In questa casa, ci coccoliamo, diciamo "Mi dispiace" e diamo secondezze

In questa casa, ci coccoliamo, diciamo

Una casa è uno spazio in cui possono vivere molte personalità diverse.

Alcuni hanno maggiori probabilità di sviluppare relazioni felici e significative, basato sul rispetto, sulla reciprocità e sull'intelligenza emotiva.
Per comprendere meglio le questioni di un tale posto per l'equilibrio di tutti, possiamo fare riferimento ai diari di Virginia Woolf, che descrivono una casa come Fortezza

Una volta chiuse porte e finestre, nessuno sa cosa sta succedendo al suo interno.

Questa immagine mescola sia i sentimenti di tranquillità che preoccupazione.

Anche se tutti sappiamo casi in cui le diverse personalità riunite sotto lo stesso tetto contribuiscono all'infelicità generale dei suoi abitanti, è importante promuovere nelle nostre case un tipo di convivenza. più sano e più intuitivo, dove l'amore è il primo dei protagonisti

In questa casa ci rispettiamo e ci prendiamo cura l'un l'altro

Una casa può essere formata da diversi tipi di link: coppia, figli, fratelli e sorelle, e qualche volta generazioni più anziane, nonni.

Non è necessariamente facile armonizzare tutte queste dinamiche , tutti questi interessi e tutte queste esigenze personali, che a volte possono portare a lotte di potere.

Ma il potere in una casa deve essere diretto a proteggere, educare e rafforzare il legame familiare. Questa è la cosa più importante.

Ti consigliamo anche: Educa i tuoi figli con i sogni, non con le paure

Il modo in cui gestiamo la nostra casa influenzerà il fatto che la casa emetterà un'atmosfera di benessere e felicità o, al contrario, un'atmosfera deleteria in cui nessuno dei membri può prosperare individualmente.

Qui accettiamo tutte le opinioni

È qualcosa di molto complicato dentro la famiglia: l'accettazione e il rispetto di tutte le opinioni, i pensieri e le decisioni.

  • Dal momento in cui qualcuno desidera mettere i suoi valori sopra quelli di tutti gli altri e rifiuta la possibilità agli altri di sfuggire allo stampo che impone loro, i problemi appaiono.
  • Una casa rispettosa è una casa in cui la reciprocità è la regola. Nessuna opinione dovrebbe essere trascurata e tutti devono avere il diritto di esprimersi.

Non è necessario Tutti i membri della famiglia sono d'accordo, ma devono ascoltare con reciproco rispetto e fiducia.

In questa casa, tutti contano

In una famiglia, non ci deve essere avere differenze di trattamento. Dobbiamo tutti contare allo stesso modo, chiunque siamo, qualunque cosa pensiamo.

Non dobbiamo fare differenze quando si tratta di educare i nostri figli e dobbiamo evitare di cadere, in particolare, in stereotipi di genere.

  • Uno degli errori più classici è quello di fare distinzioni esagerate in base all'età. Il primogenito deve assumersi una grande responsabilità, mentre il più giovane ha quasi tutti i diritti. Questa non è una situazione salutare
  • Abbiamo bisogno di educare i nostri bambini in uno spirito di uguaglianza, ma soprattutto di affrontare i bisogni speciali di ciascuno.

Raccomandiamo: 7 comportamenti tossici i cui genitori non sono

A casa nostra, tutti possono dire come ci si sente

In una casa felice, la base della libertà di espressione è ma devono essere rispettati anche tutti i membri della famiglia .

Abbiamo bisogno di promuovere il distacco emotivo e la buona assertività in tutti coloro che vivono sotto il nostro tetto, in modo che tutti possano esprimersi senza paura e senza ferire gli altri.

Leggi anche: I nostri cugini, questi amici -s, fratelli e sorelle dell'anima

  • In alcune famiglie, non c'è un buon momento per parlare.
  • A volte non ci parliamo, non per mancanza di tempo, ma perché ci sentiamo costantemente giudicati dagli altri non appena ci esprimiamo o abbiamo i nostri comportamenti.
  • Queste barre invisibili sono quelle che spingono i nostri figli, quando arrivano al periodo dell'adolescenza, a chiudersi nella loro stanza piuttosto che a condividere il tempo con noi.

Poco a poco, e senza ci rendiamo conto che il loro canale di comunicazione preferenziale diventerà il loro computer o il loro telefono cellulare. La famiglia non è più percepita come alleata ma come un vero nemico.

  • In una casa rispettosa, ogni membro deve sentirsi a proprio agio nel parlare delle proprie emozioni.

Se è sicuro che ti raccontiamo regolarmente dell'importanza degli abbracci e di altre manifestazioni di tenerezza, sappiamo tutti che questi gesti non sempre soddisfano i nostri figli, soprattutto quando crescono.

  • Non preoccuparti troppo se i tuoi figli sono meno teneri di quanto potrebbero essere stati con te in passato.
    La cosa più importante è che mostrano una certa vicinanza emotiva nell'esprimere le loro preoccupazioni e pensieri.

La casa migliore n non è quello in cui c'è più denaro, né quello che ha le stanze più grandi oi giardini più belli.

La casa più fiorente è quella in cui risuona la felicità e dove tutti i suoi membri sentirsi rispettati , sia che si tratti di a nessuna cabina nel bosco, una roulotte o un piccolo appartamento di dieci metri quadrati.


Yazemeenah Rossi svela i suoi segreti per un aspetto giovane dopo 60 anni

Yazemeenah Rossi svela i suoi segreti per un aspetto giovane dopo 60 anni

La maggior parte delle donne ambisce a mantenere la propria bellezza e giovinezza nonostante il passare degli anni. Tuttavia, quando si raggiunge l'età adulta, è spesso inevitabile sviluppare serie di segni di invecchiamento che sono visibili sulla pelle e sui capelli Molte persone ritengono che per essere ben conservati più a lungo, è necessario consultare un medico o eseguire interventi di chirurgia plastica.

(Buone abitudini)

6 Cibi da non consumare di notte

6 Cibi da non consumare di notte

Generalmente, quando torniamo a casa la sera, siamo stanchi e per semplice motivo, tendiamo a mangiare la prima cosa che ci viene in mano. Scaldiamo qualcosa velocemente al microfono e ceniamo in un angolo del tavolo. Niente di serio se succede di tanto in tanto, l'importante è non diventare un'abitudine.

(Buone abitudini)