Non permettere a nessuno di farti sentire colpevole

Non permettere a nessuno di farti sentire colpevole

Se qualcuno ti fa sentire in colpa, fai attenzione! Forse sei in balia di una persona che sta cercando di manipolarti nel suo stesso interesse.

Far sentire l'altra persona colpevole è uno dei modi più facili per ottenere qualcosa. La colpa ha un grande potere e può essere usata contro di noi o a nostro favore.

Leggi anche: 5 cose per smettere di sentirsi in colpa

È una sensazione che ci fa stare male fa qualcosa, che non ci siamo adeguati a ciò che ci si aspetta da noi, e quindi che dobbiamo fare qualcosa per raggiungerci.

A volte, umiliando noi stessi e chiedendo perdono, altre volte favorendo il nostro interlocutore in un modo o nell'altro. Ma ... e se tutto questo fosse solo una trappola?

Ti senti colpevole

Quando affronti una persona manipolatrice, ti incolpa per le cose che fai, quindi lui non c'è motivo di sentirsi così nella situazione in questione.

Ad esempio, una persona manipolatrice in una coppia può far sentire la moglie in colpa per uscire con i propri amici.

Quindi cerca di controllare e trattare il suo partner come un burattino.

A volte questo succede a causa della paura, dell'insicurezza e della gelosia, che provocano questo tipo di atteggiamento, atteggiamenti che feriscono gravemente l'altra persona

Lo sposo si sente in colpa di non rendere felice l'altro, di infastidirlo, quando in realtà ha il diritto di fare ciò che vuole.

Permettere a qualcuno di ci manipoliamo e ci facciamo sentire colpevoli, quando è una costante, ostacola l'autostima.

Scopri anche: come rilevare e invano creare scarsa autostima in 5 passi

Non possiamo permettere ad altre persone, siano esse partner, parenti o amici, di mettere in discussione i nostri diritti di fare questo o quello

Se vogliamo fare qualcosa ma gli altri ci fanno sentire colpevoli, dobbiamo pensare alle nostre priorità

Gli altri non sempre hanno ragione

Non mettere in questione, le imposizioni degli altri riguardo a ciò che possiamo o non possiamo fare è dimostrarle nel modo giusto.

Perché lo facciamo? Perché abbiamo la cattiva abitudine di dipendere dall'approvazione degli altri , opinioni esterne, e soprattutto nel modo in cui le persone intorno a noi ci giudicano.

Se il nostro partner ci fa sentire in colpa per uscire con i nostri amici, smetteremo di farlo anche se ci rende tristi L'opinione della persona al nostro fianco è più pesante della nostra.

È qualcosa che devi vedere e superare. In ogni relazione, devi sapere come impostare i confini Cosa non possiamo tollerare, qualunque cosa accada?

Leggi anche: possiamo manipolarti una volta, ma nel secondo devi sapere come imporre i tuoi limiti

Se molto chiaro: nessuno ha il diritto di farci sentire colpevoli se ci sentiamo bene con quello che stiamo facendo.

Ci sono molte persone che tendono ad usare gli altri per riempire i loro vuoti.

Ma noi avere il potere di prevenirlo, di imporre limiti e di essere consapevole che le decisioni che prendiamo non sono nelle loro mani, ma tra di noi.

È importante iniziare a fidarsi di per sé, essere guidato dalla sua intuizione e imparare ad abbassare il volume di queste voci esterne.

Cosa vuoi contare, cosa ti fa sentire bene Non sei lì per soddisfare gli altri, i loro gusti o ciò che considerano buono o cattivo.

L'unica persona che conta, sei tu, cosa vuoi fare e quando vuoi farlo.

Prima di andare, non lasciarti sfuggire: a volte la solitudine è il prezzo della libertà

Non sei più un bambino in balia di progenitori-tricomi che hanno pieni poteri su di te.

Oggi sei una persona adulta con potere decisionale, sei libero di fare ciò che vuoi, anche se gli altri ti giudicano, anche se non sono d'accordo.


Come praticare rimming o baci neri

Come praticare rimming o baci neri

Il bacio nero o rimming , noto anche come "rimming" o "kiss hummingbird" è una pratica di stimolazione del ano con lingua e bocca Questa è una pratica sessuale che è stata a lungo un tabù, ma oggi molte persone hanno il coraggio di parlarne più o meno aperto. Anche se alcune persone considerano questa pratica "disgustosa" o "antigienica", la stimolazione di questa zona che è una delle più erogene rende l'atto sessuale molto piacevole per molte coppie In cosa consiste questa pratica?

(Sesso e relazioni)

Le persone felici non parlano male degli altri

Le persone felici non parlano male degli altri

Chiunque dedica tempo all'auto-miglioramento non ha il tempo di criticare gli altri. Maria Teresa di Calcutta Nella vita, ha poche cose estenuanti come ascoltare qualcuno che critica continuamente. Oltre a bloccarci in un pozzo pieno di comportamenti negativi, finiamo per sentirci molto male. Alla fine, le parole e gli atteggiamenti dei pettegolezzi sono così devastanti per noi che il nostro spirito è devastato.

(Sesso e relazioni)