I 5 rimedi naturali più efficaci per sbarazzarsi della placca dentale

I 5 rimedi naturali più efficaci per sbarazzarsi della placca dentale

La placca dentale è uno strato giallastro che si forma sulla superficie dei denti a causa dell'accumulo di cibo, batteri e germi rimasti.

Aderisce frequentemente ai denti, gengive e lingua, soprattutto quando l'igiene non è adatta.

La placca dentale non è estetica, ma comporta principalmente un grande rischio per la salute perché crea un ambiente favorevole alla proliferazione di micro - Organismi che causano infezioni gravi come gengiviti e malattie parodontali.

Anche se all'inizio sembra innocuo e facile da eliminare, nel tempo può diventare un grave problema per la salute orale.

Fortunatamente, esiste una serie di rimedi naturali che possono essere utili per rimuovere la placca, prima che vengano riportate condizioni più gravi. Vuoi conoscerli?

1. Bicarbonato di sodio e sale

Il bicarbonato di sodio e il sale hanno un effetto astringente che facilita l'eliminazione dei residui di cibo accumulati sui denti.

Gli esperti raccomandano di preparare una soluzione con questi due ingredienti, per rimuovere il tartaro

Vi consigliamo di leggere: Eliminare definitivamente il tartaro in modo naturale

Come usarlo?

La prima opzione è preparare un collutorio diluendo entrambi gli ingredienti in acqua

Ingredienti

  • 2 cucchiai di bicarbonato (10 g)
  • 1/2 cucchiaio di sale (2,5 g)
  • 1 bicchiere d'acqua (200 ml)

Preparazione

  • Riscalda l'acqua e aggiungi il bicarbonato e il sale
  • Quando è a dieta, prepara i collutori per un minuto dopo esserti lavato i denti.
  • Non ingerire
  • Utilizzare questo rimedio tutti i giorni

Un'altra possibilità è preparare una pasta spessa con entrambi gli ingredienti e applicarlo durante la spazzolatura.

2. Guscio di noce

Una preparazione di guscio di noce pulisce accuratamente i denti e rimuove il cibo avanzato

Preparazione

Il liquido rimanente dalla cottura dei gusci di noci può essere applicato quotidianamente ai denti, dopo la spazzolatura.

Ingredienti

  • Guscio di dado
  • 1 tazza d'acqua (250 ml)

Preparazione

  • Mettere i gusci di noce in una casseruola e fare un decotto per 15 minuti
  • Una volta che la preparazione è tiepida, immergere lo spazzolino nel liquido e lavarsi i denti per 5 minuti
  • Ripetere questa procedura almeno tre volte al giorno.

3. Olio di cocco e bicarbonato di sodio

È stato recentemente dimostrato che l'olio di cocco è un dentifricio naturale che può aiutare a eliminare molti batteri che si accumulano nella bocca.

Qui, è bene stimolare i suoi effetti con un po 'di bicarbonato di sodio, per creare una miscela più astringente e con un effetto sbiancante.

Come usarlo?

Mescolare i due ingredienti fino a ottenendo una sospensione che può essere applicata con uno spazzolino da denti.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di cocco (30g)
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (20 g )

Preparazione

  • Mettere entrambi gli ingredienti in un contenitore fino a ottenere un impasto.
  • Prendine un po 'con lo spazzolino e applicalo come se stessi usando un dentifricio tradizionale
  • Utilizzare tre volte al giorno, ogni giorno

4. Perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno o il perossido di idrogeno ha proprietà antisettiche che eliminano batteri e germi che prosperano su denti e gengive.

Un collutorio a base di questo ingrediente facilita la rimozione della placca e funge da sbiancante naturale per rimuovere le macchie gialle.

Leggi anche: Scopri tutte le applicazioni di perossido di idrogeno

Come usare

Non è consigliabile utilizzarlo senza diluirlo perché può essere un po 'aggressivo .

Se lo mescoli con acqua, godrai le sue proprietà senza problemi

Ingredienti

  • 4 cucchiai di perossido di idrogeno 3% (40 ml)
  • 1 bicchiere d'acqua (200 ml) ml)

Preparazione

  • Diluire i cucchiai di acqua ossigenata nel bicchiere d'acqua e fare gargarismi con il liquido per un minuto
  • Utilizzare la miscela dopo ogni spazzolamento dei denti

5. La buccia d'arancia

La vitamina C nelle bucce d'arancia è molto efficace in sbiancando i denti e prevenendo la formazione di placca.

Come usarlo

Invece di gettare le bucce d'arancia nella spazzatura, prova questo trucco per rimuovere la placca

Ingredienti

  • 1 buccia d'arancia

Come usare

  • Taglia un pezzo di scorza d'arancia e strofina la parte interna sui denti per uno o due minuti prima di lavarli.
  • Ripeti l'operazione ogni giorno.

Se la placca dentale non non diminuire con l'applicazione di questi rimedi naturali, il meglio è consultare un dentista per ricevere un aiuto professionale.

È essenziale dare molta importanza a questa alterazione perché è la causa principale della formazione di carie, irritazione, infiammazione delle gengive e alitosi.


I migliori rimedi naturali per guarire le ferite

I migliori rimedi naturali per guarire le ferite

In questo articolo, ti faremo scopri i migliori rimedi naturali per guarire le ferite più velocemente Perché appaiono le ferite? Le ferite sono lesioni cutanee causate da una varietà di fattori. Il corpo innesca un processo naturale di guarigione non appena si verifica, aumentando la produzione di una sostanza chiamata collagene.

(Rimedi naturali)

6 Prodotti naturali che aiutano i piedi dell'atleta

6 Prodotti naturali che aiutano i piedi dell'atleta

Il fungo del piede, noto anche come "piede d'atleta", è un'infezione frequente a causa della scarsa igiene o essiccazione insufficiente I sintomi del piede dell'atleta possono comparire tra le dita dei piedi e anche sui talloni La loro durata è variabile e possono anche riapparire dopo il trattamento.

(Rimedi naturali)