Come sbarazzarsi degli attacchi di panico

Come sbarazzarsi degli attacchi di panico

Hai mai avuto un attacco di panico? In questo caso, sai quanto possono essere insopportabili

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a sbarazzarti di esso se dovesse accadere di nuovo.

Come manifestare Gli attacchi di panico noti anche come attacchi di panico sono accompagnati dai seguenti sintomi:

Gli attacchi sono temporanei e di solito durano dai 5 ai 10 minuti. Dopo l'attacco di panico, la persona che lo sperimenta prova una sensazione di esaurimento fisico ed emotivo.

  • Tieni presente che il tuo corpo e la tua mente sono stati preparati in questo periodo per affrontare il pericolo
  • reale. Questo fa sì che il corpo spenda molte energie. Le persone con attacco di panico provano dolore nel loro corpo. A volte vanno dal dottore credendo che qualcosa mette la loro vita in pericolo. Vedi anche: Le migliori tecniche contro l'ansia
  • In un attacco di panico, si crede che tutto ciò che surround è irreale. Quello che ci circonda è una specie di mondo sconosciuto

La persona che lo sperimenta sa cosa gli sta succedendo. Sa anche quando si verificherà l'attacco.

Durante l'episodio, la vittima è terrorizzata e, di fatto, non ha alcun motivo per esserlo.

Gli attacchi di panico

sono associati a gravi sintomi fisici come tachicardia

, difficoltà respiratorie, iperventilazione polmonare, tremori o vertigini. Gli attacchi di panico possono verificarsi ovunque e in qualsiasi momento, senza preavviso. Sebbene, come abbiamo già indicato, pochi minuti fa, la persona che ha già avuto attacchi di panico comincia a pensare che ciò possa accadere. Quando si verificano?

Persone con questa condizione il tipo di disturbo viene prima attaccato tra i 12 ei 25 anni.

Gli attacchi di panico sono spesso innescati da fattori esterni, come l'ansia legata alla vita emotiva.

Per quanto riguarda la causa / origine Di questi attacchi, ci sono due teorie: Uno di loro sostiene che potrebbero essere causati da una disfunzione del neurotrasmettitore noradrenalina o noradrenalina. È una sostanza che produce una produzione al ribasso di recettori adrenergici postsinaptici.

La seconda teoria, che non è esclusiva del primo, assicura che l'origine di questo tipo di attacco sia dovuta a neurotrasmettitore GABA (acido gamma-aminobutirrico).

  • Quando si verifica la crisi, l'ansia aumenta considerevolmente.
  • Leggi anche: 5 consigli per calmare la mente e vedere le cose in modo positivo

Qu è un attacco di panico?

Secondo la scienza, questi attacchi sono un'eredità dei nostri antenati.

I corpi dei nostri antenati si preparavano costantemente ad attaccare o fuggire.

Questi attacchi manifestato da respirazione agitata, riflessi accelerati, sudorazione eccessiva. Tutti questi possono essere considerati come manifestazioni di un meccanismo di sopravvivenza. Come superare un attacco di panico?

Ogni volta che si è di fronte a un tale problema, la prima cosa da tenere a mente è che non stai affrontando una situazione di pericolo reale

Queste sono le quattro cose da ricordare per aiutarti a superare un attacco di panico.

Non moriamo di un attacco di panico, e non lo facciamo non sta affrontando un pericolo tangibile

Cerca di calmarti e andare in un posto molto tranquillo, aspetta che la crisi passi e accettalo, ma non combatterlo.

  • Se possiamo smettere di pensare a cose spaventose, la paura scompare da sola e la crisi è finita.
  • Devi respirare lentamente e profondamente.

Devi irrigidire e poi rilasciare tutti i muscoli del corpo. In questo modo, la mente è focalizzata, non pensa a nient'altro.

  • Una volta passato il momento in cui si è verificato l'attacco di panico, si deve cercare di evitare che accada di nuovo.
  • È importante evitare lo stress.

Si consiglia inoltre di imparare un metodo per rilassarsi. Include anche notti di buon riposo, riposo adeguato, alimentazione sana e meditazione.

Consultare regolarmente il medico per verificare le condizioni effettive della propria salute. Inoltre, cerca di capire la natura degli attacchi di panico. In questo modo, saprai come trattarli con intelligenza e non con sentimenti.

È inoltre consigliabile evitare il consumo di prodotti come caffeina o yohimbina. Perché possono scatenare attacchi di ansia o di panico in persone predisposte fisicamente Che cos'è il disturbo d'ansia generalizzato?

I disturbi d'ansia sono un gruppo di malattie che sono caratterizzate da da paure, paure o preoccupazioni eccessive. Ulteriori informazioni "


10 Segni fisici d'ansia

10 Segni fisici d'ansia

L'ansia è un disturbo psicologico descritto come una risposta preventiva volontaria a stimoli interni o esterni, come pensieri e certe situazioni della vita quotidiana È un insieme di reazioni fisiche e mentali che appaiono di solito quando si passa attraverso situazioni di pericolo o stress, o quando si è esposti a cambiamenti ormonali.

(Cura)

Adrenalina: l'ormone dell'attività, stress e mal di testa

Adrenalina: l'ormone dell'attività, stress e mal di testa

Tutti abbiamo sentito parlare di epinefrina o epinefrina. È strettamente legato all'attività, alla motivazione e con quell'energia di cui abbiamo bisogno ogni giorno per sentirci bene e assumere con successo ogni obiettivo e ogni compito. Questo ormone che funge anche da neurotrasmettitore può essere il nostro miglior alleato.

(Cura)