4 Alimentazione "decalcificazione"

4 Alimentazione

Lo sapevate che c'è alimenti che possono eliminare il livello di calcio nel tuo corpo e creare malattie? L'ipocalcemia, un termine usato nella comunità medica, è molto comune intorno ai 40 anni ma può anche essere causato da una dieta ricca di cibi decalcificanti. Per ulteriori informazioni su questi alimenti, leggere il seguente articolo

Che cos'è l'ipocalcemia e quali sono questi effetti?

Questa è una condizione caratterizzata da un livello anormalmente basso di calcio nel sangue. Negli adulti, dovrebbe essere tra 4,5 e 5,5 mEq / litro. Per avere ossa e denti sani e un buon funzionamento muscolare e nervoso, è importante avere un livello di calcio equilibrato. Si è mantenuto dall'azione di ormone paratiroideo, intestino e reni

ipocalcemia può essere causato da diversi fattori quali :.

  • Una mancanza di vitamina D
  • insufficienza renale cronica
  • Una carenza di magnesio
  • alcool
  • Alcuni tipi di leucemia o di sangue problemi
  • trattamenti per biphosphates, farmaci trattamento dell'osteoporosi
  • farmaci come i diuretici, insulina , lassativi, estrogeni o
  • caffeina glucosio, limonate

i sintomi più comuni di una carenza di calcio nel corpo sono:

  • un'irritabilità neuromuscolare, vale a dire la funzione dei nervi e dei muscoli è influenzato da spasmi o crampi alle gambe e le braccia
  • intorpidimento o formicolio alle dita fino tremori
  • una depressione o irritabilità
  • Confusione, disorientamento
  • Palpitazioni cardiache
  • Aumento della frequenza urinaria, dolore dopo la minzione
  • Perdita di peso senza dieta o esercizio
  • Mancanza di aria, dolore al petto
  • Infiammazione labbra
  • una nausea, incapacità di mangiare
  • diarrea che non va via dopo due giorni

Quali alimenti sono decalcificazione?

per mantenere le nostre ossa in buona salute, dobbiamo sapere quali sono le alimenti che assorbono o eliminano il calcio dal nostro corpo:

Proteine ​​animali : in una dieta a base di carne rossa, pollame e uova, questo può causare acidosi metabolica, cioè, cioè un disturbo nel metabolismo che causa una maggiore eliminazione del calcio nel sangue

  • Sodio: il consumo molto salato aumenta l'evacuazione del calcio attraverso le urine. Per evitare questo, è necessario non consumare prodotti con aggiunta di sale, lattine, snack salati, piatti già preparati e impanati o fast food. È importante ridurre l'assunzione di sale dopo aver preparato un piatto e, se possibile, è meglio evitare di mettere la saliera sul tavolo. La quantità appropriata di sale al giorno è di 2 grammi al massimo
  • Tabacco: Anche se non è un alimento, è uno dei più importanti decalcificanti. Le persone che fumano sono più vulnerabili alle carenze, soprattutto le donne oltre i 40 anni, vale a dire, dopo la menopausa
  • rinfreschi zuccherate. bibite sono un male per il corpo a motivi diversi. Oltre a contenere un alto livello di zucchero e gas, hanno un alto contenuto di fosforo (sotto forma di acido fosforico). Questo minerale è buono se usato in piccole quantità ma nei rinfreschi, ha effetti opposti. Promuove, come la carne, l'acidosi.
  • Alcol, caffè, prodotti raffinati (pane bianco, riso, farina e zucchero), perché favoriscono il eliminazione di minerali, come il calcio dal corpo.

I prodotti lattiero-caseari decalcificano le ossa?

Una ricerca dell'Università di Harvard ha eliminato i latticini dalla "piramide alimentare". Ha sottolineato il fatto che questi alimenti, a differenza di quanto generalmente si crede, non sono benefici nel fornire il calcio di cui il nostro corpo ha bisogno.

Il latte non è necessario per il nostro corpo . Non appena abbiamo trascorso il periodo dell'allattamento al seno, questo provoca un'acidificazione del sangue, cioè si rompe con l'equilibrio acido-base. Questo non è solo il caso di prodotti caseari, ma anche di carne, stress, mancanza di attività fisica, mancanza di acqua, ecc ...

Come abbiamo detto prima, l'acidificazione è sinonimo di mancanza di calcio nel sangue. Il corpo cerca di bilanciare questa irregolarità con il fosforo, che è immagazzinato nelle ossa (sono fatti di questi due elementi, grosso modo). Dopo aver preso il brodo di fosforo e dopo aver regolato il pH, il corpo "rompe" il calcio.

Quindi, con il consumo regolare di prodotti caseari, il corpo decalcificherà le ossa per poter bilanciare il sangue. Tra le altre conseguenze di squilibrio del pH: irritabilità, mancanza di concentrazione, stanchezza cronica, suscettibilità alle malattie, allergie o infezioni, ecc ...

Come controllare l'ingestione di cibo decalcificazione

One una dieta troppo ricca di alimenti che rimuovono il calcio richiede, al contrario, un maggior consumo di alimenti che lo portano. In questo modo, saranno evitati i problemi di salute associati alla carenza di questo nutriente. Il problema sta nel fatto che i cibi che "rimuovono" il calcio, portano fosforo, che è vitale per un buon funzionamento dell'organismo a livello cerebrale, cardiaco, muscolare, tissutale, osseo, per il metabolismo delle proteine, carboidrati e grassi e per ottenere energia.

Il fosforo è essenziale nelle fasi di crescita e sviluppo dei bambini, durante i quali è molto importante raggiungere un equilibrio o aumentare alimenti che offrono più calcio, come latticini, verdure a foglia verde, sesamo, mandorle, datteri, fichi, uva, agrumi (arancia, limone, pompelmo), kiwi, more, lamponi, papaia, carote, cavoli, cipolle, porri, carciofi, sedano, rape, indivia, cavolfiore e alghe.


15 Strategie psicologiche per smettere di fumare quel lavoro

15 Strategie psicologiche per smettere di fumare quel lavoro

Per smettere di fumare, dobbiamo evitare situazioni di pericolo di ricaduta. Dobbiamo essere fermi e considerarci in ogni momento come ex-non-fumatore. In questo modo, lo vedremo come qualcosa di passato e quasi finito. È sempre il momento giusto per uscire Oltre ad aspettare che il nostro corpo ci dia il primo avvertimento , il primo problema o il primo timore, è che ci prepariamo mentalmente il più rapidamente possibile sulla necessità di abbandonare questa abitudine così dannosa.

(Buone abitudini)

Imparare a bere l'acqua correttamente e migliorare la vostra salute

Imparare a bere l'acqua correttamente e migliorare la vostra salute

Si consiglia di costante bere acqua per pulire il nostro corpo e mantenere una buona salute, ma come facciamo a sapere? la quantità di acqua, come bere e le ore del giorno, sono tre criteri ugualmente importanti. in questo articolo spiegheremo che cosa è il modo migliore per bere l'acqua e come vi aiuterà nella vostra vita quotidiana.

(Buone abitudini)