5 Frullati per combattere la costipazione

5 Frullati per combattere la costipazione

Ci sono molti rimedi naturali che possono combattere la stitichezza. Ma il modo più semplice e piacevole per farlo è selezionare cibi che facilitano i movimenti intestinali e mangiarli tutti i giorni.

In questo articolo, ti offriremo alcuni frullati che puoi bevi tutto il giorno e questo ti aiuterà a migliorare la tua funzione intestinale, tra gli altri benefici.

Frullati, meglio del succo

Anche se i succhi naturali sono molto sani, e ci portano molto di vitamine e minerali, se si vuole curare la costipazione, si consiglia vivamente di optare per gli smoothies, che, a differenza dei succhi, contengono tutte le fibre dei frutti utilizzati.

Per questo motivo, frullati sono anche molto più soddisfacenti, così puoi mangiarli per colazione o per il tè del pomeriggio. È un modo sano e delizioso per evitare l'abuso di zucchero raffinato e farina

Miele da zuccherare

Se vuoi ammorbidire un po 'i tuoi frullati, dimentica lo zucchero bianco, che è un elemento velenoso per la nostra salute Invece, scegli un dolcificante più naturale, che ha anche proprietà lassative: miele d'acacia

Se non riesci a trovarne, prendi un altro miele d'api naturale o un favo naturale. frutta (mela, pera) o cereali

kefir e prune smoothie

Kefir è un tipo di yogurt fermentato che ha gli stessi benefici degli yogurt, con alcuni benefici aggiunti: è molto facile digerire perché contiene meno lattosio e migliora la flora intestinale perché è un alimento fermentato.

Kefir può essere pronto, oppure puoi farlo tu stesso usando lo stesso fungo e latte.

Le prugne, oltre ad essere ricco di calcio e prevenire lo sviluppo dell'osteoporosi, hanno una grande quantità di fibre e sono state utilizzate fin dall'antichità come alimento estremamente lassativo benefico contro la stitichezza. Se possibile, le prugne dovrebbero essere immerse durante la notte prima dell'uso.

Farina d'avena e frullato di datteri

Diversamente dall'acqua di riso, che può leggermente costipare le persone che la bevanda a base di avena è ricca di mucillagini, un tipo di fibra che migliora l'evacuazione.

Per questo frullato, usa bevande a base di verdure. avena, o un cucchiaio di farina d'avena, precedentemente imbevuto di acqua calda per qualche ora

Le date, come la maggior parte dei frutti secchi, contengono una grande quantità di fibre. Ti porteranno una grande dose di vitalità, rendendo questo frullato una bevanda ideale per la colazione.

L'avena darà una consistenza molto cremosa all'insieme, e le date porteranno dolcezza.

Frullato di mele e kiwi

La mela è usata per combattere la diarrea, ma anche per combattere la stitichezza. Il segreto sta nella sua pelle, che contiene la maggior parte della fibra

Tuttavia, per consumare la pelle, devi assolutamente ottenere mele biologiche , senza pesticidi.

Puoi usare la mela cruda o cucinarla un po ' allo stesso tempo, che gli darà ancora più sapore.

D'altra parte, il kiwi è anche usato tradizionalmente contro la stitichezza, grazie alle sue proprietà lassative, ancora più efficaci se il frutto viene consumato a stomaco vuoto.

Frullato allo yogurt con fichi

Lo yogurt è una buona alternativa se non riesci a trovare, o se non riesci a fare kefir, anche se non contiene tanti fermenti lattici. Cerca di trovarne uno che sia il più naturale possibile e che non contenga zucchero, dolcificanti artificiali, colori artificiali o agenti aromatizzanti.

Fichi, freschi o secchi, sono molto ricchi di fibre e porteranno una dolcezza naturale a questo delizioso frullato .

Il frullato con nocciole e semi di lino

Alla fine, frutta secca e semi sono sempre elementi che puoi incorporarli nei tuoi frullati perché contengono molte fibre. Puoi mescolarli con la bevanda vegetale di tua scelta.

Inoltre, le nocciole permettono di regolare i livelli di zucchero nel sangue.

In alcuni negozi di alimenti naturali, puoi trovare il latte di nocciola, che ha un sapore eccezionale e va molto bene con un po 'di cacao.

Da parte loro, i semi di lino dovranno essere L'acqua risultante deve essere incorporata nel frullato.

La proporzione per frullato sarà una manciata di nocciole e un cucchiaio di semi. Lino.

Immagini di alsjhc, Foodmayhemcom e Robin Lee


7 Sintomi di problemi renali

7 Sintomi di problemi renali

Ci sono sintomi di problemi ai reni che ci dicono che qualcosa non funziona affatto nel nostro corpo. In caso di dubbio, la cosa migliore da fare è informarsi in modo che sia in grado di rilevare la fonte del disturbo in modo tempestivo in modo da poter andare dal medico. Ricorda che tra i la funzione principale dei reni è la filtrazione di tutti i rifiuti dal corpo.

(Rimedi naturali)

Dite addio al flusso vaginale eccessivo con questi 6 rimedi casalinghi

Dite addio al flusso vaginale eccessivo con questi 6 rimedi casalinghi

Il flusso vaginale ci aiuta a combattere le infezioni e tutto funziona correttamente nella nostra area intima. Se osservi cambiamenti nella consistenza o nell'odore, potrebbero essere indicativi di qualsiasi problema. I fluidi vaginali svolgono un ruolo molto importante nella cura delle donne intime contengono batteri sani che aiutano a prevenire le infezioni batteriche o di lievito.

(Rimedi naturali)