I 3 migliori esercizi per tonificare i glutei a casa

I 3 migliori esercizi per tonificare i glutei a casa

Most le donne non sono soddisfatte delle loro natiche Alcuni li vogliono più grandi e rotondi, mentre altri vorrebbero che fossero più piccoli e più discreti.

Tuttavia, tutti vogliono avere le natiche sode e toniche, perché il passare del tempo, lo stile di vita sedentario e il mangiare poco sano li influenzano in modo significativo.

In questo articolo, offriamo esercizi da fare a casa, per tonificare i glutei in un mese

L'importanza dello stretching

Quando si desidera tonificare un muscolo, è essenziale eseguire uno stretching appropriato prima e dopo l'esercizio Ci sono diversi modi per allungare i glutei

L'importante è sentire la flessibilità del muscolo perché durante lo sforzo, si contrae e alla lunga, può generare disagio e dolore.

Leggi anche: Bere un bicchiere di vino al giorno equivale a un'ora di esercizi

L'importanza della respirazione

Un altro fattore chiave per stimolare gli effetti dello stretching è il controllo della respirazione. Poiché siamo nella fase di affaticamento o contrazione muscolare, dobbiamo espirare.

Al momento dello sforzo massimo, possiamo anche bloccare il nostro respiro per alcuni minuti. Quando torniamo alla posizione originale e rilassiamo i muscoli, dobbiamo ispirare.

In questo modo, lavorerai in modo efficiente e sano.

Altri consigli

È anche fondamentale prendi i seguenti suggerimenti prima di eseguire gli esercizi:

  • Se vuoi risultati in un mese, prova questi esercizi tutti i giorni alla stessa ora
  • Devi eseguirli per 15 minuti e puoi alternare o impostare giorni diversi per ciascuno di essi.
  • Aumenta gradualmente il tempo e l'intensità, prestando attenzione alla risposta del corpo
  • Evita di eseguire questi esercizi subito dopo aver mangiato
  • Mezz'ora dopo gli esercizi, puoi mangiare una razione proteica sana, che ti aiuterà a migliorare le condizioni del muscolo

Ad esempio, puoi mangiare una manciata di frutta secca, un uovo sodo, un frullato energetico, alcune fette di avena, un pezzo di formaggio, yogurt, ecc.

Esercizio 1

Gli esercizi sono gli esercizi più noti e ti permettono di lavorare bene su fianchi e cosce. Falli alzarsi e, se lo desideri, puoi appoggiarti al muro

In questo caso, i piedi devono trovarsi a una distanza di circa due pollici o 40 centimetri.

Come farli?

  • Separa i piedi in modo che abbiano la stessa larghezza dei fianchi e pieghi le ginocchia verso il pavimento come se dovessi sederti. Assicurati di mantenere la schiena dritta, il ventre fermo e di evitare che le ginocchia sporgano.
  • Se fai l'esercizio contro il muro, la tua schiena dovrà andare su e giù, giusto.
  • Contemporaneamente, porta le braccia in avanti.
  • Passo dopo passo, solleva il corpo e rilassa le braccia.

Esercizio 2

Questo esercizio è anche uno dei più comuni perché ha effetti rapidi ed efficaci quando si desidera un più arrotondato, glutei più solidi

La postura è a quattro zampe, se possibile su un tappetino o un tappetino per evitare di farsi male alle ginocchia.

Commento

  • Posiziona la schiena dritta, in orizzontale. Mantieni gli addominali fermi in modo da non forzare la schiena.
  • Se senti fastidio alle braccia o alla schiena, puoi riposare sui gomiti.
  • Sollevare una gamba indietro, quindi montarlo e abbassarlo senza toccare il suolo.
  • Fate lo stesso con l'altra gamba.
  • È possibile eseguire questo esercizio con il ginocchio piegato a 90 ° C (angolo retto).

esercizio 3

questo esercizio è molto efficace poiché soffre lordosi , vale a dire una colonna deflessione avanti .

si consiglia di lettura: cattiva postura e le loro conseguenze sulla salute

Come rendere il

  • la posizione di base è quello di mettere sulla schiena con le gambe aperte e ripiegate via.? simile alla larghezza dei fianchi.
  • le braccia devono rimanere lungo il corpo.
  • sollevare molto lentamente il corpo fuori dalla terra. si preme la testa, spalle e piedi, mantenendo i muscoli e le natiche dello stomaco ben contratti fino ad arrivare il più in alto possibile.
  • Quindi, abbassati gradualmente fino a quando la tua schiena tocca l'intero terra.


Cosa fare quando si ama qualcuno che non ci ama?

Cosa fare quando si ama qualcuno che non ci ama?

Questo abbiamo già capitato a tutti almeno una volta. Ci innamoriamo di qualcuno che non ci ama o che semplicemente ci dice che ci ama quando è sbagliato. È un fatto traumatico e doloroso Come affrontare questa situazione 1. Un amore sbagliato Sappiamo che l'amore è la più bella espressione, la più intensa e caotica in quanto entrambi possono sentire l'essere umano.

(Buone abitudini)

Che cos'è la sindrome da alienazione parentale e come evitarla

Che cos'è la sindrome da alienazione parentale e come evitarla

Il concetto della sindrome dell'alienazione dei genitori non è accettato in nessun libro di testo di psichiatria. D'altra parte, si può stabilire la sua esistenza. Molte coppie stanno insieme, prendendo la scusa che i bambini hanno bisogno di una famiglia unita o perché dipendono tanto l'uno dall'altra che provano prima tutto, prima di confrontarsi la decisione finale Ma quando ci sono bambini nel mezzo, la soluzione ai problemi della coppia dovrebbe essere veloce e il meno complicata possibile cercando di tagliare corto, senza ferire nessuno.

(Buone abitudini)