7 Bevande ricche di iodio per stimolare la tiroide

7 Bevande ricche di iodio per stimolare la tiroide

Hai problemi alla tiroide? Se questo è il caso, ti presenteremo alcune bevande che ti aiuteranno.

Lo iodio è un minerale essenziale per il nostro corpo, perché è responsabile dell'intervento nella produzione dell'ormone tiroideo.

Esso svolge un ruolo chiave nello sviluppo del nostro corpo durante la nostra crescita.

il consumo di iodio è fondamentale anche per le persone che soffrono di ipotiroidismo.

le bevande naturali che presenteremo a voi un'opzione eccellente per portare lo iodio al tuo corpo

Otterrai tutto lo iodio di cui hai bisogno e sarai ben idratato. Scopri subito le bevande ricche di iodio che riequilibrano il funzionamento della tiroide.

1. Succo di fragola

Uno dei modi migliori per incorporare lo iodio nella dieta è consumare succo di fragola.

Una tazza di fragole può portare il nostro corpo a circa 13 μg di iodio . È il frutto che contiene più iodio.

Essendo dolci, le fragole sono ideali per preparare i dolci. Si consiglia di preparare un frullato di fragola che si può mangiare per colazione, pranzo o cena

Leggi anche :. 7 incredibili benefici fragole per la cura della pelle

The Strawberry Smoothie

Ingredienti

  • 1/2 tazza di fragole (85 g)
  • 1 tazza di latte da agricoltura biologica (250ml)
  • 1 ghiacciolo

Preparazione

  • Tagliare le fragole a pezzetti
  • Mescola tutti gli ingredienti fino a ottenere una consistenza liscia

Come puoi vedere, questa è una bevanda molto semplice da preparare. Inoltre, è delizioso e ricco di iodio.

Si consiglia di evitare l'aggiunta di zucchero per conservare tutte le sue proprietà.

2. Latte di mucca

Il latte di mucca pastorizzato fornisce ossa e denti sani grazie al suo alto contenuto di calcio.

Può anche aiutarci a ottenere le quantità necessarie di iodio che abbiamo necessità di mantenere la tiroide in uno stato ottimale di funzionamento

Una tazza di latte vaccino può contenere fino a 55 μg di iodio. Questi livelli non variano se optiamo per il latte che sono a basso contenuto di grassi, parzialmente scremato o scremato.

Questo non è quindi affatto incompatibile con la dieta delle persone con una dieta dimagrante

3. Succo di mirtilli

I mirtilli sono bacche che contengono una buona quantità di iodio.

Mangiandoli quando si ha ipotiroidismo o si vuole migliorare il lavoro della tiroide è eccellente. idea.

Si stima che 150 ml di succo di mirtillo possono contenere fino a 400 μg di iodio

frullato ai mirtilli

Questa bevanda non solo aumenta il livello di iodio ma riduce anche il dolore che potresti provare nel tuo corpo

Ingredienti

  • 1 tazza di spinaci freschi (30 g)
  • 1 tazza di latte di cocco (250 ml)
  • 1 tazza di succo di mirtilli (250 ml)
  • 1 cubetto di ghiaccio

Preparazione

Frullare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi bere immediatamente.

4. Lo yogurt da bere

Lo yogurt da bere è un ottimo modo per dare al tuo corpo la quantità di iodio di cui ha bisogno nella vita di tutti i giorni.

Puoi aumentare gli effetti dello yogurt se lo includi in succo di fragola o mirtillo.

Una tazza di yogurt da bere può contenere fino a 90 μg di iodio. Questo contenuto lo rende uno dei drink di iodio più ricchi che si possano trovare sul mercato.

Yogurt aromatizzato

Ingredienti

  • 1 litro di yogurt bianco da bere
  • 2 tazze di fragole o mirtilli (340 g)

Preparazione

  • Prendete la prima tazza di frutta a vostra scelta, poi tagliare a pezzi
  • Mettere la seconda tazza direttamente nel frullatore, con lo yogurt da bere
  • Mescolare bene, fino a ottenere un liquido omogeneo. Versare in un contenitore di plastica o di vetro con coperchio.
  • Aggiungere la frutta tagliata, quindi mescolare bene e godere!

5. Succo di more

Le more sono deliziose bacche, simili alle fragole sia nel loro valore nutrizionale, come nel loro contenuto di minerali.

Se non ti piacciono le fragole, puoi quindi optare per il succo.

Una tazza di succo di more contiene circa 20 μg di iodio

6. Succo di mango

Il succo di mango non è la bevanda che pensiamo prima quando parliamo di iodio.

Tuttavia, questo frutto è ideale per stimolare la ghiandola tiroidea perché contiene una quantità significativa di vitamina E.

Una tazza di mango fornisce il 12% della vitamina E di cui abbiamo bisogno quotidianamente.

Consigliamo anche: i mango alcalinizzano il corpo, migliorano la funzionalità cerebrale e la digestione

Ingredienti

  • 1 tazza di mango tagliato a pezzi (165 g)
  • 2 tazze di acqua (500 ml)
  • 1 cubetto di ghiaccio

Preparazione

  • Miscela di tutti gli ingredienti e bevanda immediatamente

Ce il succo è perfetto per idratarti dopo una sessione di esercizi fisici o durante l'estate calda.

7. The Green Smoothie

Le nostre intense giornate lavorative spesso influenzano la nostra dieta e possono essere dannose per la nostra tiroide.

Ti suggeriamo questa bevanda che, oltre ad essere ricca di iodio, è deliziosa.

Tutti gli ingredienti di questa bevanda sono ricchi di antiossidanti, che consente di eliminare le tossine accumulate nel nostro corpo e di portarci energia.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di alghe tritato finemente (20 g)
  • 1 mela verde tagliata a pezzi
  • 1/2 avocado medio
  • 1 tazza di acqua di cocco (250 ml)

Preparazione

  • Mescolare tutti gli ingredienti e bere

Questa bevanda rompe il cliché secondo cui tutti i frullati verdi devono contenere spinaci. Provalo e ti piacerà!

Bevande allo iodio ricchi per tutti

Queste bevande ricche di iodio sono naturali, facili da preparare e deliziose. Rafforzare l'azione della ghiandola tiroide e prepararsi ad affrontare qualsiasi piccolo disagio che questa ghiandola può causare.

I trattamenti tradizionali per l'ipotiroidismo sono efficaci, ma possono causare spiacevoli effetti collaterali.

a queste bevande naturali, allevierai i tuoi problemi senza crearne di nuovi.


Perché ingrassi durante la menopausa? 8 consigli per evitarlo

Perché ingrassi durante la menopausa? 8 consigli per evitarlo

Alcuni le persone pensano che l'aumento di peso durante la menopausa sia qualcosa che non può essere evitato, che il metabolismo fa questo e che è molto difficile da controllare. Quando le mestruazioni scompaiono gradualmente nella nostra vita, questo significa che produciamo meno estrogeni. Questi cambiamenti ormonali si riflettono nel corpo e nella mente.

(Rimedi naturali)

A cosa serve la canfora

A cosa serve la canfora

Anche se ha vari usi, la canfora non viene usata per perdere peso. Il suo consumo eccessivo può essere tossico, quindi prendilo con moderazione. Hai mai sentito parlare di canfora? È certo che tua nonna te l'ha già detto! Questa è una pianta usata per trattare vari disturbi , come raffreddori, infiammazioni delle vie aeree e naso chiuso .

(Rimedi naturali)