Non prendere decisioni è peggio che commettere errori

Non prendere decisioni è peggio che commettere errori

Passiamo la giornata a prendere decisioni: scegliamo cosa indosseremo, decidiamo cosa faremo colazione, quale marca di cosmetici andremo a comprare e quale film andremo a vedere vai al cinema

Tutte queste piccole azioni quotidiane definiscono una parte della nostra personalità

Tuttavia, ciò che realmente caratterizza chi siamo sono queste grandi decisioni che ci permettono di andare verso una direzione o un altro.

Devi sapere che chi non decide per se stesso lascia il suo destino nelle mani degli altri o quella possibilità in cui perdiamo completamente il controllo della nostra vita.

Se è ovvio che qualunque decisione sia accompagnata da una componente di paura e incertezza, sarà sempre meglio fare errori da imparare piuttosto che non fare nulla e attendere.

Oggi, in questo articolo, siamo Ti invitiamo a riflettere su questo aspetto per apprendere le strategie di base per un processo decisionale efficace e sicuro.

Le decisioni che ci permettono di vivere con più armonia

Oggi, più che aspirare a questa felicità ideale attraverso cui raggiungere tutti i nostri sogni, ciò che desideriamo di più è essere in armonia.

  • Essere in armonia significa agire in conformità con i nostri valori trovando rispetto per gli altri.
  • È avere relazioni personali basate sulla reciprocità e il riconoscimento.
  • Armonia cioè, è anche per calmare l'interno, senza paura, insicurezza o ansia.

Leggi anche: Non dimenticare mai: le persone che ti fanno male non ti meritano

Ora vediamo quali sono le regole che dobbiamo seguire per raggiungere quel coraggio personale attraverso il quale saremo in grado di prendere decisioni.

Imparare a discernere

Discernere è una capacità psicologica che tutti possediamo e che dovremmo imparare a mettere in pratica.

  • Noi spesso ci lasciamo alle spalle la routine, questa vita quotidiana in cui cadiamo in una monotonia psicologica e dove smettiamo di recitare.
  • Questa noncuranza rende i nostri pensieri un po 'più rigidi, al punto di considerare qualsiasi quale alterazione o cambiamento come un pericolo
    Andare oltre la nostra zona di comfort è qualcosa che genera paura e insicurezza.
  • Quando siamo in queste situazioni, è meglio imparare per discernere.
  • Questo termine se "essere consapevoli di qualcosa, scoprire una verità." Questo è esattamente ciò che dobbiamo fare: scoprire questa realtà insoddisfacente in cui ci troviamo.
  • Prima di prendere una buona decisione è consigliabile essere in grado di discernere a che ora della nostra vita siamo e per quello, dobbiamo porci alcune domande che riveleranno una realtà.
  • Ecco alcuni esempi di domande:
    • Mi sento che ho il controllo delle mie decisioni?
    • Quando mi alzo la mattina, mi sento come se avessi intenzione di fare quello che voglio veramente?
    • È quello che voglio per il futuro quello che ho oggi?
    • Le persone intorno a me sono preoccupate per la mia felicità?

Quando prendiamo decisioni, dobbiamo sapere dove vogliamo andare

Quando siamo pienamente consapevoli che abbiamo bisogno di cambiare abbiamo bisogno di sapere dove stiamo andando e cosa vogliamo raggiungere.

Ti raccomandiamo anche di leggere: A volte ciò che inizia come una semplice mania diventa la cosa migliore della tua vita

  • Cambia per cambiare, senza un obiettivo chiaro, non ha senso
  • Dobbiamo essere responsabili per ciascuna delle nostre azioni e per questo dobbiamo fissare degli obiettivi.
  • Prima di prendere una decisione importante, è meglio iniziare a prendere "piccoli decisioni" che riflettono semplici obiettivi che possiamo raggiungere gradualmente
  • Ecco un esempio. Fissato un obiettivo in modo che solo da Oggi saremo più assertivi e diremo "no" quando lo sentiamo veramente, e "sì" quando lo vogliamo veramente.

Piccoli cambiamenti portano con sé un miglioramento dell'autostima.

in questo modo, accumuliamo forza e il coraggio di girare grandi decisioni: cercare un altro lavoro, cambiamento di luogo di vita ...

non abbiate paura di sbagliare

e ' non aver paura degli errori, ma di una vita non vissuta. Questo è il motivo per cui è necessario prendere in considerazione i seguenti aspetti:

  • A volte cerchiamo colpevoli di sventura che ci asfissia, quando in realtà siamo noi che queste situazioni su un po 'di più, che a loro- lo stesso, dovrebbe già essere stato risolto.
  • Siamo creatori di ciò che sta accadendo nella nostra mente. Se pensiamo che un errore è un errore che deve lamentare, non saremo mai ci permettono di andare avanti.
  • Un errore è un'opportunità per imparare , che si limita a stare fermo per semplice paura essere di nuovo confuso, erigerà muri alla sua felicità.

Dobbiamo essere in grado di seguire la nostra naturale intuizione. Abbiamo tutto ciò bussola interna che ci dice quando qualcosa deve essere completato o quando dobbiamo iniziare qualcosa di

Leggi anche :. L'amore è come meriti e sarai amato, se lo desideri

Dare a vivere vita tuoi sussurra cuore nell'orecchio , snellire le tue paure, dare forza alla vostra autostima e imparare da ogni pietra che si trova sulla strada giusta.

auto decidere è vivo .


Come vivere con qualcuno che soffre di TLP?

Come vivere con qualcuno che soffre di TLP?

Vivere con una persona con TLP, o limitare il disturbo di personalità può essere difficile, ma ci sono alcune regole che possono aiutare a progredire il rapporto. il limite Problemi di personalità (TLP) complica la vita di molte coppie. Anche se non è impossibile avere un rapporto, dobbiamo tuttavia tener conto di alcuni aspetti che rimanga sano e si sviluppa nel migliore dei modi.

(Sesso e relazioni)

7 Persone tossiche da cui partire per essere felici

7 Persone tossiche da cui partire per essere felici

Quando le cose non vanno come volevamo o quando affrontiamo difficoltà, è normale vedere le cose attraverso un prisma negativo. Tuttavia, l'atteggiamento che in tali situazioni è ciò che definisce se abbiamo una mentalità forte o se siamo facilmente sconfitti. Il problema è che a volte non siamo circondati dalle persone giuste e finiamo per più a causa delle circostanti atteggiamenti pessimistici.

(Sesso e relazioni)