6 Segni che rilevano la sindrome dell'ovaio policistico

6 Segni che rilevano la sindrome dell'ovaio policistico

La sindrome dell'ovaio policistico è una delle più comuni malattie endocrine del sistema riproduttivo femminile nell'adolescenza , e nella prima età adulta.

Sebbene i dettagli di questa condizione Fino a poco tempo fa, gli specialisti ci hanno allertato sempre di più sull'importanza di questa patologia, che colpisce ogni giorno sempre più donne in ogni angolo del pianeta.

Si stima che tra il 5% e il 10% delle giovani donne nel mondo abbia la malattia, la maggior parte di loro senza saperlo.

La principale preoccupazione dei medici è le conseguenze che questa malattia può avere sui corpi dei pazienti. .

Infatti, p ha causato cambiamenti significativi nel corpo e, nei casi più gravi, può portare a infertilità e un brusco calo della qualità della vita.

I sintomi della sindrome dell'ovaio policistico sono molto irregolare, e varia da caso a caso.

Tuttavia, è possibile identificare gli eventi in tutte le donne, che possono rilevare nel tempo l'insorgenza di questa malattia.

Sindrome dell'ovaio policistico: cause e conseguenze

La sindrome dell'ovaio policistico è uno squilibrio ormonale che può causare conseguenze negative nelle donne, come sanguinamento irregolare, crescita incontrollata di acne cronica e cronica.

È caratterizzato dalla formazione di piccole cisti, chiamate anche follicoli, e dall'estensione del muro esterno delle ovaie, che gli conferisce un aspetto policistico.

Per trattare questa malattia cronica, il trattamento con la vita è necessaria

Tuttavia, è possibile stabilizzarne i sintomi e le conseguenze, consentendo alle donne che ne soffrono di condurre una vita sana e attiva.

È essenziale che tutte le donne siano a conoscenza di sintomi che identificano la sindrome dell'ovaio policistico, per rilevare la sua insorgenza nel tempo e iniziare a trattarla prima che degeneri in altre condizioni.

I sintomi che identificano la sindrome Ovaie policistiche

In molti casi, ci sono pochissimi sintomi significativi in ​​grado di rilevare l'insorgenza della sindrome dell'ovaio policistico.

Tuttavia, le donne possono rivolgersi al medico se soffrono di frequenti irregolarità durante i periodi mestruali o fuoriuscita di sangue.

Questi sono tutti gli altri sintomi che possono verificarsi gradualmente quando si verifica questa condizione. sviluppa.

Leggi anche: Come calmare la colica mestruale

1. Acne

L'acne è un sintomo molto comune di questa condizione, che può verificarsi a vari livelli di gravità.

È molto difficile da trattare e influenza direttamente l'autostima delle persone chi ne soffre

Questo disturbo della pelle è il risultato di un'eccessiva produzione di testosterone , un ormone che deve essere secreto molto moderatamente, soprattutto nelle donne.

Quando l'acne è causata da sindrome dell'ovaio policistico, è necessario un trattamento medico per controllarlo.

2. Irsutismo

L'irsutismo, o eccesso di piumino, è una condizione che richiede alle donne di usare costantemente vari metodi di epilazione.

Sebbene sia normale che i capelli crescano in parti diverse del corpo della donna, non è normale che siano spessi e che appaiano in grandi quantità, a livelli paragonabili a quelli degli uomini.

Come con l'acne, questo è un disturbo che deriva dall'eccesso di produzione di testosterone perché la pelle ei follicoli piliferi sono molto sensibili a questo sovradosaggio.

3. Macchie scure

Molte adolescenti con sindrome dell'ovaio policistico hanno livelli molto alti di insulina nel sangue, causando macchie scure in aree visibili del corpo, come ad esempio:

  • Il collo
  • Le ascelle
  • La faccia
  • Le mani
  • La parte interna delle cosce

4. Problemi di fertilità

Alcune delle donne con sindrome dell'ovaio policistico hanno uova normali e sane.

Tuttavia, altri pazienti presentano una marcata diminuzione dell'ovulazione, che può causa gravi problemi di fertilità

Fortunatamente, ci sono molti trattamenti che possono ripristinare l'ovulazione normale e migliorare la fertilità.

5. Obesità

Si stima che il 50% delle donne affette da questa condizione soffra di obesità , anche se seguono una dieta sana e l'esercizio fisico.

Leggi inoltre: una mela al giorno può proteggerti dall'obesità?

6. Perdita di capelli

L'alopecia, o eccessiva perdita di capelli, è uno dei sintomi più preoccupanti in una donna.

Anche se questo può accadere per molte ragioni, non dovrebbe essere escluso. la possibilità della presenza della sindrome dell'ovaio policistico, poiché i cambiamenti ormonali generati da questa patologia influenzano direttamente la salute dei capelli.

Se tutti questi sintomi ti preoccupano, il meglio è eseguire un controllo medico completa, soprattutto se ha una storia familiare di questa malattia.

Se ha la sindrome dell'ovaio policistico, il trattamento che il medico prescriverà ti aiuterà a controllare le manifestazioni di questa condizione.

Tuttavia, dovrai cambia anche parte del tuo stile di vita per raggiungerlo.


Trattamento della psoriasi

Trattamento della psoriasi

Riduce psoriasi trattamento i sintomi attraverso una combinazione di differenti terapie. L' Il trattamento della psoriasi è sintomatico e dipende dalla situazione clinica di ciascun paziente. Poiché non v'è alcuna definitiva, ci sono diversi trattamenti che tengono la malattia sotto controllo e la diminuzione in alcuni sintomi casi: infiammazione Rossore Scaling Prurito diversi trattamenti psoriasi sono terapie locali Fototerapia e chemioterapia immagine farmaci sistemici per via orale terapie biologiche terapie locali Quali sono gli stipendi di partenza .

(Cura)

Suggerimenti per la cura delle ferite del passato

Suggerimenti per la cura delle ferite del passato

Pensare a ciò che è successo non ci consente, nella maggior parte dei casi, di sfruttare il presente e ancor meno di guardare al futuro. Questo è il motivo per cui è fondamentale imparare a guarire le ferite del passato. I segni più profondi rimangono impressi, ma abbiamo la capacità di lasciarli fuori.

(Cura)