MACCHIE BIANCHE NELLE UNGHIE - Leuconychia

MACCHIE BIANCHE NELLE UNGHIE - Leuconychia

Le macchie bianche sulle unghie, chiamate leuconichia, sono un reperto comune, che nella maggior parte dei casi non ha rilevanza clinica. In generale, le unghie spariscono spontaneamente, senza richiedere alcun tipo di trattamento.

In questo articolo tratteremo i seguenti punti sulle leuconichia:

  • Cos'è la leuconychia.
  • Cause di macchia bianca sull'unghia
  • Trattamento di macchie bianche sull'unghia.

Cos'è la leuconychia

La presenza di macchie bianche sulle unghie è una scoperta totalmente innocua, che non causa sintomi né si evolve in nessun altro tipo di problema. Leuconichia non è una malattia in sé, ma un segno che indica un'alterazione in parte della struttura delle unghie.

Esistono più tipi di leuconichia, classificati secondo l'aspetto delle macchie bianche. L'illustrazione seguente mostra alcune delle presentazioni più comuni.

La forma più comune è la cosiddetta leuconichia puntata, che consiste in una o più macchie bianche sull'unghia.

Un'altra presentazione relativamente comune è la leuconichia striata, che sono brevi strisce bianche lungo l'unghia.

Esistono ancora altre forme di leuconichia, come leuconichia totale, leuconichia parziale e leuconichia trasversale. Queste forme, tuttavia, sono molto meno frequenti.

Praticamente tutti hanno notato una piccola macchia bianca sull'unghia. Nella stragrande maggioranza dei casi, il punto appare e scompare senza la conoscenza del paziente. La leuconichia dovrebbe destare sospetti solo se inizia ad apparire ad alta frequenza e se il paziente presenta altri sintomi, suggerendo che potrebbe esserci qualche malattia.

Cause di macchia bianca sull'unghia

Nella stragrande maggioranza dei casi, i cerotti bianchi derivano da traumi minori, che possono includere mordere, pizzicare la porta o esercitare una pressione eccessiva sull'unghia causata dalla manicure. In generale, la lesione si verifica nella matrice dell'unghia, dove si forma. In molti casi, tuttavia, i cerotti bianchi sull'unghia sorgono spontaneamente, senza che il paziente sia in grado di ricordare alcun trauma recente.

Leuconychia e punctatus striati sono le forme più comuni e di solito non indicano alcuna malattia. In alcune donne possono verificarsi macchie bianche sull'unghia a causa di variazioni ormonali durante il ciclo mestruale o reazioni allo smalto.

Leuconichia totale è di solito un problema genetico, un'ereditarietà autosomica dominante. In alcuni casi, la leuconichia totale può essere acquisita per tutta la vita, essendo correlata ad alcune malattie come la vitiligine (leggi: VITILIGO | Cause e trattamento), la sindrome nefrotica (leggi: PROTEINURIA, URINA DI SCHIUMA E SINDROME NEFROTICA), lebbra (leggi: HANSENIASIS (LEPROS) e un effetto collaterale degli antibiotici di classe sulfonamide come Bactrim, per esempio.

Leuconichesie trasversali possono insorgere a causa di alcune condizioni, come gli effetti collaterali della chemioterapia, la cirrosi epatica (leggi: SINTOMI E CAUSE), febbre alta, tubercolosi (leggi: CHE COSA È TUBERCOLOSI), o avvelenamento da arsenico.

Anche se i cerotti bianchi possono essere un segno di malattia, in pratica raramente lo sono. Se ha leuconichia ma non ha malattie conosciute e non ha altri segni o sintomi, non c'è bisogno di preoccuparsi, queste imperfezioni sono clinicamente irrilevanti.

In alcuni casi di tigna sull'unghia, chiamata onicomicosi, possono comparire macchie bianche. Tuttavia, questi punti sono più grossolani e di solito ci sono altre lesioni del chiodo, che non assomigliano alle forme più comuni di leuconichia (vedi: Onicomicosi).

Trattamento di macchie bianche sull'unghia

Leuconichia non è una malattia e quindi non ha bisogno di cure. Nella stragrande maggioranza dei casi le macchie sulle unghie scompariranno spontaneamente nel tempo.

Se sei sano, le unghie sembrano belle e hanno piccole chiazze bianche senza altre lesioni, non devi cercare aiuto medico. Non ci sono anche test necessari per indagare sulle malattie sopra menzionate. In generale, nei pazienti che sono malati, leuconichia è solo uno dei numerosi segni che è solitamente presente. Nessuno potrà sospettare la cirrosi, la tubercolosi o qualsiasi altra malattia solo con le unghie.


ALLERGIA RINFICA - sintomi, cause e trattamento

ALLERGIA RINFICA - sintomi, cause e trattamento

La rinite allergica è un quadro dell'infiammazione delle mucose della cavità nasale causata da una reazione esagerata del sistema immunitario a particelle di aria allergeniche. Cos'è l'allergia? L'allergene è una qualsiasi particella che ha la capacità di innescare una reazione allergica, che non è altro che una reazione del sistema immune agli agenti stranieri. Gli

(medicina)

FEBBRE GIALLO - Vaccino, focolai e sintomi

FEBBRE GIALLO - Vaccino, focolai e sintomi

La febbre gialla è una malattia infettiva di origine virale, trasmessa attraverso la puntura di zanzara del genere Haemagogus . È una malattia che attualmente colpisce solo i paesi dell'Africa centrale e del Nord America del Sud, compreso il Brasile, dove solitamente è confinato in aree selvagge. F

(medicina)