8 Cibi da evitare quando hai mal di pancia

8 Cibi da evitare quando hai mal di pancia

Il mal di stomaco è un sintomo molto comune che di solito è causato da una difficoltà digestiva causata da microrganismi o sostanze nei cibi

In casi più limitati, questo può manifestarsi con un problema infiammatorio o da squilibri nel sistema nervoso, quasi sempre a causa di stress e ansia.

Anche se di solito non è una complicanza seria, è una condizione molto scomoda perché è accompagnata da gas, acidità e altri sintomi di indigestione.

Inoltre, a volte il suo aspetto è causato da un'intolleranza alimentare che, allo stesso tempo, può causare stitichezza o diarrea.

Per questo motivo, è fondamentale prestare attenzione al mal di stomaco, non solo consumando rimedi per alleviare, ma anche evita per alcuni alimenti che peggiorano

Nel seguente articolo, vogliamo condividere in dettaglio con voi gli 8 alimenti principali da evitare quando si soffre di questo problema.

Scoprili tutti!

1. Latticini

I latticini fanno parte della dieta regolare di milioni di persone. Sono deliziosi e contengono nutrienti essenziali che aiutano a proteggere il corpo.

Tuttavia, sono stati classificati anche come infiammatori , specialmente per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio.

Le loro sostanze impiegano troppo tempo a decomporsi e, sovraccaricando lo stomaco, causano infiammazione, dolore e altri disturbi digestivi .

Per questo motivo, sebbene essi può essere preso regolarmente, l'ideale è evitarli quando soffriamo di questo sintomo fastidioso.

Vuoi saperne di più? Leggi anche: Sintomi di problemi di salute relativi al colon

2. Grassi

Quando soffri di dolori allo stomaco, devi ridurre il consumo di grassi perché questa sostanza ostacola il processo digestivo .

Il suo assorbimento nell'influenza intestinale mancanza di controllo dei processi infiammatori, aumento del dolore e indigestione.

Alimenti come cibi fritti, gelati e carni rallentano il movimento intestinale e causano episodi di stitichezza e diarrea. l'infiammazione.

3. Condimenti

I condimenti hanno proprietà nutrizionali molto popolari nella dieta, tuttavia, alcuni irritano lo stomaco e dovrebbero essere evitati in caso di dolore.

Mangiare cibi troppo piccanti può stimolare la produzione di succhi acidi e, allo stesso tempo, il reflusso acido e una sensazione di bruciore.

Anche se non è male consumarli in modo moderato, dovrebbero essere evitati completamente quando si soffre di indigestione o qualsiasi altro problema digestivo.

4. Alimenti piccanti

Come con i condimenti, i cibi piccanti irritano il rivestimento dello stomaco e aumentano la presenza di succhi acidi.

Il loro consumo tende a indebolire lo sfintere che impedisce il passaggio degli acidi nell'esofago, che causa reflusso o bruciore di stomaco.

Idealmente, evitali completamente in caso di dolore e, in generale, consumali in quantità minime.

5 . Zucchero e caramelle

Lo zucchero raffinato e tutti i dolcificanti che lo contengono influenzano l'attività metabolica e interferiscono con il processo digestivo.

Questa sostanza nutre i batteri nocivi che modificano il pH dell'intestino e, oltre a causare infiammazione, aumenta il rischio di infezioni e malattie

D'altra parte, non bisogna ignorare che il suo consumo eccessivo rallenta l'assorbimento di altri nutrienti e porta a problemi di sovrappeso

Non perdete questo articolo: Un cucchiaio di miele di giorno: il tuo cervello ti ringrazierà

6. La caffeina

alimenti che contengono la caffeina aumenta la tendenza a soffrire di reflusso acido perché irritare lo stomaco e influenzano il processo di digestione.

Queste attività intestinale lento e, causare stitichezza, , mentre innescando l'infiammazione e il dolore

le fonti di caffeina si dovrebbe evitare.

  • Café
  • bevande analcoliche cola
  • tè nero
  • cioccolato fondente
  • crema irlandese

7. Bibite

Le bibite sono grandi nemici della salute metabolica e digestiva. Queste bevande, anche se deliziose, causano un'irritazione del rivestimento dello stomaco e aumentano la produzione di gas.

Contengono sostanze chimiche come acido citrico e benzoato di sodio, sono stati associati a infiammazione e disturbi allo stomaco

Inoltre, contengono anche grandi quantità di zucchero, una sostanza che influenza il pH della flora microbica dell'intestino .

8. Farina raffinata

I carboidrati che contengono farine raffinate ostacolano il processo di digestione e, aumentando il livello di infiammazione, causano dolore e pesantezza.

Mangia questo tipo di cibo quando il mal di stomaco può peggiorare il sintomo e renderlo più difficile da trattare.

Invece, il consumo di cereali integrali è raccomandato perché il loro apporto di fibre favorisce l'attività digestiva.

Soffro tu da mal di stomaco? Annota tutti gli alimenti menzionati in questo articolo e cerca di evitarli finché non sei completamente sollevato.

Prima di finire, non perdere: mal di stomaco? Possibili cause

Quando hai mal di stomaco, devi fare scelte alimentari valide per controllare i sintomi. La cosa più importante per evitare questo dolore è prendere la vita con tranquillità, in tutti i sensi. Evita lo stress, ti arrabbi e prova a mangiare lentamente.

Hai mal di stomaco? Ecco alcuni consigli dietetici per aiutarti a sentirti meglio.

Il mal di stomaco è un sintomo molto comune che può svilupparsi a causa di un problema digestivo o di uno stile di vita scorretto. Ulteriori informazioni "


Uvetta: a cosa servono? Come si consuma?

Uvetta: a cosa servono? Come si consuma?

Uvetta si ottengono dopo uve fresche disidratati. Fanno parte del gruppo di frutta secca e sono molto popolari per cucinare o essere mangiati da soli. Sono molto amate dai bambini, perché amano il cibo agrodolce e coloro che amano i dolci. Hanno una consistenza molto morbida e carnosa. Si può imparare di più sulle sue uve in questo articolo uva passa Le proprietà di Sono molto energia .

(Buone abitudini)

8 Superalimenti che possono aiutarti a combattere la fatica

8 Superalimenti che possono aiutarti a combattere la fatica

L'affaticamento è una malattia neurologica, il cui sintomo principale è grave sensazione di esaurimento , specialmente dopo una significativa attività fisica o mentale. La maggior parte dei casi è lieve e sporadicamente, ma a volte diventa un problema cronico a causa della gravità e la reiterazione di questi sintomi.

(Buone abitudini)