La meravigliosa arte di essere te stesso: 3 passi per farlo

La meravigliosa arte di essere te stesso: 3 passi per farlo

L'arte di essere se stessi richiede forti dosi di coraggio. Sono necessari perché viviamo in una società che si sforza di creare persone con la stessa mentalità e in cui uscire da questi schemi stabiliti a volte implica essere accusati.

Durante le prime fasi del vita, ci lasciamo guidare da ciò che gli altri decidono per noi. Abbiamo vissuto tutti così: bambino, ci viene insegnato ciò che è buono e ciò che è cattivo.

Quando raggiungiamo l'adolescenza e la gioventù, ci conformiamo ai nostri pari per essere accettati e riconosciuti. Non avere uno stile particolare e seguire schemi stabiliti significa anche soffrire di rifiuto.

In un certo senso, passiamo attraverso periodi di complessità in cui, invece di essere noi stessi, siamo ciò che gli altri stanno aspettando.

Ma quel momento finisce sempre. Questo momento eccezionale in cui fermiamo tutto per porsi questa domanda quasi vitale: "chi sono veramente?"

Invece di concepire questa frase come qualcosa di inutile, dovremmo capirla con tutta l'importanza che

Quando qualcuno comprende chi è realmente, scopre che molte cose e le persone intorno a lui non gli vanno bene.

Non esiste una cosa come equilibrio, non c'è armonia. Questo è il momento di iniziare alcune modifiche.

Ti suggeriamo di pensare a questo nei seguenti 3 punti.

1. Essere se stessi significa accettare la propria identità

Essere se stessi è come portare nel proprio cuore un essere molto bello, speciale e delicato allo stesso tempo. Quando non siamo fedeli a lui, egli è ferito.

  • È necessario chiarire qualcosa. L'identità non è formata da atti fortuiti o temporanei. Vale a dire che oggi, se non hai lavoro, non devi dire a te stesso "Sono un fallimento".
  • Allo stesso modo, se hai appena passato una pausa, ciò non significa che non meriti non essere amato
  • Essere se stessi non significa accettare questi fatti fortuiti, è nutrirsi con le nostre radici, tutta l'esperienza e il sentimento per ottenere la nostra prospettiva delle cose, quindi Globale e positivo.

Raccomandiamo anche di leggere: riconoscere le persone emotivamente intelligenti

Ricordiamo, prima di tutto, qualcosa: quando scopri la tua vera identità, devi essere fedele ai principi che la definiscono.

Perché rompiamo questo accordo con noi stessi?

  • Per prima cosa mettiamo il piacere degli altri.
  • Di poco A volte temiamo di mostrarci in tutta la nostra integrità e pienezza per paura di deludere o di non essere come gli altri si aspettano.
  • Ci sono persone che rompono l'accordo con se stessi perché non lo sono non mi piace quello che sono . Non accettare se stessi fisicamente ed emotivamente è, senza dubbio, una fonte di frustrazione molto pericolosa.

2. Le etichette che gli altri ci hanno messo sono inutili e non hanno valore

Il nostro mondo e la nostra società hanno un tipo di difetto molto particolare: quello di punire, giudicare, etichettare ...

Leggere inoltre: ciò che ti rende diverso, ti rende speciale

  • Gli umani devono etichettare e giudicare per avere un senso di controllo sugli altri . "Se etichetto questa persona come goffa o ridicola, lei la penserà e io avrò il potere su di lei."
  • Forse all'inizio ci lasceremo trasportare da questi giudizi che gli altri ci impongono libero. Tuttavia, è necessario fare il grande passo e vedere queste parole come sono: rumore, parole vuote in menti chiuse.
  • Ciò che gli altri dicono o pensano di te è il loro problema . È il loro universo particolare. Questo non dovrebbe influire su di te perché l'unica cosa che ti renderà felice è sentirti, liberamente.

3. Essere se stessi significa anche fare cambiamenti

Stabilizzare la propria identità non significa creare radici inamovibili. Perché chi rifiuta di cambiare se stesso non si lascia crescere e non può mai adattarsi meglio al suo ambiente.

Carl Rogers era uno degli psicologi più influenti del XX secolo. La sua teoria umanistica ci ha portato questo approccio eccezionale con assi essenziali:

  • Sviluppiamo la nostra personalità per raggiungere i nostri obiettivi di vita.
  • Mentre ci accettiamo, ci permettiamo di cambiare per raggiungere i nostri sogni.

Leggi anche: Oggi, lascia andare e non lasciare che nulla ti influenzi

È possibile che questa idea sembri un po 'contraddittorio. Tuttavia, basti pensare ad un piccolo esempio:

  • Sei in una relazione molto complicata. Alla fine, decidi di fare il grande passo e interrompere il collegamento.
  • Lo fai perché sai quello che vuoi e quello che non vuoi, perché vuoi "essere te stesso" e non mantenerlo. sostituto della felicità in cui le due persone si fanno del male a vicenda.
  • Lasciare questa relazione provoca un cambiamento nel tuo essere interiore. Diventi più forte perché sei riuscito a ricordare ciò che meriti.

Il cambiamento, in realtà, ti permette di continuare ad essere te stesso.

Per concludere, l'arte di essere chi vogliamo veramente chiedere soprattutto di accettarci Quindi, andiamo avanti con ogni trionfo ed errore, per costruire la nostra identità.

Sempre con la felicità e con il chiaro bisogno di essere una persona migliore ogni giorno. Vai a praticare!


Perdere un'amicizia può far male a rompere con il coniuge

Perdere un'amicizia può far male a rompere con il coniuge

Tutti nella loro storia hanno lasciato andare un'amicizia per trovarne di nuovi . È la stessa cosa che succede nelle coppie. Ci sono rotture e nascono nuovi sindacati, altrettanto meravigliosi e felici. A volte il nostro cuore stabilisce un'unione molto intima e preziosa con una persona particolare, al punto che diventa un pilastro indispensabile della nostra vita quotidiana.

(Sesso e relazioni)

Piccoli dettagli fanno la differenza

Piccoli dettagli fanno la differenza

A tutti piace i piccoli dettagli della vita di tutti i giorni, non sono legati a date speciali o cliché e ci danno le ragioni per continuare Ecco perché è importante essere umili e prendersi cura di ogni persona che amiamo. Sono i piccoli dettagli che hanno il maggiore impatto, quelli che dimostrano la grandezza delle persone e disegnare grandi sorrisi sulla nostra faccia Le piccole cose sono sempre le più importanti perché ci fanno crescere ogni giorno.

(Sesso e relazioni)