4 Auto-esami che potrebbero salvarti la vita!

4 Auto-esami che potrebbero salvarti la vita!

Il cancro è una delle principali cause di morte in tutto il mondo. In molti casi, avrebbero potuto essere evitati dalla diagnosi precoce della malattia nelle prime fasi dello sviluppo.

Sfortunatamente, anche se ci sono stati molti progressi sull'argomento e le moderne tecnologie consentono migliore informazione alla popolazione, molte persone non hanno familiarità con le malattie di cui parleremo.

Non sono in grado di identificare i fattori di rischio che li innescano, proprio come i loro sintomi più comuni.

Va tenuto presente che la diagnosi precoce di queste alterazioni della salute è essenziale per un trattamento rapido , in particolare per i tumori e le malattie croniche.

In questo articolo presenteremo e 4 autoesame, che puoi fare a casa e potresti salvarti la vita.

1. Autoesame del seno

L'autoesame del seno è un metodo di cui tutte le donne dovrebbero essere consapevoli perché può rilevare l'insorgenza di un tumore nel tempo.

Il momento migliore per raggiungere questo esame è 7 giorni dopo il periodo mestruale.

In questo momento, i seni non sono più infiammati o ipersensibili come possono essere durante le mestruazioni.

Come fare?

  • Per eseguire questo autoesame, sdraiati sulla schiena. Alza la mano destra e posizionala dietro la testa
  • Con l'indice, il medio e l'anulare della mano sinistra, esercita una lieve pressione sul seno destro, compiendo piccoli movimenti.
  • Quindi, siediti o alzati in piedi. Esamina le ascelle allo stesso modo, perché il tessuto mammario si estende in quest'area del corpo.
  • Quindi, schiaccia delicatamente il capezzolo per controllare s secerne qualsiasi liquido Ripeti questo processo con il seno sinistro.
  • Dovresti quindi affrontare uno specchio, le braccia penzoloni e guardare attentamente il tuo seno, per vedere se hanno subito modifiche nella trama .
    Rughe, piccoli urti, buccia d'arancia o fossette potrebbero essere apparse
  • Guarda anche il tuo capezzolo da vicino per vedere se è troppo profondo.

2. Autoesame della bocca

Gli strani segni che appaiono nella bocca dovrebbero avvisarti in particolare perché possono indicare la presenza di parodontite o di un cancro della bocca.

Tutti i problemi con gengive, sanguinamento, ferite e noduli nella cavità orale indicano anomalie.

Ti consigliamo anche di guardare frequentemente le tue labbra, dentro come fuori dalla bocca, palpando con le dita per individuare eventuali alterazioni

Normalmente, le tue labbra devono essere lisce, idratate, lucenti e bellissime color corallo, senza noduli o tumori

3. Autoesame della pelle

Questa autoesame consiste nel guardare attentamente la pelle, abbastanza regolarmente da rilevare l'apparizione di eventuali tumori o cambiamenti insoliti.

È importante sapere che prima viene rilevato il cancro della pelle, più è probabile che lo tratti.

Allo stesso modo delle seni, è consigliabile eseguire questo esame una volta al mese come misura preventiva.

L'ideale è avere uno specchio grande, che consente l'osservazione del corpo nella sua interezza.

Nel fare questo autoesame, devi soprattutto controllare se:

  • Le talpe sono apparse improvvisamente Se hanno una forma asimmetrica, uno strano colore o bordi irregolari, devi consultare un dermatologo
  • Le macchie rosse segnano parti del tuo corpo
  • Protuberanze o ulcere sono apparse

4. Esame personale delle urine

La nostra urina ci dice molto sulla nostra salute. È quindi importante verificarne l'aspetto, secondo vari criteri, almeno una volta al giorno.

Si urini tra 8 e 10 volte al giorno o più, questo è il segnale che qualcosa non va nella tua vescica.

Potrebbe essere un fallimento di questo organo, ma anche della prostata o reni

Non deve essere esclusa alcuna disfunzione neurologica o lesione spinale, tuttavia

Tuttavia, tenere presente che la minzione aumenta notevolmente quando si ingeriscono molti liquidi

È molto importante osservare attentamente il colore della tua urina e analizzarne l'odore.

Quando la tua urina è molto gialla, può indicare la presenza di un'infezione delle vie urinarie, o Disidratazione avanzata

Se si nota sangue nelle urine, può purtroppo esserlo 'un cancro. Un forte odore è spesso sinonimo di un problema ai reni

In tutti i casi, il migliore è consultare un medico per ricevere una diagnosi e un trattamento appropriati adatti al tuo problema .


8 Cose che dovresti sapere sulla menopausa

8 Cose che dovresti sapere sulla menopausa

La menopausa è un processo che tutte le donne sperimenteranno quando raggiungono una certa età. Causa sintomi quasi obbligatori, quando altre delle sue conseguenze sono più specifiche o casuali. Tuttavia, essere in menopausa non è automaticamente sinonimo di sofferenza. Vuoi saperne di più sullo sviluppo della menopausa?

(Cura)

I punti chiave per rilevare la fibromialgia

I punti chiave per rilevare la fibromialgia

La fibromialgia è una delle cause più comuni dolori diffusi nel corpo. La sua ascesa negli ultimi anni ha anche fatto una prima classe problema di salute pubblica. Si tratta di una malattia cronica caratterizzata da dolore diffuso muscolo-scheletrico e una riduzione di soglia del dolore che è generalmente riconosciuto da una forte sensazione di dolore quando la pressione viene esercitata su diverse parti del corpo.

(Cura)