5 Abitudini quotidiane che rompono i seni

5 Abitudini quotidiane che rompono i seni

È chiaro che non possiamo combattere contro il tempo e che prima o poi dovremo accettare la vecchiaia con tutti i suoi sintomi come una fase della nostra vita.

Dobbiamo quindi conoscere bene che i nostri seni non avranno lo stesso aspetto dopo 40 anni o 60 anni , perché con il tempo perdono la loro fermezza e inevitabilmente, finiamo per avere il seno "cadente".

Tuttavia, giorno dopo giorno, possiamo lavorare per ritardare questo segno della vecchiaia e impedire che appaia troppo presto, poiché molte abitudini quotidiane possono farli cadere più del dovuto.

Ci sono molti fattori che minacciano la compattezza, il tono e la giovinezza del seno, ma altri fattori come le dimensioni del seno, il numero di gravidanze e l'allattamento al seno, i drastici cambiamenti di peso e persino il tipo di reggiseno usato

Tuttavia, la maggior parte delle donne tende a ignorare i fattori indiscutibili che possono portare a seni cadenti.

I seni sono una delle armi di seduzione e la sensualità nelle donne, e dare loro un po 'di attenzione, attenzione e buone abitudini può essere essenziale per mantenerle il più ferme possibile.

In questo articolo, condividiamo con voi le abitudini che dovreste evitare se non vuoi che il tuo seno cada.

Uso di un reggiseno non adatto

Questa è una delle abitudini più comuni e ignorate che esistono. I reggiseni sono fatti di materiali flessibili che si adattano facilmente al corpo.
Tuttavia, molte donne non usano le giuste dimensioni e una scarsa aderenza può causare flaccidità al seno.

L'ideale è trovare un reggiseno della taglia giusta, che si adatta perfettamente ma non stringe troppo. Fino all'80% delle donne usa un reggiseno non adatto. Vi appartenete?

Fumare

Fumare è un vizio che, oltre a influenzare la nostra salute a livello generale, fa sì che la pelle perda la sua elasticità e quindi che il seno cada facilmente e si raggrinzisca.

Questa cattiva abitudine riduce la quantità di collagene nella pelle e altera la circolazione sanguigna. Ciò porta ad una più rapida usura della pelle e i segni dell'età compaiono prematuramente.

Perdi e guadagna peso in modi ripetuti

Il semplice fatto di perdere peso causa drasticamente alla pelle di perdere peso. fermezza e quel grasso corporeo è ridotto. I seni sono composti da ghiandole e grasso, che è il motivo per cui perdere peso può farli cadere più facilmente.

Quindi, spesso tendono a cadere quando la persona fa diete e perde o ingrassa Ripetutamente.

Quando seguiamo una dieta che non bilancia il nostro peso, provoca tensione nella pelle e il risultato è che il seno cade.
Quindi, l'ideale è cercare di mantenere un peso stabile attraverso una dieta equilibrata

Non proteggersi dal sole

Nonostante i molti avvertimenti che vengono fatti per scoraggiare l'esposizione diretta al sole, ci sono ancora molti donne che non usano una buona crema solare per prendersi cura della propria pelle e della propria salute.

Questa cattiva abitudine influenza anche la fermezza del seno, poiché la scollatura è una delle parti del corpo che riceve più raggi diretti del terreno eil. Questi raggi bruciano la pelle, che rughe e invecchia prematuramente. L'ideale è applicare una buona protezione solare prima di esporsi ai raggi UV e non esporsi al sole, per quanto possibile.

Non fare esercizi e non stare

Gli esercizi sono una delle chiavi per avere seni sodi, tondi e forti.
Tuttavia, è molto importante sapere come lavorare questa parte del corpo perché i movimenti I ripetitivi in ​​avanti e all'indietro possono causare sonnellini cascanti, poiché il collagene che li sostiene è ridotto.

Quindi, bisogna essere sicuri di sostenere bene il seno durante le sessioni. esercizi intensi e, in generale, fare attenzione a comportarsi bene.

Mantenere una buona postura mentre si cammina e si sta seduti è anche essenziale per mantenere la fermezza del seno.

È importante tenere le spalle destra e petto in avanti, come quando ti senti molto orgoglioso!


Marieke Vervoort, Paralympian che hanno pianificato eutanasia

Marieke Vervoort, Paralympian che hanno pianificato eutanasia

Marieke Vervoort è un combattente. L'atleta belga di 37 anni a condizione che l'eutanasia o il suicidio assistito, nel 2008. Anche se non volevo farlo subito, sapeva che un giorno non avrebbe sopportato più la sofferenza. Questa mossa consente di mantenere il controllo sulla propria morte Tutti sappiamo che non possiamo controllare tutto ciò che accade nella nostra vita.

(Buone abitudini)

I 5 errori di idratazione più comuni

I 5 errori di idratazione più comuni

Ci sono 5 errori di idratazione molto frequenti. È quindi spesso possibile cadere senza rendersene conto. Per avere una buona qualità della vita e per prevenire le malattie, è necessario avere una buona assunzione di liquidi . Anche se molti non ne sono consapevoli, una corretta assimilazione dei fluidi è fondamentale per il corretto funzionamento di tutti gli organi.

(Buone abitudini)