I 5 tipi di tumori più comuni nelle donne

I 5 tipi di tumori più comuni nelle donne

Conoscere le diverse tipi Il tumore più comune tra le donne è necessario

Non desideriamo allarmarti ma informarti e renderti consapevole di una realtà comune in cui la prevenzione è essenziale.

Vita sana revisioni periodiche e la rimozione di abitudini pericolose come il tabacco impediranno senza dubbio molte malattie.

È anche importante ricordare che la parola cancro non è sempre sinonimo di la morte perché milioni di donne riescono a liberarsene.

Il cancro è una malattia trattabile che richiede sforzo, coraggio, sostegno sociale e tanta forza per farcela.

Trascorri 3 minuti a leggere questo articolo per scoprire quali tipi di cancro sono più comuni nelle donne.

1. Cancro al seno

Il cancro al seno è, senza dubbio, quello che ha un maggiore impatto sulle donne. Tuttavia, va notato che è colui che ha il maggior numero di giri.

Sappiamo che nella vostra cerchia sociale si sa di più di una donna che ha subito.

E 'anche possibile che abbiamo perso una persona cara a causa di questa terribile malattia, ma la scienza sta andando avanti e oggi le donne che sopravvivono al cancro al seno stanno diventando più numerose.

L'autoesplorazione e le mammografie sono fattori chiave per la sua individuazione precoce. Qui vi diamo segni e sintomi è necessario considerare:

  • Avviso al petto, un capezzolo o ascella nodulo che non aveva mai notato
  • Un dolore al petto quando lo senti
  • Un cambiamento di dimensioni di uno dei tuoi seni
  • Irregolarità sulla pelle: cambiamenti di colore, ulcere, buccia d'arancia ...
  • Nota che hai una minore mobilità in uno dei tuoi seni quando alzi le braccia.
  • Nota, ad esempio, che uno dei tuoi capezzoli appare più in basso

2. Carcinoma del colon

Cancro del colon è il secondo più significativo tra le donne

Questo può sembrare sorprendente ma è una realtà molto seria che deve essere mantenuta conto. La sua incidenza è anche molto alta tra gli uomini.

Qual è l'origine? Qual è la causa? Oggi non abbiamo conclusioni chiare.

Quasi tutti i tumori del colon hanno origine nella formazione di polipi non-cancerose del colon, che, se non debellata o rilevati nel tempo, diventano cancerosi. Da qui l'importanza di essere attenti ai seguenti sintomi:

  • Sangue nelle feci
  • Un dolore addominale
  • Un malessere generale, con digestioni pesanti e fatica .. molto pronunciato
  • Perdita di peso inspiegabile.
  • Diarrea e costipazione molto regolarmente. Le nostre dichiarazioni non sono mai normali e quasi sempre molto sottili.

3. tumori ginecologici

Tra tumori ginecologici, sono, come sapete sicuramente, cancro ovarico e quello del collo dell'utero. Qui, la prevenzione e revisioni periodiche sono vitali.

Non è altro che piccoli, insignificanti cheks-up che possono salvare vite. Per fare questo, è sufficiente fare un appuntamento annuale al tuo ginecologo per tacere.

Ti diamo qui i sintomi più comuni di questo tipo di cancro:

  • Emorragia irregolare. C è, senza dubbio, il primo segnale di allarme. Sanguinare le regole è qualcosa da riferire immediatamente al medico. Prestare attenzione anche alle mestruazioni pesanti o irregolari.
  • Perdere peso senza motivo
  • Dolore pelvico Questo sintomo può essere un possibile segno di cancro ovarico, quindi non trascurare il dolore pelvico o addominale, o gas o crampi
  • Scarico vaginale , con un tono più scuro e un forte odore. Questo è un segno di una possibile infezione
  • Affaticamento costante . Non conosciamo la causa, ma ci sono giorni in cui iniziamo la giornata esauriti e andiamo a casa la sera, quasi senza forze.

4. Carcinoma polmonare

Questo è uno dei tipi più comuni di cancro nelle donne. Tuttavia, negli ultimi anni la sua incidenza sta iniziando ad essere più preoccupante perché è quella con la più alta mortalità, sia uomini che donne.

Nell'80% dei casi, la sua origine deriva dal tabacco. Fumare o essere esposti a luoghi o situazioni in cui fumiamo ha gravi conseguenze sulla nostra salute.

Inoltre, è qualcosa che possiamo evitare e abitudini che bisogna rinunciare perché a lungo andare questo può portarci molte malattie.

Oggi, il numero di donne fumatrici è aumentato significativamente. Sembra che qualcosa non funzioni bene in campagna pubblicità o che il messaggio non raggiunge le orecchie delle persone come dovrebbe.

Evita il tabacco, per la tua salute e per la tranquillità dei tuoi cari! Nel resto di questo articolo, vi informiamo sui sintomi di questo cancro:

  • Tosse persistente
  • Dolore al petto quando si tossisce
  • Respiro sibilante al petto quando respirazione
  • Affaticamento
  • Perdita di peso
  • Presenza di sangue quando si tossisce
  • Sensazione di mancanza d'aria
  • Russare durante la notte.

5. Cancro della pelle


Il cancro della pelle è anche una realtà sempre più preoccupante. È comune esporsi al sole in estate senza usare un'adeguata protezione, che genera la comparsa di carcinomi maligni.

Cosa pensi di imparare a identificare le talpe più pericolose? Per questo, non dimenticare la semplice regola chiamata "ABCDE".

  • A per Asimmetria: Una talpa benigna deve sempre essere simmetrica.
  • B per Bordo: Il i bordi dovrebbero essere sempre regolari. Se vedi qualche imperfezione, consulta il tuo dermatologo
  • C per Colore: Fai attenzione se vedi una macchia marrone, rossa, blu o nera su una delle tue talpe.
  • D per diametro: Se la tua talpa è larga più di 6 millimetri, consulta un medico
  • E per Evolution: Se vedi che la tua talpa cambia, vai dal dottore.

Tu ti ricordi?


9 Passaggi per prevenire le infezioni vaginali

9 Passaggi per prevenire le infezioni vaginali

Alterazioni Il pH della vagina può dare origine a un ambiente adatto allo sviluppo di infezioni batteriche, fungine e virali. Questa parte del corpo è caratterizzata da un ambiente umido e caldo che, oltre ad altri fattori, consente al micro -organismi per proliferare e causare disagio. Molti di questi si verificano durante il contatto sessuale, ma sono anche il risultato di igiene impropria, uso di bagni pubblici, stress o sottosquadri.

(Cura)

Come combattere l'infiammazione dei linfonodi

Come combattere l'infiammazione dei linfonodi

I linfonodi gonfi è una condizione molto comune, e se lo avete, non c'è da preoccuparsi. In 80% dei casi, è dovuto ad una semplice infezione benigna. Può anche essere causato da affaticamento, che provoca un accumulo di fluido tissutale, e quindi infiammazione. Riposare e consultare il medico sono i primi due passaggi fondamentali da tenere in considerazione se si è affetti da questa infiammazione.

(Cura)