  • Evitare di tagliare parti sciolte dell'unghia o tirare le unghie divise per evitare ulteriori danni all'unghia
  • Immergere le dita in un contenitore di acqua e aceto di mele per tre minuti, due volte alla settimana
  • Utilizzare un file appositamente progettato per lucidare le unghie a poco a poco ridurre le striature e renderle più levigate
  • Immergi il cotone con olio d'oliva e massaggia leggermente le unghie per idratarle e aiutarle a consolidare.

Come preparare i fortificatori fatti in casa per unghie

Se le unghie sono fragili e si rompono spesso, hanno bisogno di un buon rinforzo per renderle durature e forti in breve tempo. Troverai un'ampia varietà di marche e tipi di esaltatori di unghie sul mercato, ma ci sono anche ricette fatte in casa che sono anche efficaci, più economiche e naturali.

  • Crema per unghie fortificante: preparare con 2 cucchiai di olio d'oliva, 1 cucchiaio di miele puro, 1 pizzico di sale e 1 tuorlo d'uovo. Mescolare tutti gli ingredienti e applicare questo prodotto sulle unghie. Lasciare agire per 20 minuti, quindi risciacquare. Fatelo tre volte a settimana

  • Olio extravergine di oliva: immergete le dita in un contenitore contenente questo olio per diversi minuti prima di andare a letto o immergete un batuffolo di cotone olio e massaggio le unghie ogni notte. Se mescoli l'olio d'oliva con l'olio di mandorle dolci, avrai il complemento perfetto per fortificare ulteriormente le tue unghie (2 cucchiai di ogni olio). Applicare sulle unghie e sulle cuticole e lasciare 10 minuti.
  • Un rafforzamento "con ricarica": se hai già acquistato un fortificatore in farmacia o profumo, aggiungi a questa bottiglia 1 spicchio d'aglio schiacciato, 5 gocce di succo di limone e 5 gocce di iodio bianco. Mescolare bene e lasciare riposare per due giorni, quindi applicarlo sulle unghie per due settimane.
  • Cipolla: tagliare una cipolla a metà e mettere le unghie in carne per cinque minuti. Lasciali asciugare gratuitamente.

Fotografie per gentile concessione di Vincent Lock, Peter Stevens, Julian Partridge, viviandnguyen, sjephoto e soaringbird.


Come preparare bustine di farina d'avena per la doccia

Come preparare bustine di farina d'avena per la doccia

L'avena è di moda. Il suo gusto e le sue grandi proprietà per la salute ci incantano. È un super grano che non possiamo omettere nella nostra dieta quotidiana. Lo sapevi che è anche eccellente per la salute della tua pelle? I suoi principi terapeutici sono noti fin dall'antichità. In questo articolo, vogliamo mostrarti come trarne vantaggio, facilmente ed economicamente.

(Bellezza)

Come scegliere il miglior profumo per te?

Come scegliere il miglior profumo per te?

La scelta di un profumo è qualcosa molto personale . Siamo sicuri che più di una volta ti è stato offerto un profumo di una certa marca e ad un prezzo elevato ma quando lo hai provato, questa fragranza sulla tua pelle è stata più imbarazzante che affascinante. Pochi le cose sono così intime come scegliere un profumo.

(Bellezza)