5 Trattamenti fatti in casa per combattere i punti neri

5 Trattamenti fatti in casa per combattere i punti neri

I punti neri sono una forma di acne che si verifica quando i pori della pelle sono ostruiti da sporcizia, sebo o cellule morte.

Di norma, appaiono nell'area. T "della nostra faccia, ma possono anche verificarsi sul mento, sulla schiena e in altre parti del corpo.

Questi sono piccoli comedoni bianchi o gialli, che diventano neri dopo essere stati esposti all'ossigeno

Le persone più sensibili a questi problemi sono quelle le cui ghiandole sebacee sono iperattive e producono più grassi del normale.

Tuttavia, possiamo averli tutti, specialmente durante la pubertà e l'età adulta .

Mem e se non è una condizione che colpisce la salute, è considerato un problema estetico.

Per questo motivo, molti di noi cercano soluzioni per trattarli, al fine di ridurli ed eliminarli.

Nel resto di questo articolo, riveleremo 5 trattamenti fatti in casa per combattere i punti neri, che sono eccellenti alternative ai costosi prodotti venduti nel mercato dei cosmetici.

Loro sono tutti molto facili da sviluppare e si basano sugli ingredienti attivi di ingredienti naturali che non irritano la pelle. Provale subito!

1. Bicarbonato di sodio e cannella

La combinazione di bicarbonato di sodio e cannella dà vita a un rimedio con astringente e antibatterico che riduce la presenza di punti neri sulla pelle.

Noi consigliamo di aggiungere un po 'di miele e limone a questo rimedio per rinforzare i suoi effetti purificanti e rivitalizzanti

Ingredienti

  • 2 cucchiai di bicarbonato (20 g)
  • 1 cucchiaio di cannella (5 g )
  • 1/2 limone
  • 5 cucchiai di miele (125 g)

Cosa dovresti fare?

  • Metti tutti gli ingredienti in un contenitore e mescolali fino ad ottenere una pasta spessa
  • Applicare questo prodotto a tutte le aree del viso affette da macchie nere, lasciare agire per 10 minuti e risciacquare con acqua calda
  • Eseguire questo trattamento fino a tre volte a settimana

Leggi anche: Come usare il sale per combattere i punti neri

2. Papaya

Papaya contiene un enzima chiamato papaina che aiuta a bilanciare il pH della pelle e ridurre i lipidi in eccesso.

Se lo applichi come maschera, sarai in grado di sostenere la rigenerazione cellulare , elimina la pelle morta e pulisci accuratamente tutti i pori. La tua faccia sarà pulita e fresca

Ingredienti

  • 1 fetta di papaya
  • 1 cucchiaio di sale (5 g)

Cosa dovresti fare?

  • Schiacciare la fetta di papaya e mescolare il purè di patate ottenuto con un cucchiaio di sale
  • Applicare questa miscela facendo piccoli massaggi circolari. Lasciare agire per 10 minuti
  • Risciacquare con acqua tiepida e ripetere fino a 4 volte a settimana

3. Farina d'avena

Adatta a tutti i tipi di pelle, La farina d'avena è un esfoliante naturale con molti nutrienti in grado di migliorare la qualità della pelle.

assorbire il grasso in eccesso e rimuovere i punti neri per lasciare la pelle fresca

Ingredienti

  • 4 cucchiai di farina d'avena (40 g)
  • 2 cucchiai di yogurt bianco (30 g )
  • 1 cucchiaio di succo di limone (10 ml)

Cosa dovresti fare?

  • Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola fino ad ottenere una pasta cremosa.
  • Applicare questo prodotto sul viso solo di notte, attraverso massaggi circolari. Lasciare agire per 20 minuti.
  • Risciacquare e terminare con un tonico viso
  • Utilizzare questo trattamento quotidianamente fino alla completa rimozione dei punti neri

4. Aceto di mele

I composti acidi dell'aceto di mele e dei suoi agenti antisettici riducono il grasso in eccesso sulla pelle e prevengono la formazione di brufoli dell'acne.

Applicandolo regolarmente consente di stringere i pori, ridurre le macchie e mantenere la pelle morbida

Ingredienti

  • 4 cucchiai di aceto di mele (40 ml)
  • 1 cucchiaio di amido di mais (10 g)

Cosa dovresti fare?

  • Mescolare l'aceto di mele con l'amido di mais per creare la tua crema naturale
  • Quindi applicare il prodotto su tutto il viso e lasciarlo agire per 20 minuti
  • Una volta che il prodotto è asciutto, fare piccoli movimenti circolari per penetrarlo, quindi risciacquare con acqua tiepida
  • Utilizzare questo trattamento ogni giorno

Leggere anche: 8 perché dovresti avere l'aceto di mele a casa

5. Pasto di ceci

La farina di ceci non è un prodotto noto, ma è ricca di sostanze nutritive e proprietà per migliorare le condizioni della nostra pelle.

Soprattutto, assorbe i ceci eccesso di grasso, rimuovere la pelle morta e profonde pori ostruiti puliti.

in aggiunta, può essere utilizzata come alternativa per rimuovere la peluria facciale recalcitrante.

  • Ingredienti 2 cucchiai farina di ceci (20 g)
  • 1 cucchiaino di curcuma (5 g)
  • 5 cucchiai di yogurt bianco (75 grammi)

Cosa si deve fare?

  • Mescolare tutti gli ingredienti in un contenitore e miscelare per ottenere una pasta omogenea.
  • Applicare questa pasta sul viso e lasciare in posa per 30 minuti.
  • prima di risciacquare, fare piccoli movimenti circolari per rafforzare gli effetti esfolianti di questa maschera.
  • Risciacquare con acqua tiepida e ripetere l'operazione almeno 3 volte a settimana

Infine, ricordati di integrare questi trattamenti con una buona igiene del viso e l'uso di tonici astringenti.


Cibi e consigli per migliorare la tua memoria

Cibi e consigli per migliorare la tua memoria

Avere qualche dimenticanza è qualcosa di molto comune nella vita di molte persone. Ma possono gradualmente diventare più frequenti, causando seri problemi sia a livello professionale che personale. Facciamo un punto di condivisione con te di tutte le informazioni che raccogliamo su diversi trattamenti e rimedi casalinghi a base di erbe che possono aiutarti a migliorare questa condizione .

(Rimedi naturali)

Smettere di fumare: 3 rimedi per combattere la sindrome da astinenza di mattina

Smettere di fumare: 3 rimedi per combattere la sindrome da astinenza di mattina

Uno dei maggiori problemi per chi vuole smettere di fumare non è in grado di iniziare la giornata senza sentire il bisogno di fumare una sigaretta. Il nostro corpo, in particolare il nostro cervello è così abituato alla presenza di nicotina che, quando percepisce un deficit di questo elemento tossico, innesca una serie di sintomi che sono raggruppate sotto il nome di sindrome di astinenza .

(Rimedi naturali)