6 Consigli naturali per aumentare la forza della colonna

6 Consigli naturali per aumentare la forza della colonna

Mantenere una buona igiene posturale è molto importante per avere una colonna forte e per la nostra salute generale, perché non possiamo dimenticare che è la base di tutto il nostro corpo.

La colonna è il centro del tuo capacità di movimento ed è per questo che è molto importante mantenerlo in salute.

Quando ci arrivi, ottieni i seguenti vantaggi:

  • Comfort nei tuoi movimenti o alzarti in piedi
  • Un corpo più morbido mentre ti stirassi
  • Maggiore facilità di entrare in uno stato di rilassamento
  • Mal di schiena ridotto
  • Capacità di svolgere le tue attività quotidiane senza dolore

È certo che tutti questi benefici ti deliziano. Ora, pratica tutti questi suggerimenti per aumentare la forza della tua colonna:

  1. Migliora la tua dieta

È probabile che sei esausto per ascoltare costantemente quanto sia importante avere una buona dieta. Tuttavia, se tutti consigliano questa abitudine è perché attraverso di essa si ottengono i nutrienti.

Se si dispone di una dieta carente, la qualità della vita sarà influenzata in più aree. Nel caso della colonna vertebrale, la massa muscolare magra è la chiave per sostenere la colonna vertebrale e la schiena.

Ciò significa che è necessario assicurarsi di avere una dieta ricca di proteine ​​magre, frutta, verdura e grassi buoni . È importante che la tua dieta sia variata per avere il perfetto equilibrio di vitamine, minerali, antiossidanti e acidi grassi.

Questo ti aiuterà a ridurre l'infiammazione delle articolazioni, dei tessuti e delle vertebre posteriori, oltre a alleviare il dolore

Vedi anche: 7 segnali per aiutarti a sapere se sei a rischio di Parkinson

2. Dormi nel modo giusto

Può sembrare assurdo, ma molti di noi non sanno come dormire correttamente.

Se menti dalla tua parte, prendi il peso e ti stacchi dalla schiena, ma a volte è necessario avere due cuscini a allineare la testa e il collo con la colonna.

Tuttavia, devi stare molto attento se dormi sullo stomaco. In effetti, devi evitare di danneggiare la tua colonna.

Devi anche prestare attenzione alle abitudini relative alla tua programmazione del sonno. Se la tua vita quotidiana ti obbliga a mettere molta tensione nella tua schiena, assicurati di trovare una postura confortevole in cui dormire.

3. Fai attenzione quando sei davanti al computer

L'uso della tecnologia è sempre più comune. Alcuni di noi trascorrono ore di fronte a un computer.

Se è certo che ci aiuti in molti dei nostri compiti, se non stiamo attenti possiamo danneggiare la nostra colonna.

Se il tuo il lavoro richiede anche di stare seduti a lungo, assicurarsi di:

  • Utilizzare una sedia ergonomica
  • Tenere i gomiti a una posizione di 90 °
  • Cercare di mantenere il collo alla sua altezza normale . Ciò significa che non devi allungare o piegare tutto il tempo.

Segui questi suggerimenti e puoi evitare che la colonna vertebrale si deformi nel tempo. Eviterai anche lo stress e La tensione cronica non si stabilizza sul collo e sulla schiena.

4. Allunga costantemente

Se vuoi veramente migliorare la forza della colonna vertebrale, devi iniziare fare stretching alzandosi dal letto e prima di andare a dormire .

Con questo, ciò che fai è scaldare i muscoli e i tessuti, che è necessario se si vuole evitare la flessione o Colpi di scena errati

Questi tratti durano solo da 10 a 15 minuti al mattino e alla sera. Si consiglia di farlo anche durante il giorno, ogni ora o ogni due ore.

Ciò contribuirà a ridurre il rischio di lesioni. Allo stesso tempo, aumenterai la tua flessibilità e la forza della colonna .

5. Ottenere un massaggio

Essere massaggiati di volta in volta ti aiuterà a ridurre la tensione sulla colonna . I noduli o le tensioni di lunga durata che sono radicati nella schiena possono alterare il modo in cui ti siedi, dormi e cammini.

È comune per chi ha disagio nella schiena cercare la postura più comoda. Il problema è che a volte questa postura continua a ferire la colonna vertebrale.

Invece di trasferire il problema ad altre parti del corpo, lascia che le mani di un massaggiatore ti rilassino e riducano lo stress di volta in volta . È un metodo costoso a prima vista

Tuttavia, pensiamo che per i benefici che apportano è un buon investimento.

Quando scegli il luogo e la persona riceverai il massaggio devi assicurarti che questa sia una persona ben preparata per questo.

Un massaggio può sembrare molto semplice, ma se qualcuno tocca erroneamente la tua colonna, può farti più male di quello che fai bene

Ti consigliamo di leggere: Come fare massaggi rilassanti?

6. Terapia a caldo ea freddo

Quando parliamo di lesioni, è normale ricevere raccomandazioni per l'uso di impacchi caldi o freddi a seconda dell'area della lesione o del tipo di lesione.

Usare un impacco freddo e riscalda alternativamente aumenta il flusso sanguigno e allevia la tensione muscolare , riducendo così il rischio di lesioni e dolore

Ecco uno dei metodi migliori perché non richiede una spesa costante come un massaggiatore e non altera la tua zona di comfort

Combina l'uso di queste compresse con l'esercizio quotidiano e aumenterai la forza della colonna vertebrale in pochi giorni.


Cannella: un rimedio casalingo per il controllo naturale del diabete

Cannella: un rimedio casalingo per il controllo naturale del diabete

La cannella è una spezia con molte proprietà salutistiche. Tra queste c'è quella di controllare il diabete in modo progressivo e naturale. Tuttavia, affinché il trattamento sia efficace, seguirà le regole che ti diremo in questo articolo. Inoltre, consulta il tuo specialista se hai qualche dubbio Scopri questo rimedio casalingo alla cannella per controllare il diabete in poche settimane Possiamo controllare il diabete?

(Rimedi naturali)

Gli 8 migliori rimedi per costipazione

Gli 8 migliori rimedi per costipazione

Una persona è considerata affetta da costipazione quando si ha difficoltà ad andare in bagno, con feci dure, o per periodi prolungati superiori a 72 ore. Se ogni persona va in bagno con una frequenza diversa in base all'età, al peso e al tipo di dieta, si dice che si soffre di stitichezza quando non si va in bagno per almeno tre giorni.

(Rimedi naturali)