I 5 migliori cibi crudi per ottenere una pancia piatta

I 5 migliori cibi crudi per ottenere una pancia piatta

Hai sicuramente ho già sentito parlare della dieta cruda che ti permette di prenderti cura della tua figura e di perdere peso.

Quando parli di cibi "crudi", non ti preoccupare, non è la questione di mangiare carne o pesce senza cucinare.

Secondo i nutrizionisti, l'aumento del consumo di verdure crude e frutta non solo ci aiuta a bruciare i grassi, ma previene anche molte malattie e persino il ritardo la l'invecchiamento.

I grandi benefici del consumo di cibi crudi

Ci sono molti cibi che ci portano più benefici se sono consumati crudi .

Infatti, sono più ricchi in vitamine, oligoelementi e enzimi digestivi e altro ancora, aiutaci a sentirci più pieni.

Tuttavia, è ovvio che quando li consumi crudi, è essenziale conoscere l'origine del cibo. frutta o verdura.

Più è naturale e meno contiene sostanze chimiche o pesticidi, quindi sarà meglio.

Quindi, dove possibile, prendi questi negozi biologici o in mercati specializzati.

Come aiuti i cibi crudi?

  • Addio al gonfiore addominale: Se sei abituato alla dispepsia o al gas, mangiare 5 frutti o verdure crude al giorno ti aiuterà a combattere contro questi fastidiosi problemi
    Masticare lentamente, per permettere al cibo di arrivare più facilmente nello stomaco
    Inoltre, permette di secernere gli enzimi digestivi e l'assorbimento ottimale dei nutrienti.
    N non dimenticare che mangiare cibi crudi è il modo migliore per evitare la stitichezza.
  • Ci sentiamo più soddisfatti : questo tipo di cibo crudo ci permette di assorbire meglio il cibo e aiutare il nostro cervello a produrre una serie di neurotrasmettitori che ci dicono che siamo sazi. Aumenta anche il livello di serotonina, che migliora il nostro morale
  • Ritardiamo l'invecchiamento: L'alto contenuto di antiossidanti di questi cibi crudi, ci permette di ritardare la comparsa delle rughe.
    Secondo un uno studio condotto dal Centro di ricerca sulla nutrizione umana sul processo di invecchiamento di Jean Mayer alla Boston Tufts University, mangiando frutta e verdura crude ogni giorno ci permette di avere più antiossidanti per combattere l'invecchiamento cerebrale e combattere molte malattie degenerative, come il morbo di Alzheimer
  • Un equilibrio tra sodio e potassio: Lo sapevate che mangiare verdure crude è un modo ottimo per ottenere il potassio?
    Infatti, alcuni frutti e verdure sono ideali per contrastare l'eccesso di sodio e ottenere l'equilibrio necessario per la nostra buona salute.
  • Perfetto per perdere peso : De molta gente Onnes mangia cibi crudi per perdere peso. Questo è davvero un modo molto efficace perché questi cibi ipocalorici e senza grassi ci aiutano a sentirci più pieni.
    Devi essere consapevole che seguire una tale dieta richiede forza e volontà. Si tratta di mangiare 5 frutta e verdura crude durante il giorno, oltre a semi e germi.
    Combinandoli con altri alimenti che ti portano proteine, sarai in grado di ottenere una pancia più grande. piano. Tuttavia, dobbiamo essere consapevoli dello sforzo che richiede.

Quali sono i migliori cibi crudi?

Broccoli e crescione

I broccoli e il crescione sono eccellenti per la salute e ideali per regolare la nostra salute. di peso per questo ti consigliamo di consumarli tra una e due volte alla settimana.

Inoltre, si raccomanda di consumarli crudi perché quando queste piante vengono cotte, perdono proprio questo enzima che ci protegge dal cancro e che migliora le nostre digestioni

Per mangiarle crude, tagliatele semplicemente in pezzi molto piccoli e mescolateli con altri germi.

Il peperone rosso

Il peperone rosso non contiene grassi e accelera il nostro metabolismo. Sarà sempre più sano se lo consumi crudo.

In questo modo combatti contro la stitichezza, consenti allo stomaco di digerire meglio e otterrai più vitamine e antiossidanti.

Non dimenticare di tagliate a fette molto fini nelle vostre insalate

Cipolla

La cipolla porta un tocco originale ai nostri piatti e si combina così bene con la cucina elaborata.

Devi sapere che se lo cucini, molti dei suoi enzimi che promuovono la nostra digestione e che ci portano minerali e antiossidanti così sani, sono persi al 60%.

La soluzione è mangiarlo crudo e in piccola quantità.

Così sarai in grado di accelerare il tuo metabolismo e inoltre trarrai beneficio da questa sostanza chiamata glucocinina, che ci aiuta a ridurre lo zucchero nel sangue.

La mela verde

Il meglio è mangia una mela verde al mattino con la pelle, piuttosto che con un confitur e o succo

È un modo molto salutare per prendersi cura della nostra salute, eliminare i grassi e ottenere una pancia piatta.

Aglio

Al momento di preparare il tuo delizioso piatti di riso o anche di carne, spesso aggiungi spicchi d'aglio, perché portano molto gusto.

Tuttavia, è necessario sapere che se li consumi crudi, otterrai molti più benefici, perché cucinandoli perdi allicina, questo componente che agisce come un antibiotico naturale e purificatore del nostro corpo.

Cosa ne pensi di iniziare la giornata, ad esempio, con un bicchiere d'acqua con uno spicchio d'aglio crudo?


Come prevenire le malattie cardiache nelle donne

Come prevenire le malattie cardiache nelle donne

Si stima che le malattie cardiache è una delle principali cause di morte nelle donne. È vero che hanno lo stesso impatto su entrambi i sessi, ma le donne hanno caratteristiche particolari che devono essere prese in considerazione e che prevengono queste malattie. Vorresti saperne di più? Le malattie cardiache non sono uniche per gli uomini Le statistiche indicano anche che l'incidenza sta gradualmente aumentando nelle donne, nella misura in cui nei paesi Western, si calcola in media che ogni 90 secondi una donna ha un infarto.

(Buone abitudini)

La dieta raccomandata contro la gastroenterite acuta

La dieta raccomandata contro la gastroenterite acuta

La gastroenterite acuta è un'infiammazione dell'intestino e dello stomaco prodotta da un virus che viene catturato mangiando cibo contaminato, che di solito è stato preparato da modo poco igienico. Tuttavia, questa malattia può avere anche molte altre origini. I sintomi più comuni sono vomito, nausea, sensazione generale di malessere e febbre.

(Buone abitudini)