Supera il cancro all'età di 3 anni, ma non a scuola, bullismo

Supera il cancro all'età di 3 anni, ma non a scuola, bullismo

Una delle peggiori paure dei genitori è che il loro bambino abbia un cancro. Trattamenti, effetti collaterali, sequele. È tutto spaventoso, non solo il rischio di morte.

Ancora, i bambini malati di cancro che ci mostrano che 'hanno la forza di superarlo sono sempre più numerosi.

Tuttavia, ci sono altre cose che possono distruggerli, e in misura maggiore. Come Bethany è.

Questa ragazza di 11 anni ha deciso di suicidarsi, avendo sopportato anni di bullismo scolastico . violentatore-se-s sono sempre alla ricerca, cercare la colpa per iniziare il loro attacco e Betania dimostrato di essere la vittima perfetta.

Il suo trionfo contro il cancro lo contratto per 3 anni lasciato una traccia: la sua bocca era un po 'più contorta del normale.

Questo era abbastanza per alcuni di questi compagni di classe che cominciavano a ridere di lei senza pietà.

Lei lo sosteneva come meglio poteva, informava i suoi genitori e la scuola. Ma nonostante i suoi sforzi e quelli dei suoi genitori, nulla è cambiato. Nulla, fino a quando lei ha deciso di suicidarsi.

Bethany e la sua amica ha denunciato il bullismo con pannelli

il superamento di una grave malattia ad un'età così precoce lascia una traccia.

Ogni giorno, ogni secondo è una lotta contro la morte, e viene a sapere molto rapidamente bisogno di guardare la vita in faccia e accompagnata, se possibile.

così stanco di resistere alle provocazioni di altri bambini, lei ha chiesto aiuto al suo migliore amico Hanno usato cartelli che dicevano "amici, non abusanti-s" per la direzione del college di per ascoltarli una volta per tutte

La direzione non ha potuto negare il problema, poiché è stato mostrato chiaramente. La risposta è stata chiara: non possiamo fare nulla.

Quest'ultima azione fu la goccia che fece traboccare il vaso per i genitori di Bethany, che conoscevano il problema. Hanno preso contatto con il college in modo che la direzione si rendesse conto della propria responsabilità per il benessere della figlia.

Ma non era abbastanza. La direzione del centro lo conferma. Secondo loro, prima di questo ultimo giorno di protesta della ragazza e della sua amica, questo problema era costante e non erano mai riusciti a gestirlo.

Non avrebbero mai immaginato la sofferenza che il molestatore I bambini delle scuole stavano infliggendo Betania.

Così, vedendo che il suo caso fu ignorato, tornò a casa con la sua decisione probabilmente già presa . Sapeva che suo padre teneva una pistola e lo usò per togliersi la vita.

Il bullismo è stato più difficile di quanto le operazioni, le sessioni di chemio e radioterapia e quel sorriso storto che è riuscito a riempire di vita per vincere un tumore al cervello.

la confusione contro gli attacchi del suo amico-es, la solitudine che l'università inflittegli e i fallimenti di un intero sistema che gli abusi hanno distrutto il suo istinto

Bullismo scolastico: un problema crescente

Secondo le statistiche della ONG Save the Children, in Spagna il 9,3% dei bambini dichiara di aver sofferto di questo problema, mentre 6,9% cyberstalking

questo ci dovrebbe portare a questa domanda. in cui il guasto

, in un mondo in cui i bambini e gli adolescenti hanno un accesso alle informazioni inimmaginabile? è sorprendente vedere che le vittime hanno sempre lo stesso profilo. sono quelli che non seguono le regole della normalità, che non rientrano nello standard

Il sé e professori maestro indicano che per elleux, è impossibile educare con aule piene di crack, con un aumento dei loro obblighi burocratici e con sempre più esigenti famiglie, ma assente.

Le condizioni e gli orari di lavoro dei genitori sono quasi incompatibile con il fatto di fornire ai bambini un solidi valori di base. Nel frattempo, gli insegnanti non hanno questa funzione e hanno nessuna possibilità o il tempo per approvarlo.

Forse è giunto il momento di cambiare questo, e per ascoltare lo stalker-se-s.

Quello che sta accadendo nel capo di un bambino di 10 anni per rendere la vita impossibile per un altro bambino? Perché ha bisogno di auto-affermarsi schiacciando gli altri? Gli stalker non subirebbero rabbia e aggressività interne?

È impossibile risolvere un problema ignorando la sua origine.

Forse, se si paga di più attenzione a questo e un sistema in cui la scuola e la famiglia possono svolgere il loro ruolo rispettivo si basa, un programma di completa attenzione può emergere e terminare una piaga che può essere più violento del cancro.


Avere un figlio è una meraviglia

Avere un figlio è una meraviglia

Avere un figlio, un ragazzo, è una grande felicità per ogni madre e padre, che vede in lui questa nuova vita e le speranze di dare al mondo un uomo coraggioso in grado di essere felici e di rendere felici gli altri. Tutti i bambini sono adorabili, sia maschi che femmine, e tutti noi dobbiamo amarli e nutrirli allo stesso modo.

(Sesso e relazioni)

Addio al principe azzurro, voglio una persona reale

Addio al principe azzurro, voglio una persona reale

Per molto tempo ho cercato quel principe affascinante che abbiamo visto nei film per bambini da tutte le età. Ma non l'ho trovato. Tutte le mie relazioni erano dolorose, non soddisfacevano le mie aspettative e anche in molte persone dipendevo l'una dall'altra per essere felici, per sentirmi al sicuro.

(Sesso e relazioni)