I 6 vantaggi di introdurre l'erba medica nella dieta

I 6 vantaggi di introdurre l'erba medica nella dieta

L'erba medica è una pianta della famiglia di piselli che vengono generalmente utilizzati come foraggio.

Tuttavia, è anche usato in medicina e recentemente è diventato un alimento popolare grazie alle sue molteplici proprietà nutrizionali.

Possiamo godere di tutte le parti della pianta per il consumo umano:

  • I fiori sono usati per il tè
  • Le foglie sono usate per preparare, tra le altre cose, l'acqua di erba medica
  • I semi germogliati sono un delizioso ingrediente nelle insalate
  • Nella medicina tradizionale cinese, le radici sono usate per controllare la febbre
  • I semi, macinati con poca acqua, sono usati per ridurre i geni associati alle punture di insetti

Quali sono le proprietà dell'erba medica?

Possiamo dire che il seme L'erba medica è un alimento completo perché contiene :

  • Vitamina A, che aiuta i polmoni e il cuore a funzionare correttamente
  • Vitamina C, che ha un effetto antiossidante ed è necessaria per la produzione di collagene
  • Vitamina K, essenziale per la coagulazione del sangue
  • Proteine ​​che, secondo alcuni studi, potrebbero essere utili per combattere alcuni tipi di cancro
  • Minerali (magnesio, calcio, ferro e selenio) essenziali per le funzioni vitali del corpo

sono i benefici che possiamo ottenere dal consumo regolare di erba medica?

Includendo l'erba medica nella nostra dieta, oltre a garantire il consumo di una grande quantità di componenti nutrizionali, otteniamo questi 7 benefici per la nostra salute:

  1. Rafforzare il sistema immunitario

Questo alimento stimola il sistema immunitario e ottimizza la sua risposta a virus e batteri

Il modo migliore per rafforzare questo beneficio è mangiare i germogli perché, quindi, il tuo consumano anche glucosinolati, che sono composti con proprietà anti-cancerogene.

Vedi anche: Rinforza naturalmente il tuo sistema immunitario grazie al fungo di ostrica

2. Disintossicante del corpo

Con le sue proprietà regolatrici del sistema urinario e digestivo , l'erba medica è l'ideale per la pulizia del corpo dalle tossine. È anche coinvolto nel trattamento dell'insufficienza renale e delle ulcere gastriche

3. Prevenzione dell'anemia

Grazie all'alto contenuto di ferro, oltre alle sue proprietà nutrizionali, l'erba medica non solo aiuta a prevenire, ma combatte anche l'anemia

. 4. Diminuire i sintomi della menopausa

Ciò è dovuto a fitoestrogeni contenuti nell'erba medica. Aumentano i livelli di estrogeni nel corpo.

D'altra parte, il suo consumo è raccomandato anche per prevenire le coliche mestruali.

5. Riduzione del rischio di malattie cardiovascolari

Secondo uno studio del 2008, una dieta in cui l'alfalfa viene introdotta regolarmente può aiutare a ridurre i livelli di colesterolo cattivo (LDL) nelle arterie.

6. Migliora la salute della pelle

Grazie al suo alto contenuto di antiossidanti e cumarine, questo alimento è perfetto per avere una bella pelle radiosa.

Inoltre, ci aiuta anche a combattere contro la cellulite.

Ti diamo il benvenuto consiglia di leggere: Come eliminare la cellulite attraverso una dieta sana

Come introdurre l'erba medica nella dieta?

Possiamo mangiare foglie di erba medica con verdure a foglia verde come spinaci e bietole e cucinarle allo stesso modo di questi

Puoi anche preparare deliziose acque rinfrescanti.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di foglie di erba medica (75 g)
  • Succo di 1/2 limone
  • 4 tazze di acqua (1 litro)
  • Miele (a vostro piacimento)

Utensili

  • Frullatore

Preparazione

  • Disporre le foglie di erba medica nel frullatore con il succo di limone e l'acqua
  • Mescolare per 3 minuti. Aggiungere il miele e mescolare di nuovo.
  • Servire e gustare.

Germogli di erba medica germogliati sono anche un'opzione eccellente per preparare insalate o come ingrediente nei panini.

Se non riesci a gestirlo trova nel tuo mercato locale, puoi seminare al tuo posto.

Di cosa hai bisogno?

  • Un contenitore di almeno 9 centimetri di diametro e 15 cm di altezza
  • Un piccolo pezzo di stoffa per coprire il contenitore
  • Un elastico
  • Una tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di semi di erba medica (10 g)

Cosa si deve fare?

  • Immergere semi in acqua per 3 ore
  • Coprire il contenitore con un panno attaccandolo con l'elastico
  • Scolare l'acqua e posizionare il contenitore al sole
  • Ripetere questa procedura per una settimana Ricordarsi di spostare il contenitore regolarmente in modo che non si impiglino i germogli
  • Per consumarli, semplicemente risciacquarli e disinfettarli.

Quando non dovresti mangiare l'erba medica?

Nonostante tutti i suoi benefici, in alcuni casi è meglio evitare l'erba medica, ad esempio:

  • Durante la gravidanza e l'allattamento al seno non si dovrebbe mangiare a causa dell'azione necessaria estrogeni
  • Inoltre non è raccomandato se si stanno assumendo farmaci anticoagulanti.
  • Non è raccomandato per i pazienti con disturbi autoimmuni
  • . il suo alto contenuto di purine, le persone con gotta o acido urico alto devono astenersi dal consumare erba medica.

Se sei malato e hai dubbi sul suo consumo o su qualsiasi altro cibo, ricorda sempre di consultare uno specialista prima di consumarlo o applicarlo Che rimedio

7 piante medicinali che aiutano a prendersi cura della salute delle ossa

L'assunzione regolare di alcune infusioni può essere di grande aiuto nell'alleviare vari problemi alle ossa, come l'infiammazione. Ulteriori informazioni "


Home rimedi contro micosi delle unghie

Home rimedi contro micosi delle unghie

Il chiodo infezione, medico noto come onicomicosi, è una delle più comuni infezioni fungine il mondo. Questa infezione di solito colpisce le unghie dei piedi a causa della loro esposizione in ambienti umidi, come bagni pubblici, scarpe o calze. Tra i sintomi che accompagnano l'insorgenza di funghi su chiodi, si evidenziano: La fragilità L'ispessimento distorsione Il giallastro La rottura perdere un chiodo E 'importante ricordare l'importanza di anche consultare il medico se si inizia a notare qualsiasi di questi sintomi.

(Rimedi naturali)

A cosa serve la canfora

A cosa serve la canfora

Anche se ha vari usi, la canfora non viene usata per perdere peso. Il suo consumo eccessivo può essere tossico, quindi prendilo con moderazione. Hai mai sentito parlare di canfora? È certo che tua nonna te l'ha già detto! Questa è una pianta usata per trattare vari disturbi , come raffreddori, infiammazioni delle vie aeree e naso chiuso .

(Rimedi naturali)