Perché mi sveglio alle 3 del mattino e non riesco a dormire?

Perché mi sveglio alle 3 del mattino e non riesco a dormire?

svegliarsi alle 3 del mattino, o anche un po 'più tardi sia qualcosa di relativamente comune.

Lontano dall'avere da una spiegazione mistica o soprannaturale, è in realtà un problema molto comune, legato alle alterazioni del sonno che sono dovute all'ansia.

Eppure questo è un fenomeno che merita una spiegazione, quindi essere in grado di capirlo meglio e quindi affrontarlo.

Svegliarsi a queste ore della notte e non riuscire a dormire di nuovo, assume un problema molto serio. si ripete a lungo, quindi l'importanza di saper gestire adeguatamente la situazione.

Sveglia alle 3 o alle 4 mattina: sintomi associati

Ci sono molte spiegazioni relative a questo fenomeno molto comune

Tuttavia, si deve sapere che questa è in realtà una reazione del nostro cervello ad uno stato elevato di ansia che possiamo sentire in un momento specifico.

Questo stato di ansia può anche essere trasformato in una persistente alterazione del sonno di cui dovremmo prenderci cura.

È importante tenere in considerazione tutta la sintomatologia che accompagna questi disturbi del sonno:

  • Al momento la persona si sveglia, sente una grande ansia
  • La persona avverte tachicardia o una sensazione di minaccia
  • Non possiamo tornare a dormire. Questo aumenta il nostro nervosismo, i nostri pensieri negativi e l'impossibilità di dormire.
  • Dormiamo molto leggeri, così che ci alziamo stanchi.
  • Questo fenomeno può essere ripetuto una o due volte alla settimana

I collegamenti tra ansia e insonnia

Perché mi sveglio quasi sempre alle 3 del mattino

Se, durante la settimana, inizi a notare che ti svegli spesso di notte e quasi sempre durante queste ore, prima chiedi a te stesso se sei preoccupato per qualcosa, se ti senti minacciato da un problema, se il tuo lavoro ti sta chiedendo troppo o se sei affetto da un problema emotivo.

Tutti questi fattori generano ansia di cui non siamo sempre consapevoli e il nostro cervello reagisce a questo problema attraverso i risvegli notturni.

Iniziamo ad avere difficoltà a tornare a dormire e quando arriviamo, t l'ensione generata e accumulata ci fa svegliare all'improvviso e con una sensazione di minaccia.

  • L'ansia danneggia direttamente il nostro sistema nervoso centrale (CNS) , che inizia a fare piccoli cambiamenti in la sua biochimica e nei sistemi neurochimici coinvolti nei cicli di monitoraggio del sonno. Tutto questo modificherà direttamente le fasi del sonno.
  • Generalmente, quando andiamo a dormire, è difficile per noi dormire, e finiamo per addormentarci nel mezzo della notte.
    L'ansia sarà fatta che il nostro sonno sarà frammentato e che sarà molto difficile per noi raggiungere la fase REM, durante la quale il sonno è profondo e rigenerante.
    Inoltre, il cervello interpreta questa ansia sotto forma di minaccia a cui vogliamo scappare.
    La sensazione di prontezza ci fa svegliare violentemente dopo poche ore di sonno, cioè intorno alle 3 del mattino
  • È una reazione del nostro corpo di fronte a uno stato di ansia, che provoca l'alterazione dei nostri neurotrasmettitori e cambiamenti nei nostri cicli di sonno.

Cosa fare riguardo a questo problema?

Siamo di fronte ad un'alterazione di il sonno che ha origine nell'ansia.

Al fine di ottenere a dormire, e godere di un sonno ristoratore, è necessario affrontare questo problema che ci porta tanta ansia nella nostra vita.

  • E 'importante riconoscere che qualcosa è in fase di passare.
    svegliarsi di notte con una sensazione di paura o di minaccia è un segno diretta che qualcosa non sta andando bene.
    Chiedetevi che cosa è esso dovuta, essa sono nella tua vita che ti rende infelice o chi ti ispira questa sensazione di minaccia.
  • Eseguire cambiamenti nella vostra vita, stabilire le priorità e le abitudini variano per il vostro cervello per trovare nuovi stimoli e che il suo scarico tensioni.
  • sarebbe bello dopo cena si fare un po 'rilassante passeggiata di almeno mezz'ora. di cammino, respirare profondamente, relativisez cose. Rilassati.
  • Quando torni a casa, fai un bagno rilassante e vai a letto con calma. L'ultima cosa che devi fare è pensare "devo dormire tutta la notte per stare bene domani." Questo stress cause di pensiero nel vostro cervello, perché vede come pressione e un obbligo.
  • e 'meglio per liberare la mente e pensare a nulla. si può leggere un libro e mettere a fuoco la storia. niente di più.
  • e' importante che la vostra camera è ben fresco , ventilata ed sente bene.
    esperti temperatura più idonea per dormire è 20 ° C se è sopra 25 ° C, il nostro corpo fa sentirsi a disagio.


6 Segni che possono rivelare un problema in bocca

6 Segni che possono rivelare un problema in bocca

La nostra bocca è una porta per il nostro corpo , che fornisce nutrienti al nostro corpo tramite cibo e acqua, due elementi essenziali per farlo funzionare in buone condizioni. Tuttavia, anche se la nostra bocca ha un ruolo fondamentale nella nostra salute, ma può anche consentire a molti microrganismi nocivi di entrare il nostro corpo e causare la malattia.

(Buone abitudini)

8 Consigli per un'alimentazione sana a basso budget

8 Consigli per un'alimentazione sana a basso budget

Alimentazione sana Quando hai un budget limitato, la pianificazione del pasto e lo shopping hanno le loro sfide. Sfortunatamente, l'aumento dei prezzi degli alimenti significa che non possiamo sempre mangiare sano. È probabile che i tuoi stipendi non salgano più velocemente del prezzo del cibo. Nel peggiore dei casi, sei uno studente e questo rende ancora più difficile Ecco 8 tasti per mangiare sano se hai un budget limitato 1.

(Buone abitudini)