Quello che fai non è mai abbastanza per molte persone. E così?

Quello che fai non è mai abbastanza per molte persone. E così?

Per molte persone, niente di ciò che fai sarà abbastanza buono e ti sentirai un po 'meno di niente per loro quando non è vero. Queste sono situazioni molto distruttive specialmente se le persone che si attengono alle loro aspettative sono la nostra famiglia o il nostro coniuge.

Questi profili di personalità hanno un obiettivo molto concreto: controllare e imporre a noi i loro rigorosi modelli di comportamento e valori.

Che tu che ci crediate o no, questo tipo di dinamiche relazionali abbondano immensamente nella nostra società. C'è sempre un membro della famiglia, un amico o un collaboratore per il quale ciò che facciamo o diciamo non è mai abbastanza buono.

Lungi dal comprendere la nostra vita in base a come gli altri reagire, è necessario rompere questo legame non necessario di sofferenza il più presto possibile.

In questo articolo, spieghiamo come fare questo.

Tutto ciò che fai sarà sufficiente per molti: 3 passi per liberarsi

La pratica dell'apertura emotiva, dell'ascolto attivo o della reciprocità non è qualcosa che abbonda in maniera massiccia nella nostra società.

Tanto che dobbiamo capire che noi Siamo estremamente complicati e non tutti capiamo come si chiama "rispetto" allo stesso modo.

Dietro ognuno di noi c'è un'infinità di dimensioni che dobbiamo tenere

Leggi anche: Quando ignoriamo ciò che non ne vale la pena, mostriamo l'intelligenza

  • Paure : Questi atteggiamenti limitanti, che a volte ci fanno desiderare di controllare gli altri per non perderli.

Inoltre, è anche comune che la paura ci costringa a umiliare coloro che ci circondano per ottenere potere. . Riaffermare e nascondere ciò che c'è di sbagliato in noi: far loro capire quanto sia bassa la nostra autostima.

  • Il modo in cui siamo stati educati-e-s. Questo è un aspetto fondamentale. Crescere senza un legame sano che ci fornisca sicurezza, senza qualcuno che ci insegni quale rispetto significa che ci mancano strategie personali ed emotive.
  • I nostri interessi personali. Il nostro egoismo e le nostre aspirazioni. A volte non importa come siamo stati educati. Ci sono persone che vogliono controllare l'ambiente circostante e stabilire un gioco di potere centrato sulla propria persona.

Tutto questo ci mostra qualcosa di molto semplice. L'essere umano è molto intelligente quando si tratta di indossare un'armatura. Nessuno sa cosa c'è dietro questi gusci così spessi.

Tuttavia, più è difficile l'armatura, più l'essere sotto di esso è anche .

In in questo articolo, spieghiamo come difenderci da quelle persone per le quali, qualunque cosa tu faccia, nulla è mai abbastanza buono.

Le tue priorità non sono le mie priorità

Siamo sicuri che Ad un certo punto, hai sperimentato la seguente cosa. Un giorno ti rendi conto che ciò che apprezzi non è buono per gli altri. Se scegli, ad esempio, di essere vegetariano, la tua famiglia non si preoccuperà per te.

Leggi anche: Hai bisogno di tempo per te: 5 dimensioni psicologiche che ti mostrano questo

Se vieni a casa tua con un nuovo coniuge, la tua famiglia ti incolpa perché presumibilmente "ti meriti di meglio". Invece di sentirti umiliato, devi capire diverse cose:

  • Ogni persona ha una visione diversa di se stessa. Tuttavia, ci sono che, invece di rispettarsi e di lasciarsi essere ciò che vogliono di fronte ai propri simili, preferiscono prevalere . Perché pensano che la loro verità sia superiore a quella degli altri.

Non va bene. Quindi, ogni volta che vieni catturato da queste situazioni, pensa a quanto segue:

  • Non siamo satelliti che ruotano attorno a un pianeta: siamo persone con il diritto di vivere nel nostro universo, con dignità
  • Nessuno ha il diritto di imporre un certo modo di essere felice - se

Ciò che mi rende felice - è buono per me

Se quello che fai, che cosa tu dici o quello che rappresenti ti rende felice, nient'altro. Le tue scelte definiscono te e ogni passo che fai porta a un percorso che appartiene solo a te e a nessun altro.

  • Quindi, se gli altri non accettano o criticano le tue scelte, è loro problema, non tuo. Chiunque viva nella tua carne sei tu, non altri. È importante prendere coscienza di noi stessi e dei nostri bisogni.
  • Se viviamo unicamente per soddisfare le aspettative del resto, la nostra vita non ha senso. Costruire la felicità richiede coraggio, chiedendo di conoscerci e lottando per ciò che meritiamo.

La vita è troppo breve per vivere come gli altri desiderano

Possiamo fare qualcosa di sbagliato, senza dubbio, e quelli che ci amano ci aiuteranno a migliorare . Tuttavia, chiunque ci critichi, ci biasima per le nostre scelte, ci umilia e ci ridicolizza, non ci aiuta. Ci distrugge.

Scopri: Healing Wounds: Neuropsychology of Female Abuse

  • Se hai qualcuno al tuo fianco che agisce in questo modo, capisci che non cambierà. È molto difficile per qualcuno che non riesce a provare empatia o agire con reciprocità per cambiare improvvisamente.
  • Non abbiamo altro rimedio che essere consapevoli di qualcosa essenziale: la vita è troppo breve per essere infelice. Mettiti al primo posto nella tua vita. Se, per questa persona, tutto ciò che fai non è mai abbastanza, accettalo e allontanati da esso.

Sai che fai le cose bene perché le fai a modo tuo e in accordo con la tua personalità ei tuoi valori Nessuno permetta di rompere questo equilibrio, nessuno si azzardi a sfidare la tua autostima.


Tra l'infanzia e la vecchiaia, c'è un momento chiamato vita

Tra l'infanzia e la vecchiaia, c'è un momento chiamato vita

A volte dimentichiamo che la vita è composta da momenti difficili, che formano un percorso pieno di insidie, e quindi di apprendimento. Non è facile smettere pensa quando abbiamo centinaia di preoccupazioni nelle nostre menti ogni giorno. Quindi quando arrivi a 40 o 50, ti rendi conto che sei tra due generazioni che mostrano quanto la vita è fugace.

(Sesso e relazioni)

Come ricostruire la tua relazione dopo un'infedeltà

Come ricostruire la tua relazione dopo un'infedeltà

È Possibile recuperare la fiducia del suo partner dopo un'infedeltà Tuttavia, questo divario spesso finisce per provocare il divorzio o la rottura, la distruzione totale della relazione. Naturalmente, un l'infedeltà non dovrebbe essere presa alla leggera. Dobbiamo tenere conto che è un atto che tradisce totalmente la fiducia, l'autostima e i sentimenti della persona ingannata.

(Sesso e relazioni)