5 Strategie personali per incanalare e alleviare l'ansia in 15 giorni

5 Strategie personali per incanalare e alleviare l'ansia in 15 giorni

Ansia, in qualsiasi quale delle sue tipologie è vissuta in modo molto intenso per chi ne soffre. Può essere devastante e imprevedibile.

Alcuni lo definiscono un mostro, come un parassita scomodo che, di tanto in tanto, visita la nostra mente per disturbarla, per prendere il controllo della nostra realtà e per detune

Quindi, è in grado di soffocarci, di torcere il nostro collo al nostro equilibrio e la nostra capacità di sentirci competenti in quello che stiamo facendo.

I pensieri a volte agiscono come veri nemici.

Questo è qualcosa che di solito scopri da adolescente fino a raggiungere la maturità. La nostra mente oscilla tra momenti di tranquillità e momenti in cui siamo vicini al limite dell'abisso.

Non è facile prenderne il controllo, né prevedere quando il nostro cervello anticiperà una minaccia, e quindi innescare una risposta interna contrassegnata da un aumento di adrenalina.

Palpitazioni, accelerazione cardiaca, sudorazione fredda, negatività e pensieri catastrofici sono spesso le risposte più comuni.

Oggi, in questo articolo, ti proponiamo di scoprire 5 strategie efficaci

Sono facili da applicare, è sufficiente una buona dose di forza di volontà e un'altra di perseveranza: alla fine 15 giorni, noterai i risultati

1. Prendi nuove abitudini

Le abitudini della routine sono adattate per ridurre l'impatto dell'ansia e del suo aspetto. Ci aiutano a sentirci sicuri, a prevedere cosa può accadere in qualsiasi momento e, soprattutto, a distribuire il tempo nel lavoro e nel tempo libero.

  • Uno dei momenti più difficili per le persone che soffrono l'angoscia sono i momenti centrali della giornata, quando uno affronta ciascuna delle sue responsabilità.
  • Per affrontarli meglio, sarà necessario iniziare la giornata con esercizi di meditazione o yoga. È un ottimo modo per calmare la mente, per calmarla.
  • Nelle tue abitudini, devi anche riposare qualche ora alla fine della giornata. È l'ideale se esci a fare una passeggiata, nuoti o semplicemente rilassati, colorando mandala o leggendo un libro.

Leggi anche: 5 esercizi di meditazione cosciente per dormire meglio

2. Impara a razionalizzare le cose

Nessuno può affrontare le sue paure se non le conosce, se non le delimita, se non le identifica.

  • È necessario seguire un buon processo di riflessione e introspezione in cui enumera ciò che ci preoccupa, ciò che ci stressa e ciò che ci turba.
  • Sappi che a volte i problemi reali si nascondono nelle emozioni adiacenti, in un intreccio di sensazioni confuse e caotico.
  • Pensa a sensazioni come "Mi sento arrabbiato, ho paura, sono incazzato contro tutti" può nascondere problemi come: "Non mi piace il mio corpo, mi sento ferito a causa di una brutta reazione del mio partner o la mia infanzia traumatica mi definisce ancora ..."

È quindi necessario identificare il problema centrale.

3. Qualcuno con cui parlare

Abbiamo tutti bisogno di qualcuno con cui parlare, qualcuno con cui possiamo aiutare noi stessi e, soprattutto, sentiamo di essere ascoltati e compreso

  • E 'necessario fare attenzione a persone con cui si condivide il tempo ogni volta che si sente il demone di ansia su di voi.
  • Cercare qualcuno che non ti giudicherà e chi cade in errore comuni a dire: "si prende tutto sbagliato, stai esagerando ..."
  • non c'è bisogno di essere provato-e, o che rafforza ulteriormente le vostre emozioni negative
  • che cosa. si dovrebbe cercare è la calma e l'equilibrio, che consentono di ottimizzare le vostre preoccupazioni, le tue paure ei tuoi pensieri ossessivi che la calma

Leggi :. anche Come sopravvivere i giorni bui in cui n ' Ci sono frasi?

4. Il mindfulness nella vita quotidiana

a mindfulness è una filosofia di vita basata soprattutto sulla pratica della meditazione.

Ma include molti altri approcci per incanalare l'ansia in modo molto utile, a patto che dedica tempo e la volontà.

  • del mindfulness ci insegna ad avere una vita nel presente, per essere più consapevole delle proprie esigenze attuali.
  • ci si connette alla realtà che ci circonda nel qui e ora, dove non v'è alcuna necessità di anticipare le cose che non sono ancora arrivato, che è la caratteristica principale di ansia.
  • del mindfulness ci offre per imparare a mangiare meglio, modo rilassato, senza stimolazione.
  • ci insegna a rilassarsi per collegare la nostra mente al nostro corpo, per sfruttare le opportunità che ci arrivano senza anticipare i fatti negativi.

5. Le frasi da ripetere per calmare la sua ansia

Avendo nella sua quotidiana una serie di frasi su cui concentrare per trovare il suo punto di equilibrio interiore è senza dubbio una buona strategia per incanalare la sua ansia.

Esempi tutto semplice:

  • ho il controllo sulle cose, nulla di male non accadrà, la mia mente è calma e il mio cuore batte lentamente, rilassato e senza fretta
  • Tutto va bene, io sono calmo .. sono padrone della mia mente ss, I e-artigiano delle mie emozioni, io sono il capitano del mio cuore niente me
  • passare io sto bene, nulla mi turba .. Mi sento bene, niente e nessuno toglierà questa pace interiore. Sono importante, mi amo, mi rispetto e ora ho solo bisogno di calma.

Sentiti libero di mettere in pratica questi suggerimenti. Saranno di grande utilità.

Immagine principale di © wikiHow.com


5 Errori fatti da genitori esigenti

5 Errori fatti da genitori esigenti

Vogliono che i genitori diano il loro meglio. che sono in grado di sviluppare il loro pieno potenziale. Ma i genitori esigenti potrebbero non essere in grado di vedere i risultati desiderati. Leggi anche: 3 meravigliose chiavi per educare i tuoi figli all'intelligenza emotiva 5 errori che richiedono genitori 1.

(Sesso e relazioni)

Caratteristiche dell'amore tossico

Caratteristiche dell'amore tossico

L'amore tossico è presente in molte più relazioni di quanto pensiamo. È una sensazione che ci porta sulla strada per amarezza e una rottura futura o addirittura imminente. Tuttavia, questo potrebbe essere il tipo di amore che ci è stato insegnato. Quello che nasce dalle nostre paure, dalle nostre illusioni e dalle nostre convinzioni un po 'errate.

(Sesso e relazioni)