Il numero di virus Zika infettato in Colombia potrebbe raggiungere 600.000

Il numero di virus Zika infettato in Colombia potrebbe raggiungere 600.000

Il ministro della Colombia, Alejandro Gaviria, ha rivelato che a livello nazionale il numero di pazienti con virus Zika potrebbe raggiungere 450.000 quest'anno , o anche 600.000, nello stesso modo in cui il virus chikungunya si è evoluto lo scorso anno.

La Colombia è il secondo paese con il più alto numero di casi di questa epidemia in America Latina, in vista dal Brasile, che è stato uno dei primi ad elencarlo

Il rischio è maggiore per le popolazioni al di sotto dei 2200 metri sul livello del mare e c'è un allarme speciale per le donne incinte

La trasmissione del virus in Colombia è iniziata nella seconda metà del 201 5 e da allora, 429 casi di donne in gravidanza con Zika sono stati confermati in laboratorio, mentre altri 202 sono sospettati di essere colpiti pure.

Questi casi sono sotto stretto controllo medico, per confermare o escludere danni neurologici al feto.

è stato inoltre informato che, su 106 consegne di donne con diagnosi di virus, solo 30 bambini non sono stati colpiti.

le ultime informazioni rivelate dal National Institute of Health britannico (INS) dicono che v'è nel paese per un totale di 13.531 casi di Zika , di cui 10.837 sono stati clinicamente confermate, 776 confermati in laboratorio e il 1918 è sospettato di essere portatori.

America latina in allerta ...

L'epidemia di Zika, un virus proveniente dall'Africa e dall'Asia, sta allertando 18 paesi dell'America Latina e infatti, tre casi sono già stati rilevati negli Stati Uniti: due a Miami e una alle Hawaii.

Anche il Brasile, il paese più colpito, stima che il numero aumenterà significativamente quest'anno e che i neonati saranno i più colpiti dalle malformazioni legate all'attacco del virus. nelle donne in gravidanza.

del Ministero della Salute brasiliano ha rivelato che la microcefalia sospetta raggiunto 3893 dall'inizio della ricerca lo scorso anno .

Tra questi, 224 casi hanno confermato la presenza della malformazione, anche se continuano ad essere esaminati per la loro associazione con la presenza del virus.

Si consiglia di leggere: 10 oggetti personali che non dovrebbero mai essere prestati

One recente studio pubblicato dall'Istituto Carlos Chagas Brasile suggerisce che la Zika può attraversare la placenta delle donne incinte , e mettere il feto a rischio.

paesi come Messico, Bolivia, El Salvador o Porto Rico, tra gli altri, hanno anche il mio espresso preoccupazione per la rapida diffusione del virus dagli ultimi mesi del 2015 a oggi.

Il governo colombiano ha raccomandato che le coppie che vivono nel paese evitino la gravidanza, almeno durante i primi sei mesi di quest'anno , al fine di ridurre il rischio di microcefalia o malformazioni correlate a Zika.

Anche la Giamaica ha fatto la stessa richiesta - un paese in cui non è stato ancora segnalato alcun caso - così come la Repubblica Dominicana, che sta già lavorando su campagne di prevenzione e informazione.

Nel frattempo, in Bolivia, le autorità della regione di Santa Cruz si sono dichiarate in allarme arancione dopo aver preso nota della diagnosi ufficiale di quattro pazienti, tra cui una donna incinta

Da parte loro, gli Stati Uniti hanno raccomandato che le madri incinte evitassero di visitare 14 dei 20 paesi in allerta per la trasmissione del virus.

I sintomi di zika di solito durano dai 4 ai 7 giorni e sono molto simili a quelli della febbre dengue. È quindi importante consultare immediatamente un medico se si dispone di:

  • Febbre.
  • dolore muscolare.
  • Debolezza.
  • La congiuntivite.
  • Vomito.
  • La diarrea.
  • Rash.

Come accade con qualsiasi malattia, il tempo è cruciale per il rilevamento di ridurre i rischi più gravi e alleviare i sintomi.

l'Organizzazione mondiale della sanità ha chiesto paesi ad avere il virus per migliorare le capacità dei loro laboratori per rilevare la presenza . l'infezione con questo virus

questo è realizzato mediante analisi della reazione a catena della polimerasi - attraverso campioni di DNA - e isolamento del virus da campioni di sangue <.

vedi anche: 11 modi per rilevare il cancro: la prevenzione è fondamentale

Ma sappiamo che non esiste alcun trattamento per proteggere i suoi effetti , però! in paesi come il Brasile che vi lavorano.


Dimmi dove si sta accumulando il grasso e ti dirò perché

Dimmi dove si sta accumulando il grasso e ti dirò perché

Ogni persona ha più o meno grasso in diverse parti del corpo. Se può essere dovuto a genetica o anche sesso (per esempio, le donne accumulano grasso piuttosto ai fianchi, mentre uomini piuttosto che pancia), le nostre abitudini o ciò che mangiamo possono cambiare significativamente la forma del corpo.

(Ricette)

5 Modi per sapere se hai sciatica

5 Modi per sapere se hai sciatica

Poiché alcuni sintomi sono simili ad altri disturbi, ti consigliamo di consultare uno specialista per scoprire se hai la sciatica. Questo ti aiuterà a ottenere il trattamento giusto. Alcune malattie sono facilmente identificabili. Tuttavia, questo non è sempre il caso: possiamo confondere i sintomi di alcune malattie, come la sciatica .

(Ricette)