L'insegnamento di "tre scimmie sagge"

L'insegnamento di

La storia delle tre scimmie sagge dei Toshogu Santuario offerte una semplice istruzione che non è mai fuori moda: dobbiamo prestare attenzione a ciò che diciamo, a ciò che ascoltiamo e anche a ciò che vediamo.

Questo santuario è in Giappone, e la scultura che sorge con queste tre scimmie (una che copre la bocca, l'altro gli occhi e l'ultimo, le orecchie) risale al 1636.

Poche immagini hanno attraversato tante frontiere e tanti secoli per raggiungerci, quasi sotto forma di un'icona.

E come sempre accade con questi simboli, spesso dimentichiamo il loro significato per associarli ad altre idee o spiegazioni che hanno poco a che fare con il significato originale.

Per i giapponesi, quindi, questa scultura si riferisce a un codice filosofico e comportamentale che ci impone di essere prudenti

"Non vedere i malvagi, non ascoltare lo stoppino non parlare con malizia. "

L'insegnamento che proviene dagli scritti di Confucio e per molti, dà una certa immagine di" resa "

Ma gli storici che fare con l'immagine di tre scimmie un parallelo con la storia dei" tre filtri di Socrate ".

Così, ci trasmette così un messaggio molto più utile per la nostra vita moderna, rimosso dalla vecchia sottomissione orientale, dove si invitava la popolazione ad affrontare il del sistema e raccomandando non vedere o sentire le ingiustizie.

si consiglia di riflettere su questi insegnamenti.

il 3 filtri Socrate

per capire la somiglianza tra i tre scimmie sagge e 3 I filtri di Socrate, è interessante prima di tutto conoscere la lezione che il saggio ateniese voleva dare a uno di questi discepoli quando arrivò a casa sua e gli disse che qualcuno lo aveva criticato.

Prima che lo studente nervoso aprisse la bocca, Socrate gli fece tre domande, questi tre filtri auque Doveva pensare prima di rivolgersi a lui.

  • Il filtro della verità: cosa hai intenzione di dirmi, è sicuro? Hai fatto un controllo incrociato con certezza, attenzione e misura ogni cosa che mi diresti per sapere se è proprio vero?
  • Il filtro della bontà: cosa hai intenzione di dirmi è buono?
  • Il filtro del bisogno: cosa hai intenzione di dirmi è essenziale? È anche necessario che tu lo dica?

Questi tre filtri ci guidano, senza dubbio, ad essere molto più cauti ed esigenti con ogni cosa che diciamo.

Questo l'educazione, per molti, è legata ai tre scimmie sagge del Toshogu santuario

Leggi anche :. alcune persone e lasciare spazio per gli altri sono saggi prove

l'insegnamento delle tre scimmie sagge

la scimmia che copre la bocca. Iwazaru

Iwazaru è la scimmietta che è rimasto

per la filosofia giapponese, questa cifra è la necessità di non trasmettere il male, ed è anche legato al consiglio di non parlare ad alta voce della propria infelicità o insoddisfazione.

  • La prudenza è anche legata al non mettere in evidenza il proprio mondo emozionale, con il fatto che 'essere moderati e, soprattutto, cauti.

Secondo l'insegnamento dei tre filtri di Socrate, questa scimmia è correlata a la necessità di non diffondere voci

Perché non sono sempre vere e non sono mai buone. Non hanno alcuna necessità pratica quando pronunciate.

La scimmia che chiude le orecchie: Kikazaru

Kikazaru è una scimmia al centro.

In Giappone, le persone che hanno la tendenza a diffondere critiche, voci o cattive notizie sono viste con un occhio cattivo.

Preferiamo quindi ostruire le nostre orecchie di fronte a determinate informazioni per preservare il loro equilibrio.

Questa idea, con radici tradizionali, può sconvolgere un po 'nel mondo occidentale, dove le notizie negative, così come le voci e le critiche, sorvolano il nostro ambiente come presenze continue.

Se applichiamo l'idea di 3 Filtri Socrates, ci rendiamo conto che ci sono alcune sfumature:

  • A volte, anche se l'informazione è negativa, è necessario trasmetterla perché è un'informazione utile. " Ti farò sapere che i tuoi clienti non sono felici e che devi fare di più per soddisfarli e fidelizzare ".

Se l'informazione non è utile ed è dannosa, il meglio è seguire la lezione della scimmia Iwazaru : coprire la bocca.

La scimmia che copre gli occhi: Mizaru

Per il codice filosofico e morale Santai , è meglio non vedere l'ingiustizia, né ascoltarla, né parlarne. Questa idea oggi non è più rilevante. Lo sappiamo.

  • Ma se ci concentriamo sull'immagine di questa terza scimmia dalla visione socratica, ci rendiamo conto che è un invito diretto a chiudere un occhio su cosa non serve, di fronte a ciò che non è utile o buono.
  • È meglio chiudere gli occhi verso l'oscurità per volgere lo sguardo verso il lato più luminoso, che contiene più speranza e sense

Leggi anche: 7 permessi che ti sono concessi per essere PIÙ FELICE-SE

Per concludere, l'insegnamento che ci offre l'immagine di queste tre scimmie - colui che tace, colui che non ascolta e colui che non guarda - ha una connessione con i nostri bisogni e sta sempre attento.

"Scegli attentamente le tue parole, chiudi le orecchie di fronte a ciò che non ti è di alcuna utilità non aiutare, e chiudi gli occhi con ciò che ti fa male cercare solo ciò che ti rende felice. "


7 Cose importanti da sapere sulla vagina

7 Cose importanti da sapere sulla vagina

La vagina è l'organo dei genitali femminili le cui funzioni sono le più importanti, sia dal punto di vista sessuale che ormonale, ma anche in termini di procreazione. È composto mucose che sono responsabili per la lubrificazione tutto l'organo e mantenere un pH equilibrato , per evitare la proliferazione di virus e batteri.

(Sesso e relazioni)

Auto-aiuto emotivo: imparare a prendersi cura di te

Auto-aiuto emotivo: imparare a prendersi cura di te

In certi momenti della nostra vita, soffriamo, siamo feriti e probabilmente rimpiangiamo alcune cose che abbiamo fatto e non abbiamo Il grosso problema che molte persone hanno è che stanno ancora guardando indietro e vedendo che non hanno ancora risolto tutto ciò che li danneggia Anche oggi, le loro vite sono segnate da questo dolore.

(Sesso e relazioni)