Perché dovremmo spegnere il Wi-Fi prima di andare a dormire?

Perché dovremmo spegnere il Wi-Fi prima di andare a dormire?

Le nuove tecnologie hanno rivoluzionato il mondo offrendoci nuove opportunità di comunicazione, lavoro e intrattenimento.

Ci offrono tutto ciò che possiamo immaginare.

questi, la connessione wireless a Internet è diventata essenziale , perché ci consente di accedere a molti strumenti utili indipendentemente dalla nostra posizione geografica.

Il Wi-Fi è diventato indispensabile in case, luoghi di lavoro, istituzioni educative e in molti altri luoghi in cui è importante mantenere una connessione Internet, per sfruttare tutte le opportunità che questo offre.

Tuttavia, questa pratica presentare cosa inconvenienti sconosciuti del grande pubblico, che possono influenzare il nostro stato di salute

Molti esperti catalogano questo fenomeno come un "nemico silenzioso" perché il Wi-Fi emetterebbe livelli di preoccupazione da radiazioni.

Nel resto di questo articolo, spiegheremo in dettaglio i pericoli del Wi-Fi e ti daremo consigli per limitare al massimo i rischi.

Quali sono i pericoli nascosti del Wi-Fi?

Mentre molti studi scientifici sono stati pubblicati sui pericoli delle radiazioni emesse dai dispositivi mobili, come ad esempio gli smartphone, poche persone sanno che il Wi-Fi può anche essere pericoloso o no completamente consapevole.

Questa tecnologia, tuttavia, è apparsa diversi decenni fa, ma gli specialisti impiegano molto tempo a capire l'influenza che può avere sul corpo umano.

Sono stati fatti molti studinegli ultimi anni a analizzare l'impatto delle onde elettromagnetiche sull'attività cerebrale, così come su tutti gli altri sistemi vitali del corpo umano.

Ora è certo che le prove convergono per indicare che La Fi può causare tumori e altri tipi di malattie difficili da trattare.

In una ricerca a disposizione del pubblico, nota come Bioinitiative 2012, più di duemila studi internazionali, su È stata analizzata l'esposizione prolungata alla radiazione elettromagnetica e la sua relazione con l'insorgenza di tumori.

Oltre alla comprovata relazione tra queste onde e tumori, è stato scoperto che possono causare episodi cronici di mal di testa , iperattività e insonnia.

In effetti, coloro che lavorano con questi tipi di apparecchiature devono seguire rigorose raccomandazioni di sicurezza, il cui scopo è quello di ridurre gli effetti negativi Radiazioni sui loro corpi

La preoccupazione sta crescendo perché sorge la questione dell'esposizione della popolazione infantile a queste radiazioni. I bambini sarebbero effettivamente più sensibili ai loro effetti perché sono in pieno processo

L'Inghilterra, la Francia e la Svezia hanno quindi iniziato a ritirare il Wi-Fi dalle loro scuole, musei, biblioteche e altri luoghi pubblici al fine di regolare l'impatto di questa tecnologia sulla popolazione

Sono attualmente alla ricerca di altri sistemi che utilizzino Internet tramite connessioni elettriche

Quali misure possono essere adottate per ridurre l'impatto negativo del Wi-Fi?

Per ridurre l'impatto negativo di questa tecnologia sul nostro corpo, possiamo prendere in considerazione varie misure:

  • Spegnere il router durante la notte o quando nessuno usa la connessione.
  • Se il dispositivo è in la tua cucina o nel tuo ch ambra, cambialo il prima possibile per metterlo in una stanza meno usata.
  • Richiedi una rete completamente cablata, anche per il tuo telefono. I telefoni wireless sono a portata di mano, ma anche le loro radiazioni hanno un effetto negativo.
  • Usa i tuoi dispositivi mobili, come smartphone o laptop, solo in determinati momenti della giornata. Evita di averli nella tua stanza.
  • Trascorri più tempo all'aria aperta, allenati e leggi libri classici, piuttosto che e-book.

Per il momento, ci sono Non esiste un sistema di controllo o avviso che consenta agli utenti di conoscere esattamente i pericoli a cui sono esposti, in relazione al livello di radiazione dei loro dispositivi mobili.

L'inquinamento elettromagnetico sta progredendo a passi da gigante nella nostra società e non possiamo prevedere oggi quale sarà l'effetto che avrà in futuro.

In paesi come il Giappone o gli Stati Uniti, i ricercatori stanno cercando di sviluppare altre tecnologie mobili che non non comportano l'uso di onde elettromagnetiche.

Si stima che ci vorranno altri 30 anni per la prevenzione diffusa e cambiamenti nella mentalità relativi a questa tecnologia.

Sovraesposizione alle onde elettromagnetiche è un dang a cui dobbiamo prestare particolare attenzione. Possiamo tutti prendere provvedimenti per evitarlo, o almeno per ridurlo.

In conclusione, come consumatori di queste tecnologie, dobbiamo essere più responsabili quando li usiamo, per limitarne l'uso. impatto sul nostro corpo

Mentre ci permettono di eseguire migliaia di compiti al giorno, non dobbiamo dimenticare che c'è un prezzo pesante da pagare per questo.


5 Consigli per mettere una brutta giornata in prospettiva

5 Consigli per mettere una brutta giornata in prospettiva

Può capitare che tu vada a casa, chiudi la porta e lasci un sospiro di stanchezza Hai avuto una brutta giornata , e non sai davvero come affrontare quel momento che vuoi dimenticare il prima possibile Qual è la cosa migliore da fare in questa situazione? Qual è il modo più salutare per affrontare questi giorni, purtroppo così comune?

(Buone abitudini)

Come riconoscere e prevenire tachicardia

Come riconoscere e prevenire tachicardia

I tachicardia (o palpitazioni) è un ritmo accelerato cuore . Beats di cuore, oscillando normalmente tra 60 e 100 pulsazioni al minuto, quindi supera le 100 pulsazioni. In molti casi, può influenzare la salute e essere molto pericoloso. è per questo che è necessario conoscere e ad adottare misure naturali per prevenirlo.

(Buone abitudini)