L'amore non è mai sinonimo di sacrificio

L'amore non è mai sinonimo di sacrificio

Si la nostra relazione è sinonimo di una lotta costante e provoca una mancanza di fiducia in noi e tristezza, dovremmo forse mettere in discussione la situazione, perché l'amore non dovrebbe essere un sacrificio.

Quando si cominciò a considerare l'amore come un sacrificio? Una lotta costante tra sudore e lacrime in cui una relazione continua ad avanzare attraverso gli sforzi.

Questa convinzione è quella che ha causato molte persone sopportano cose nella loro relazione che, da un punto di vista esterno, sembrano inconcepibili.

Dispute quotidiane che esauriscono e minano , manifestazioni di possesso in cui le persone diventano oggetti e non sono più esseri umani.

Leggi: Il dan più prezioso La vita non è ciò che abbiamo ma chi abbiamo

Tutto questo ci ha portato al famoso "soffrire per amore" e, oggi, ci sono ancora persone che lo considerano amore è sinonimo di sforzo , sacrificio e dolore

Quando l'amore implica un sacrificio

Quando consideriamo l'amore come un sacrificio, cadiamo nei terribili artigli della dipendenza, perché facciamo tutto il possibile per mantenere i muri che minacciano di cadere ogni momento

Il nostro partner comincia ad essere tutto per noi, per significare tutto. Tuttavia, se dobbiamo fare uno sforzo per mantenere un amore, forse sarebbe meglio lasciar andare.

E tra questi sacrifici, a volte permettiamo la presenza di abusi nel rapporto, la mancanza di rispetto, anche il infedeltà o indifferenza da parte dell'altra persona.

Ci siamo umiliati, lasciamo che la nostra autostima venga derisa, e tutto perché abbiamo imparato a dipendere dall'amore, a soffrire per lui.

Perché mettiamo amore e lotta sullo stesso piano, e questo implica sofferenza. Ma la sofferenza non ci rende mai felici . Quindi ci troviamo in un circolo vizioso di cui non vediamo la via d'uscita.

Scopri le caratteristiche dell'amore tossico

Sacrificarsi per un rapporto, darsi al 100% quando l'altro non può dare -essere neanche il 15% è come scavare la nostra stessa tomba.

Alla fine non rimarrà nulla di noi. Avremo dato tutto, anche quello che non avevamo, per una falsa convinzione a su cosa significa amore in una relazione

Se fa male non è amore

Silvia Congost è una psicologa che aiuta i casi di dipendenza emotiva e che ha scritto un libro chiamato Se fa male non è amore

In questo ultimo espone vari casi in cui la sofferenza, la disperazione e il fatto di dare tutto per l'altro finiscono non annullare le persone e far sì che le loro vite diventino un incubo.

Quando l'amore inizia a essere un vero sacrificio, è importante ridefinire

Forse stiamo soffrendo perché l'altra persona non ci sta trattando bene o forse perché non stiamo facendo la cosa giusta.

Qualunque cosa di per sé, se la situazione non ci rende felici, è importante dargli un nuovo turno o uscirne.

Leggi Promesse del cambiamento per salvare un paio

Il l'amore è rispetto, è rendere l'altro una persona migliore di giorno in giorno , è passione, gioia, felicità ... L'amore è generoso, implica l'altro libertà, fiducia e ci permette di crescere.

Se l'amore non ha nessuna di queste qualità ed è identificato con sofferenza, dolore, amarezza e lotta costante, allora non stiamo parlando di amore, ma di qualcos'altro.

Apriamo gli occhi

Apriamo gli occhi in modo che possiamo iniziare a godere di tutto il bene dell'amore e non avere nulla a che fare con la sofferenza, il dolore o lo sforzo.

Se c'è qualche 'amore, non suppone alcuno sforzo . Le cose andranno da sole, senza il bisogno di afferrarle, di fare il possibile per qualcuno senza tener conto delle conseguenze.

Come abbiamo detto prima, a volte ci diamo il 100% e se l'altro dà il 15%? Finiremo per essere feriti, perché arriverà un momento in cui saremo esausti, la relazione avanza in modo sistematico e sorgerà il senso di colpa.

Prima di partire non perdere: Se non hai più importanza ai suoi occhi, vai

Non confondere l'amore e la sofferenza per immergiti nelle relazioni tossiche che ci metteranno a terra.

Non passare la maggior parte della nostra vita passando dal fallimento al fallimento innamorato di avere una falsa idea di cosa significhi amare qualcuno.

È tempo di lasciare che tutto fluisca e se ci sentiamo male con qualcuno, per vedere cosa deve essere cambiato o, forse, sarà il momento di porre fine a questo?

L'amore è lì per godersi , assaporarne la morbidezza e permetterci di uscire da noi stessi la nostra versione migliore.


Nessuno dovrebbe essere abbastanza grande da rovinarti la vita

Nessuno dovrebbe essere abbastanza grande da rovinarti la vita

Tendiamo ad avvelenare le nostre vite molto facilmente, per paura, a causa di atteggiamenti negativi, a causa di insicurezze, perché ci preoccupiamo di cose che non sono non ne vale la pena ... È una facoltà umana tanto comune quanto scomoda che provoca, senza che ne sappiamo il motivo, una caduta in un abisso grigio, di apatia e malvagità.

(Sesso e relazioni)

Lutto, il processo interiore in cui nessuno è preparato

Lutto, il processo interiore in cui nessuno è preparato

Il dolore è un processo delicato e complesso con cui addio ad una persona che è stato significativo per noi. Questa domanda personale modo senza dubbio più processi che sviluppiamo e noi incanalare il giorno dopo Ma se ci sono molti modi per raggiungere questa accettazione, c'è sempre una fine simile: "mettere" l'amato come un tesoro prezioso nel nostro cuore.

(Sesso e relazioni)